Come visitare Rabat A Malta

Tramite: O2O 17/02/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Rabat o Rabato della Notabile o semplicemente Rabato, in lingua italiana, è situata nella parte meridionale di Malta. È una città vivace, a carattere commerciale, che confina con Medina (o Mdina). Nonostante il territorio sia molto esteso, conta qualcosa come circa 11500 abitanti. Rabat ha un ruolo fondamentale per il suo enorme patrimonio culturale. In passato faceva parte della città romana di Melita, come dimostrano anche gli scavi archeologici. Inoltre, anche ai tempi degli antichi romani la sua importanza era fondamentale e non trascurabile. Qui hanno trovato ospitalità alcuni ordini religiosi come: i Domenicani, e gli Agostiniani, i quali vivono ancora oggi nei Monasteri e nei Conventi di questa terra. La città di Rabat ha importanza anche a livello commerciale. Soprattutto per quanto riguarda l'economia agricola dell'entroterra. E non è trascurabile nemmeno a livello archeologico. Numerosi sono i siti archeologici importanti che si trovano a Rabat: la Villa Romana, le Catacombe, la Grotta di San Paolo e le numerose chiese e monasteri. Se volete visitare questa città, ma vi sentiti confusi dalla quantità di cose da poter vedere, continuate la lettura di questa guida per scoprire come visitare Rabat A Malta!

27

Occorrente

  • Una mappa della città
  • Un biglietto giornaliero dell'autobus per spostarsi sull'isola
37

Prima di addentrarvi nella visita minuziosa di Rabat, concedetevi anche un giro di Medina. Altra meta da non sottovalutare, anche perché si trova proprio nelle vicinanze di Rabat. L'attrazione principale della città è la cittadella fortificata, che va visitata senza dubbio. Nel caso vi avanzasse un po' di tempo, addentratevi anche tra le strette vie del centro. Anche qui troverete angoli bellissimi da vedere e molti punti di interesse da visitare. Sarebbe un peccato non approfittarne!

47

Ma ora veniamo allo scopo di questa guida. Non appena concluderete la vostra visita alla cittadella di Medina (o Mdina), addentratevi nei giardini Howard. Passeggiando in mezzo al verde, andate verso la stazione degli autobus. Poco più in là, sulla destra, potrete vedere la Domus Romana. La Casa Romana è una delle case costruita, appunto, in epoca romana ed è una di quelle meglio conservate di quello che fu l'Impero Romano. La Domus ospita un museo, numerosi mosaici e manufatti dell'epoca romana.

Continua la lettura
57

Una volta terminata la visita alla Domus, potete continuare con il vostro itinerario. Lasciate il parcheggio della stazione dei bus e dirigetevi verso il centro. Centro che raggiungerete dopo qualche centinaia di metri. Arriverete proprio di fronte alla chiesa di San Paolo. Visitatene l'interno, che merita, e poi andate nella piccola piazzetta antistante. Qui potrete assaporare una delle specialità di Malta: i pastizz. Non confondeteli con i pasticcini! Infatti, in questa piazza, sono numerose le pastizzerie presenti. Rilassatevi con questo snack fatto di pastasfoglia ripiena di ricotta o con piselli, e consumatelo caldo, come vuole la tradizione maltese!

67

Ora che vi siete riposati e vi siete anche goduti una prelibatezza gastronomica, proseguite il vostro tour! Lasciate la piazza e proseguite e percorrete Agatha Street. Da questa strada raggiungerete le Catacombe di St. Paul e la Cripta di Sant'Agata. Le catacombe sono una caratteristica di Rabat, che è costruita sopra l'antica città romana di Melita. Nonostante siano numerose, solo poche centinaia di metri sono aperte al pubblico. Altra punto di interesse che non può mancare nel vostro itinerario è la Grotta di San Paolo. Un venerato santuario che è stato curato per secoli dai Cavalieri di Malta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitate la città a piedi
  • Fermatevi in una pastizzeria per uno spuntino
  • Arrivate a Mdina al tramonto o dopo cena per visitarla tranquillamente
  • Non dimenticate la macchina fotografica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Malta in due giorni

Come visitare a Malta in due giorni? Lo splendido arcipelago di Malta è facilmente raggiungibile dall'Italia con un volo di circa un'ora e mezza.Grazie alle sue dimensioni ridotte, è una delle mete europee ideali da raggiungere per un breve week end...
Europa

Visitare Marsaxlokk A Malta

Malta è uno degli Stati più piccoli e popolati al mondo. Situata nel Mare Mediterraneo, è legata storicamente alla Sicilia anche a livello linguistico. Nella parte Sud-Est dello Stato insulare, c'è Marsaxlokk, un porto originale raggiungibile da Valletta...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare a Malta

L'Europa è un continente ricco di meraviglie antiche, frutto di culture millennarie. Tale patrimonio storico è stato spesso condiviso dai vari popoli, tramite migrazioni, scambi commerciali e - spesso - scontri poco gradevoli. Tuttavia col passare dei...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Malta

Malta è un'isola davvero meravigliosa, luogo nel quale ogni turista può trovare la sua soddisfazione. Non solo mare stupendo, dunque, ma anche attrattive storiche e monumentali davvero di prim'ordine. Cosa visitare a Malta? Quando andarci? Dove alloggiare?...
Europa

I 5 posti più belli di Malta

Viaggiare è l'attività più bella che esista perché non solo ci consente di visitare i luoghi che abbiamo sempre sognato, ma anche di conoscere nuove culture e stringere nuove amicizie. Il nostro paese è ricco di cose belle da vedere e posti bellissimi,...
Europa

Cosa vedere a Malta

Malta è un'isola che si trova nel cuore del mar Mediterraneo, a poca distanza dalle coste siciliane. La sua terra rocciosa ha visto alternarsi nel corso dei secoli svariate civiltà, che hanno lasciato numerose testimonianze monumentali. Una visita a...
Europa

Come festeggiare il Carnevale a Malta

Il Carnevale di Malta ha origini antichissime, è stato introdotto nel XVI secolo dai Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni, in particolare si deve al Gran Maestro Piero de Ponte l'introduzione di questa festa sull'isola. I Cavalieri dell’Ordine...
Europa

Come muoversi a Malta

Malta è uno splendido arcipelago immerso nel mar mediterraneo e con capitale La Valletta. L'isola non è solo una meta turistica molto rinomata, ma all'interno ospita anche tre importanti luoghi appartenenti all'Unesco; infatti, La Valletta, i templi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.