Come visitare Salsomaggiore Terme In Emilia Romagna

Tramite: O2O 11/12/2016
Difficoltà: facile
15
Introduzione

Siete finalmente in vacanza. Ora dovete soltanto trovare la meta per le vostre vacanze. Magari un bel posticino tranquillo, dove si mangia bene e ci si può divertire ad ogni ora del giorno. Avete scelto come vostra destinazione Salsomaggiore Terme, ottima scelta. In questa guida vedremo come visitare Salsomaggiore Terme che si trova nei pressi del Parco regionale dei Boschi di Carrega e quindi si trova nella regione dell'Emilia Romagna. Regione famosa in tutto il mondo per la buona cucina, la musica e i paesaggi fantastici. Sicuramente anche questa cittadina è molto importante e famosa dal punto di vista turistico.

25

Ora possiamo proseguire con la cittadina di Salsomaggiore Terme. Questa cittadina è adagiata tra i primi rilievi collinari a pochi chilometri da Fidenza, Salsomaggiore Terme che comprende ben 19350 abitanti è il terzo centro urbano del parmense. Presenta una struttura socio- economica e urbanistico-architettonica. Avete la possibilità di fare delle scampagnate sulle colline adiacenti alla città oppure potreste andare in giro per le stradine della città ad ammirare i vari palazzi con delle facciate veramente stupende e rare da trovare da altre parti. Insomma è la località perfetta per le vostre vacanze. E, ovviamente dovete fare un salto anche alle famose terme che danno il nome caratteristico a Salsomaggiore.

35

Una delle attrazioni maggiormente visitate dai turisti, in questo piccolo paesino è, per l'appunto, il Parco regionale dei Boschi di Carrega. E allora mi sembra giusto iniziare da qui. Ora vi spiego come visitare alcune caratteristiche e particolarità interessanti di questo parco, poco conosciuto ma veramente emozionante. Prima di tutto bisogna dire che nelle vicinanze si trova la villa del Ferlaro, eretta su incarico di Maria Luigia da Paolo Gazola in stile tardo impero. Una villa ricca di classe, da visitare assolutamente. Dalla villa potrete assaporare un panorama unico, da non perdere.

Continua la lettura
45

Dal parco regionale dei Boschi di Carrega si può raggiungere dopo circa 3 chilometri la pieve di San Biagio di Talignano. Sorta intorno al 1200 e restaurata nel 1930-40, presenta il suo originario aspetto romanico; nella lunetta del portale, San Michele pesa le anime insidiato dal demonio, una delle rarissime psicostasi romaniche esistenti in Italia. Se siete appassionati o meno di questo genere di cose, è indifferente. Infatti questo posto va aggiunto di diritto nella lista dei luoghi da vedere a Salsomaggiore Terme. Grazie per aver letto questa guida e buon viaggio.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Comacchio in Emilia Romagna

Comacchio è un comune di 22.377 abitanti, in provincia di Ferrara. Sotto l'aspetto paesaggistico e storico, è uno dei maggiori centri del Delta del Po. Sorto sull'unione di tredici piccole isole (cordoni dunosi litoranei) formatisi dall'intercalarsi...
Europa

Come visitare Contursi Terme

In provincia di Salerno, a 250 M sul livello del mare, su collina della Valle del Sele si trova un gioiello dei paesi italiani: la città di Contursi Terme. Il paese è facilmente raggiungibile dall'autostrada Salerno-Reggio Calabria, già visibile all'uscita...
Europa

Come visitare Faenza

Faenza è un comune italiano situato nella regione dell'Emilia Romagna. Essa è posta sulla via Emilia tra le città di Imola e Forlì. Gli abitanti di tale cittadina, oltre ad essere denominati faentini, vengono chiamati anche "manfredi", nome derivante...
Europa

Come visitare Il Montefeltro

Il Montefeltro è un luogo dell'Italia Centrale posizionato fra le Marche, l'Emilia-Romagna e la Toscana. Può rappresentare la destinazione ideale per trascorrere un gradevole weekend immersi nella natura delle dolci colline del proprio territorio. Durante...
Europa

Come e cosa visitare a Cassino

Cassino è la seconda città della provincia di Frosinone per numero di abitanti. Un centro in piena Ciociaria dal grande fascino, sia storico e che religioso. La cittadina è infatti considerata da secoli come la terra di San Benedetto ed è assurta...
Europa

Come visitare Pienza

Pienza è un piccolo villaggio nel sud della Toscana, nella bellissima valle "Val d'Orcia"; si consiglia vivamente di visitare questo adorabile paesino. Il villaggio si trova a circa 20 chilometri ad est di Montalcino e ad un paio di chilometri a ovest...
Europa

Come visitare Lido Adriano

L'Italia è ricca di località davvero caratteristiche e suggestive che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una delle mete più particolari da vedere durante il periodo estivo è sicuramente Lido Adriano, una piccola frazione della...
Europa

Come visitare Gela

Se stai progettando un viaggio in Sicilia ed ancora non hai definito un itinerario ben preciso questa è proprio la guida che fa per te! Di seguito, infatti, ti illustrerò un interessante itinerario volto alla scoperta delle innumerevoli bellezze di...