Come visitare Portonovo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Portonovo con la sua riviera raffigura il gioiello della città di Ancona. Portonovo non è un centro abitato, in quanto i suoi pochi edifici che ne fanno parte, vengono utilizzati per passarci le vacanze. Questa città è infatti molto frequentata durante la stagione estiva, ed è rinominata meta turistica. Portonovo è immerso in scorsi splendidi con una natura incontaminata. Possiede inoltre vicino un tratto di spiagge, che per bellezza e caratteristiche viene nominato 'macchia mediterranea'. Sono presenti anche acque cristalline, bianche scogliere e sullo sfondo c'è la visuale magnifica del Monte Conero, che domina la baia realizzando una suggestiva atmosfera. In questo tutorial vi indicheremo quali saranno i luoghi da visitare e come, in modo da apprezzare lo splendore di Portonovo. Buona lettura e buona visita!

26

Per gli amanti veri del mare, la spiaggia giusta è Mezzavalle. Potrete dedicare minimo una giornata al pezzo di riviera con sabbie bianche ed acque di un azzurro molto intenso. Un incredibile spettacolo rappresentano i fiori di ginestra, dipingendo il paesaggio con un giallo solare il panorama che vi circonda. Potrete raggiungere la spiaggia, mediante un sentiero panoramico, per poi percorrere una passeggiata rilassata e piacevole, fra la natura incontaminata del parco del Conero. È bene che indossate scarpe comode e sportive, in modo da evitare che si scivoli durante il tragitto, troverete inoltre un saliscendi tortuoso pieno di pini, ginestre e lecci. In un tempo di 15 minuti a piedi, arriverete alla spiaggia più bella ed al tempo stesso selvaggia, di tutta la riviera del Cornero.

36

Nella baia di Portonovo vi potrete godere dei momenti rilassanti nella spiaggia del Molo. Essa è attrezzata con bar, stabilimenti balneari, ristoranti, un centro di attività acquatiche e canoe. La spiaggia offre un pontile dove poter effettuare tuffi, divertendosi insieme a famigliari ed amici. La località' è anche molto conosciuta per un laghetto naturale, dove vivono cigni stupendi ed anatre. Tale spiaggia rispetto alla prima che vi abbiamo descritto nel precedente passo, la potrete percorrere molto facilmente: dalla piazzetta di Portonovo girando la strada a sinistra, e costeggiando vicino al laghetto.

Continua la lettura
46

Prima di recarvi in spiaggia vi potrete fermare per ammirare la fauna e la flora del laghetto stesso. Visitate anche la spiaggia della Torre, che è una baia piccola maggiormente selvaggia, formata da bianchi ciottoli, però che vi colpirà per la sua natura incontaminata e la presenza di acque cristalline. Potrete trovare a ridosso della spiaggia una pineta piccola, dove trovare ristoro in una giornata di molto caldo e di sole. Portate con voi un gruppo di amici, in modo da potervi godere sotto il cielo stellato della Torre, una serata di canzoni accompagnate da una chitarra. Saranno momenti unici ed indimenticabili. Anche questa spiaggia la potrete raggiungere molto facilmente, sempre mediante la piazzetta, percorrendo la strada verso destra.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • portare scarpe e vestiti comodi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Il Monte Conero

Devi sapere che in una bella regione come le Marche, c'è un luogo molto interessante da vedere, vale a dire il promontorio del monte Conero con annesso parco naturale. La visita offre bellissime passeggiate lungo i sentieri del promontorio, adatte a...
Europa

Come visitare Ancona e dintorni

In questo tutorial vi diamo indicazioni su come visitare Ancona e dintorni. Il suo nome infatti deriva da ankon che in greco significa "gomito", facendo riferimento allo sperone roccioso che si protende nel mare, formando il porto naturale della città....
Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.