Come visitare Ravello in un giorno

Tramite: O2O 27/04/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ravello fa parte della suggestiva Costiera Amalfitana. Tuttavia, non ha accesso diretto al mare. Offre, invece, un incantevole panorama della costa Tirrenica e del Golfo Salentino. È ricca di attrazioni culturali e storiche, monumenti e stradine medievali.
Di seguito alcuni consigli sui luoghi più interessanti da visitare in questa cittadina e su come raggiungerla.
La città ha un'intensa vita culturale, soprattutto in primavera e in estate. Per visitare gli straordinari luoghi d'interesse, è possibile optare per l'automobile oppure il bus.

27

Occorrente

  • macchina fotografica
  • biglietti di ingresso per la visita delle Ville
37

Come arrivare e quando visitare

Per raggiungere Ravello da nord, bisogna percorrere l'autostrada A3 (E45) Napoli-Salerno, uscire ad Angri Sud e seguire le indicazioni per la Costiera Amalfitana e il Passo di Chiunzi (SP1).
Arrivando da sud invece sulla A3 (E45) si esce a Salerno Centro e si percorre la SS163. Questa seconda opzione è molto trafficata soprattutto nei giorni festivi.
È altrimenti possibile prendere un autobus della Sita.
Patrimonio dell'Umanità per le sue bellezze architettoniche, è una meta turistica per gli intellettuali, gli artisti ed i musicisti. Infatti, a Ravello, ogni anno nel periodo estivo si tiene il Festival Internazionale della Musica, in onore del grande compositore tedesco Richard Wagner.

47

Attività culturali e Villa Rufolo

Ravello ha un'intensa attività culturale. Gli eventi cominciano nella stagione primaverile, per chiudersi a Dicembre. Mostre, concerti, eventi internazionali vengono ospitati in scenari straordinari come l'Auditorium Niemeyer e la Villa Rufolo. Quest'ultima, nota anche come "giardino dell'anima", si erge su due livelli su una terrazza naturale. Storicamente, la costruzione del giardino si distingue in tre fasi. La terza vide il nobile filantropo scozzese Francis Nevile Reid, appassionato di botanica e arte antica, rinnovare e arricchire questo angolo di paradiso che incantò il grande Wagner nel 1880. Villa Rufolo a Ravello ha vissuto gli orrori della guerra e per questo non sono più presenti diverse strutture architettoniche. Tuttavia, non perde il suo fascino leggendario.

Continua la lettura
57

Il Museo del Corallo e Villa Cimbrone

Ravello vanta anche altre meraviglie. Da non perdere il Museo del Corallo, di Giorgio Filocamo, corallaro da generazioni. Il museo dal 1986 ospita appassionati e curiosi. Solitamente, i fortunati visitatori si portano a casa un rametto di corallo rosso. Da qui è possibile raggiungere Villa Cimbrone dove ammirare lo straordinario panorama sulla Costiera Amalfitana dalla Terrazza dell'Infinito. Fortemente voluta da un eccentrico lord inglese, William Beckett, la Villa a Ravello attualmente è un Hotel di Charme ma i giardini sono visitabili anche dai non residenti. Si caratterizzano per diversi elementi etnici e culturali e In ogni angolo si possono ammirare singolari statue, fontane e grotte naturali.

67

Il Duomo e il Museo dell'Opera del Duomo

Numerose chiese si trovano sul territorio di questo piccolo comune.
Il Duomo risale all'XI secolo ed è stato realizzato ispirandosi all'Abbazia di Montecassino. Di notevole interesse sono l'antico portale centrale in formelle di bronzo, la cappella seicentesca in cui si trova l'ampolla contenente il sangue di San Pantaleo e i due splendidi amboni a intarsi marmorei.
Nella cripta è ospitato il Museo dell'Opera del Duomo che raccoglie sculture, urne cinerarie di epoca romana e altri interessanti materiali lapidei.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare Ravello preferibilmente nel periodo primaverile-estivo
  • Informarsi anticipatamente sugli orari del Museo e delle Ville
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come visitare Colla Micheri

L'antico borgo di Colla Micheri è un nucleo storico della città di Andora, situata nella riviera delle Palme, in provincia di Imperia. Questo luogo, dove il tempo sembra essersi fermato, ti lascerà di stucco, permettendoti di visitare un piccolo centro...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare ad Atene

Atene è sicuramente una delle capitali più visitate per il suo patrimonio culturale e storico.La capitale della Grecia è da sempre considerata infatti la culla della civiltà, della filosofia e della letteratura. Ma è anche la patria delle belle arti,...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...