Come visitare San Miguel de Allende in Messico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Situata nel Messico centrale, nello stato di Guanajuato all'interno della regione Bajío, San Miguel de Allende è una città di circa 150.000 abitanti. Dista quasi trecento chilometri da Città del Messico ed è, tra le altre cose, rinomata per essere il luogo di nascita di Ignacio Allende (a cui venne in seguito dedicato parte del nome della città) un capitano dell'esercito Spagnolo che finì con il simpatizzare per gli indipendentisti Messicani. Dichiarata patrimonio mondiale Unesco nel 2008, San Miguel de Allende, così come tante altre località del centro America, ha una forte influenza Europea ed è ricca di arte e musei da visitare. Una località meno battute di altre più blasonate, ma non per questo meno meritevole.

27

Occorrente

  • Passaporto con validità residua superiore ai 6 mesi
37

Per viaggiare in Messico è richiesto un passaporto con validità residua di almeno sei mesi successivi alla data prevista di ritorno dal paese e, a patto di soggiornare per un massimo di 90 giorni e non di effettuare attività lavorative, non è necessario il visto per fini turistici. È sufficiente (similmente a come accade per gli Stati Uniti) compilare un semplice formulario, finalità burocratica che potrà essere completata direttamente nei principali aeroporti del paese.

47

San Miguel de Allende dista intorno ai trecento chilometri (il percorso può variare di trenta o quaranta chilometri a seconda della tratta scelta) da Città del Messico, quindi una volta atterrati nella capitale Messicana (da Roma Fiumicino ci sono voli diretti senza scalo piuttosto frequenti) si hanno tre opzioni principali: si possono usare i mezzi pubblici, noleggiare un'auto o prendere un taxi. I più avventurosi potranno scegliere il noleggio auto che ha sicuramente il vantaggio di essere il mezzo di trasporto più flessibile, ma è anche il più costoso. L'utilizzo di un taxi è conveniente soprattutto se si viaggia in tre o più persone, il prezzo varia tra i 250 e i 350 dollari a seconda del tipo di trasporto scelto (minivan o auto privata). L'autobus è il più economico, ma è anche l'opzione più lenta e scomoda. Dal North Terminal di Mexico City ci sono cinque principali opzioni: Primera Plus, ETN e Pegaso Plus offrono servizio di prima classe mentre Flecha Amarilla e Herradura de Plata offrono servizi navetta tra i più economici. In tutti i casi mettete in conto un viaggio di almeno tre ore.

Continua la lettura
57

Una volta sul posto la scelta per la sistemazione è ampia. La maggior parte degli hotel e b & b sono a gestione familiare e ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le tasche. Si passa dal bellissimo (e costoso) Rosewood, resort in stile coloniale, all'economico e rustico Hotel San Ramon che, nonostante il prezzo contenuto (appena 50 dollari di media a notte in alta stagione) offre molti servizi di prima qualità, tra cui una bella piscina. La città offre numerosi spunti artistici, come la Cattedrale "Iglesia Angligana de San Pablo", e poi giardini molto curati come il famoso "Jardin Principal" con le sue siepi scolpite ad opera d'arte. E dopo una giornata di esplorazione, imperdibile una cena alla Virundela, uno dei migliori ristoranti della città.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si viaggia in tre persone o più, conviene spostarsi in taxi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 giorni in Messico: itinerario

Il Messico è una delle nazioni più visitate al mondo da milioni di turisti. Alcuni dei motivi che la rendono così “attraente” sono la sua grande varietà di paesaggi naturali, la presenza di antiche città coloniali che conservano ancora le loro...
Consigli di Viaggio

Come visitare il quartiere Polanco di Città del Messico

Polanco è uno dei sobborghi di Città del Messico ed è caratterizzato dalla presenza di numerosi hotel lussuosi e gallerie d'arte, dai quali scaturisce un'intensa vita notturna. Situato a due passi da Chapultepec, questo quartiere è sicuramente tra...
Consigli di Viaggio

Come visitare Città del Messico in tre giorni

Sede del museo di Frida Khalo, immensa area metropolitana con più di 20 milioni di persone, ricca di quartieri culturali ed artistici, intrisa di fascino e storia antica, Città del Messico in tre giorni non solo si può visitare ma anche ammirare completamente....
Consigli di Viaggio

Come visitare i quartieri Roma e Condensa di Città del Messico

A Città del Messico, l'enorme megalopoli nonché capitale dell'omonimo stato, sorgono due quartieri, o per meglio dire, "colonie", davvero pittoreschi ed unici nel loro genere.Essi prendono rispettivamente i nomi di Roma e Condensa, due zone ricche di...
Consigli di Viaggio

Messico: i laghi più belli da visitare

Oggi, vogliamo portarvi in Centro America e precisamente in Messico! Terra amatissima dagli italiani e non, il Messico è un Paese straordinario: siti archeologici imponenti, spiagge da sogno con un mare mozzafiato e tanta fiesta. Pur essendo noto per...
Consigli di Viaggio

Come visitare San Sebastian in Spagna

San Sebastian in Spagna è una delle città più importanti e si trova nella regione dei Paesi Baschi. San Sebastian si trova sul mare, nel mar Cantabrico e più precisamente si trova non lontano dal confine con la Francia, ma la città mantiene un carattere...
Consigli di Viaggio

Come visitare San Gregorio Armeno

Per chi non la conoscesse, San Gregorio Armeno è una famosissima strada del centro storico della città di Napoli. Questa via chiamata in gergo locale: "O' vico de' pasture" cioè il vico dei pastori, è famosa in tutto i mondo perché vi si trovano...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il tempio di San Fortunato a Todi

Todi è una cittadina della provincia di Perugia famosa per aver dato i natali a Jacopone de Benedetti, meglio noto come Jacopone da Todi, famoso religioso e poeta italiano del Medioevo. Il centro storico di Todi ospita numerosi monumenti di grande pregio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.