Come visitare San Mauro Cilento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

San Mauro Cilento è un paesino che assomiglia ad un borgo del medio evo e si trova proprio nel mezzo del Parco Nazionale, la zona più antica del Cilento stesso. Si tratta di una piccola e caratteristica città, in cui i richiami storici ed artistici si possono ammirare e notare ovunque. Durante ogni stagione e non solo quella dedicata alle ferie, San Mauro Cilento è visitata da un grande numero di turisti. San Mauro Cilento si trova adagiato sul versante di una collina, immerso in boschi ricchi di piante vecchissime e di ulivi, che risalgono a molti secoli fa. La cittadina offre la vista delle meravigliose acque di mare di Pioppi ed Acciaroli. Vediamo alcuni consigli per godere al meglio una vacanza in questa zona e come visitare questo luogo.

25

Occorrente

  • mappa stradale del parco nazionale del Cilento
35

La cittadina, anche se non è molto popolata è tra quelle italiane, una delle poche che possono vantare di godere di una vita superiore in qualità alla media regionale. Questo è dovuto principalmente alla sua caratteristica vegetazione e natura, che è rimasta la stessa dei secoli passati, senza subire alcuna contaminazione. Nel centro storico della cittadina possiamo infatti notare come anche il lastricato di antiche pietre secolarari, rimesso in buono stato il comune stesso, mantenga le stesse caratteristiche della storia di altri tempi, che il borgo non ha mai dimenticato. Possiamo ammirare particolari archi e ponti, che si mimetizzano e sembrano nascondersi in tutto il piccolo paese e che collegano una casa ad un'altra dimora.

45

Il museo della Chiesa di San Mauro, conserva alcuni dipinti del pittore Matteo Cilento. L'ingresso non si paga e gratuitamente, possiamo ammirare dipinti ed opere d'arte di notevole importanza e bellezza. La stagione estiva è la migliore per soggiornare e potere ammirare il borgo medioevale, durante questo periodo infatti, ogni settimana, vengono organizzate sagre a tema e feste folkloristiche. In queste occasioni ci si può deliziare dei piatti tipici del Cilento e, senza spendere troppo, si possono gustare cibi e bevande del luogo. La musica, il ballo ed i canti accompagnano le feste paesane ed artisti comici o di successo, animano le serate.

Continua la lettura
55

Molti sono inoltre i sentieri ed i percorsi da seguire per camminare in montagna e partendo dal mare raggiungere il Monte Stella. Ci si può accedere tranquillamente in estate e godere appieno della bellezza naturale del Cilento. La zona ricca di boschi e di campi in cui troviamo piantagioni di viti, presenta anche numerose cascate di acqua di fonte, con cui ci si può rinfrescare e dissetare. San Mauro Cilento è il luogo ideale per trascorrere vacanze lontane da inquinamento e dalla vita frenetica dei nostri tempi, una cittadina che offre: arte, storia e panorami stupendi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare il parco nazionale del cilento

Il Parco Nazionale del Cilento nasce nel 1991 e già nel 1997 diventa patrimonio dell'Unesco per la sua bellezza. Si estende su una vasta superficie nel territorio del salernitano e il suo paesaggio varia tra la montagna e il mare. Esso comprende 80 comuni...
Europa

Come visitare San Marzano di San Giuseppe

San Marzano di San Giuseppe si trova nel Salento. Sorge su un'altura calcarea delle Murge, situata in provincia di Taranto. Rappresenta un'isola alloglotta e allogena, derivata dall'emigrazione di albanesi nel XV secolo per l'invasione turca. Qui è...
Europa

Come visitare San Vito Lo Capo

Se trascorrerete le vostre vacanze in Sicilia per renderle indimenticabili raggiungete San Vito Lo Capo. È una bellissima cittadina della Sicilia Nord Occidentale. San Vito Lo Capo, con le sue spiagge costituite da chilometri di sabbia dorata e con i...
Europa

Come visitare San Benedetto Po

San Benedetto Po è un piccolo comune della Lombardia, in provincia di Mantova. Il nome del paese è collegato a San Benedetto da Norcia. Oggi si presenta come un centro turistico importante non solo per la presenza di edifici di rilevante importanza...
Europa

Come visitare San Pietroburgo in 3 giorni

Se decidiamo di fare un viaggio in un luogo ricco di storia e di musei, possiamo visitare San Pietroburgo denominata "la Venezia del nord". Per apprezzare tutte le sue meraviglie non basterebbero tre giorni, quindi se abbiamo poco tempo a disposizione,...
Europa

Come visitare San Giovanni Rotondo

L'Italia è un paese con una cultura davvero vasta, e dove si possono trovare luoghi il cui tempo sembra essersi fermato, forografando un'epoca storica ancora ben visibile. Tra i più bei bosti da visitare certamente San Giovanni Rotondo è uno di questi,...
Europa

Come Arrivare E Visitare San Daniele Del Friuli

San Daniele del Friuli si colloca nel cuore dei colli friulani, a circa 30 chilometri da Udine. È un piccolo borgo dall'atmosfera rilassante e dal nome stuzzicante. Infatti, è noto per la produzione del celebre prosciutto crudo DOP (Denominazione di...
Europa

Come visitare la statua di San Carlone ad Arona

Arona è un comune italiano appartenente alla provincia di Novara e situato sulle sponde del lago Maggiore. In questo paese è presente il colosso di San Carlo Borromeo, soprannominata il San Carlone, una enorme statua alta circa 36 metri. In questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.