Come visitare Saluzzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Visitare Saluzzo significa abbracciare la sua storia, la sua architettura medievale, le tracce di diverse epoche strette nelle sue mura. Saluzzo è un viaggio nella tradizione più pura dell'enogastronomia piemontese, un esperienza ricca e coinvolgente. Ma come goderne a pieno le meraviglie? Seguendo questa guida in cui proveremo a indirizzarvi per itinerari e scenari imperdibili.

26

Un buon itinerario di visita non può che partire da Piazza Risorgimento, centro del commercio Saluzzese. A lato della piazza una delle Porte della città: la Porta di Santa Maria, meraviglioso esempio di frontone decorato con stucchi e un affresco della Vergine all'interno dell'arco. Proseguendo, percorriamo i portici di Corso Italia, realizzati nel '700 dove prima sorgevano le mura trecentesche, e giungiamo in Piazza Vineis. Qui scorgiamo il monumento allo scrittore Silvio Pellico, originario del comune piemontese e primo interprete letterario del suo grande fascino. Dinanzi al monumento prende avvio una strada intitolata allo scrittore, edificata circa un secolo fa allo scopo di arricchire scenograficamente l'asse tra Corso Italia e la nuova stazione ferroviaria. Mentre nell'attigua Piazzetta Denina ha luogo il monumento intitolato al celebre storico Carlo Denina.

36

Proseguendo per Via Silvio Pellico raggiungiamo Piazza Cavour, una volta sede dello scalo ferroviario. L'antico edificio che ospitava la stazione ferroviaria è ancora presente e oggi, ristrutturato, è sede dell'ufficio delle entrate. Da segnalare "l'ala di ferro", una tettoia metallica che copre parte della piazza, realizzata nel 1879. In prossimità possiamo fare tappa in Piazza Garibaldi, realizzata nel 1802 in luogo dell'antico cimitero dietro la cattedrale. Prendiamo Via Ludovico II per ritornare in Piazza Risorgimento. Qui prendono inizio due vie degne di nota: Via Deportati Ebrei, su cui sorgeva il ghetto ebraico e la sinagoga, e Via Spielberg, intitolata al carcere reso celebre da Silvio Pellico. Altri luoghi di interesse sono, in prossimità: Piazza Dante, davanti all'Ospedale; e percorrendo Via Piave, che ha avvio di fronte all'ingresso dell'Ospedale, si raggiunge Piazza dei Cavalieri di Vittorio Veneto, sede dell'attuale stazione ferroviaria.

Continua la lettura
46

Infine, considerando che siamo in una delle roccaforti della tradizione enogastronomica piemontese, qualche consiglio per arricchire ulteriormente la vostra visita al comune di Saluzzo. La cucina saluzzese può contare su prodotti genuini e freschi e per questo è molto variegata e ricca. Tra le carni bianche è da segnalare la gallina Bianca di Saluzzo, razza che è anche presidio Slow Food. Le valli vicine sono invece fonte di gustosissimi formaggi tipici: il Nostrale, il Castelmagno D. O. P., la Toma d'Elva. Ma l'assoluta eccellenza dei prodotti frutticoli conquista un posto di primissimo piano su tutto: pesche, albicocche, susine, mele, pere e kiwi; sono coltivate da attenti produttori ed esportate in tutto il mondo. Gli ultimi due capitoli fondamentali del nostro menù sono i vini e i dolci. Per i primi segnaliamo il Pelaverga e il Quagliano, prodotti D. O. C. Locali che non passeranno dimenticati. Per i dolci abbiamo l'imbarazzo della scelta: nelle pasticcerie troviamo i Saluzzesi al Rhum, le Dolcezze alla Nocciola, e le Castellane, prelibatezze al cioccolato.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come arrivare e cosa visitare a Dronero

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come arrivare e cosa visitare a Dronero.Dronero è un caratteristico...
Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.