Come visitare San Michele Salentino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

San Michele Salentino è un comune italiano di poco più di 6000 abitanti della provincia di Brindisi in Puglia. Si tratta di una cittadina molto tranquilla dove è possibile passare una splendida vacanza all'insegna del relax e della tranquillità. In estate i numerosi villeggianti possono avere la possibilità di coniugare una vacanza alla soperta della tradizione con il relax di qualche giornata trascorsa in un mare bellissimo e cristallino.
Nella guida che segue scopriremo dunque qualche consiglio utile su come visitare San Michele Salentino nel migliore dei modi. Seguitemi passo passo e procediamo.

26

Occorrente

  • Voglia di viaggiare
  • Sprito di avventura
36

L'itinerario consigliato parte dalla Villa comunale "Marcello Palmisan" in direzione della pinacoteca cittadina "Salvatore Cavallo" che custodisce innumerevoli quadri di artisti locali.
Successivamente procedete verso la chiesa intitolata a San Michele Arcangelo, patrono del paese e di qui dirigetevi dritti verso Piazza Dante dove potrete ammirare la Chiesa Madre costruita nella seconda metà del 1800. Quest'ultima, nella facciata principale, espone due lastre di marmo che raffigurano importanti momenti della vita del paese a partire dalla sua fondazione.
Sempre in Piazza Dante troverete il Monumento ai Caduti, a testimonianza dello sfozo dei paesani durante le due guerre mondiali.

46

Procedendo ancora in direzione del centro vi ritroverete in Piazza Marconi, fulcro della cittadina dove potrete concedervi una breve pausa ristoratrice in uno dei tanti ristoranti e trattorie per assaporare al meglio la gustosa cucina tipica.
Dirigetevi ora verso una delle più belle chiese rupestri che potrete trovare nella zona ossia Santa Maria della Grottella nella quale noterete visibili i segni del passaggio delle differenti epoche storiche che hanno lasciato il segno nel paese.
Concludete da ultimo il viaggio alla grotta Augelluzzi la quale testimonia la presenza, sul territorio, di antichi uomini di Neanderthal e, quindi, dell'antichissima "colonizzazione" di queste terre.

Continua la lettura
56

Se avrete ancora tempo a disposizione potrete poi concedervi una visita ai dintorni di San Michele Salentino, letterlamente "intrisi" di storia e tradizione.
Da non perdere a Carovigno il santuario della Madonna del Belvedere, a Fasano il Tempietto di Sepannibale e a San Vito dei Normanni le Cripte di San Biagio e di San Giovanni, inserite all'interno di due complessi rupestri.
Le vicinanze sono ricche di borghi antichi di pregevole bellezza tra i quali menzionare, su tutti, Cisternino ed Ostuni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La stagione estiva è perfetta per concedersi un'escursione al mare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come visitare le grotte di Castel Civita e di pertosa

Se vi trovate nella meravigliosa regione della Campania, ed in particolare nella provincia di Salerno, vi consiglio di pianificare una visita ai siti archeologici della zona, ricchi di affreschi e decorazioni di grande pregio. All'interno di questa guida,...
Consigli di Viaggio

Rapallo: guida alle migliori spiagge

Rapallo è uno dei comuni più importanti e conosciuti della provincia genovese.La cittadina è famosa per le sue suggestive vie e per i molti importanti monumenti storici e religiosi.Allo stesso tempo però Rapallo è anche ricca di splendide bellezze...
Italia

Cosa visitare a Cagliari

L'Italia è un paese ricco di storia e di meraviglie naturali. La bellezza di certi luoghi la rendono unica, tanto che moltissimi sono gli stranieri e i turisti che in ogni stagione visitano le città italiane per scoprire i tanti itinerari degni di essere...
Italia

Visitare i laghi di Monticchio

Il Lago Piccolo ed il Lago Grande di Monticchio, sono due meravigliosi specchi d'acqua situati sul fianco occidentale del Monte Vulture. I due laghi sono distanti circa 200 metri tra loro, sono situati all'interno della Riserva Naturale Regionale del...
Europa

Come visitare Patù

Per gli appassionati dei viaggi nel sud Italia, una meta preferita in assoluto dai turisti è sicuramente la Puglia. La Puglia viene visitata e apprezzata per la sua natura, per il suo mare, per la sua campagna, per la sua cucina, per la sua arte e per...
Italia

5 cose da vedere a Cagliari

Immaginate di avere a disposizione soltanto una giornata per visitare Cagliari. Oppure vi trovate in questa amena cittadina per lavoro e siete riusciti a ritagliarvi poche ore libere. Ebbene, da dove iniziereste il giro turistico? Ammesso che non conosciate...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio In Auto Da Barcellona A Montblanc

Se passerete le vostre prossime vacanze nella bellissima Spagna, avreste la possibilità di organizzare un viaggio in auto da Barcellona a Montblanc. Questo itinerario vi farà scoprire dei luoghi remoti e alcuni paesaggi in grado di regalarvi delle emozioni...
Consigli di Viaggio

Come spostarsi con gli autobus nella città di Cagliari

Cagliari è il capoluogo della fantastica regione della Sardegna: come ben si sa vi sono milioni di turisti che si trovano in questa città, o che da qui si spostano nelle città limitrofe per approfittare dell'enorme bellezza che sono in grado di offrire....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.