Come visitare San Nicandro Garganico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'estate è arrivata, e con essa anche il tempo delle vacanze! Molti si chiedono dove trascorrere nel modo migliore questo periodo, spesso non trovando una soluzione adeguata. Oltretutto i viaggi all'estero sono molto dispendiosi, conviene dunque restare in Italia alla scoperta dei meravigliosi paesaggi che il Bel Paese ci propone. In questa guida vedremo come visitare San Nicandro Garganico.

25

San Nicandro Garganico è un paese di circa quindicimila abitanti, situato in Puglia, più precisamente in provincia di Foggia, e sorge su un meraviglioso complesso collinare che fa da cornice alla città. Essendo immerso nella natura, è certamente i posto ideale per trascorrere una vacanza e godersi alcuni giorni di relax. La città è oltretutto ricca di storia e arte, influenzata dallo stile Barocco, che è possibile ammirare nei vari monumenti e luoghi di interesse della città.

35

La città di San Nicandro Garganico offre numerosi luoghi d'interesse, come la Chiesa Madre di Santa Maria del Borgo. Costruita intorno al 1580, la chiesa subì poi vari rimaneggiamenti, il più importante dei quali fu effettuato nel 1693 in seguito al terremoto che devastò la città nel 1988.
Così come nel resto della città, anche nella Chiesa Madre sono presenti ornamenti, come gli altari dedicati a San Michele ed ai santi Nicandro, Marciano e Daria, ed alcuni dipinti di una certa importanza come la tela dell'Annunciazione.

Continua la lettura
45

Un altro dei tanti luoghi che un turista in viaggio a San Nicandro Garganico deve visitare è certamente la Chiesa di San Giorgio in Terravecchia. Questa piccola chiesa, che sorge all'interno delle mura medievali, è anche la più antica della città. Una scala permette l'accesso ad un soppalco dal quale è possibile donare dei fiori alla Madonna di Costantinopoli, che viene festeggiata con una processione ogni otto Settembre. La presenza di un piccolo pozzo sul retro dell'altare caratterizza maggiormente la struttura. Alcune leggende narrano che chiunque riesca a tirare su dal pozzo un secchio d'acqua pieno senza far cadere una sola goccia, possa esprimere un desiderio.

55

Nella meravigliosa città sono presenti moltissimi altri luoghi che vale assolutamente visitare, come :
Il castello normanno-aragonese, situato nel centro storico e costruito nel IX secolo per scopi militari, la Torre Calarossa costruita nel 1569 come rafforzamento difensivo e oggi ridotta a rudere, o la Dolina Pozzatina che, essendo la seconda dolina più grande d'Europa, viene considerata come una grande manifestazione del carsismo.
Questi sono soltanto alcuni dei luoghi che la splendida città di San Nicandro Garganico offre ai visitatori.
Buon Viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e perchè visitare i luoghi del Parco nazionale del Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano vanta la presenza di numerosi e favolosi centri abitati che hanno mantenuto le caratteristiche architettoniche tipiche. Per lo più si tratta di centri dalle tipiche casette bianche addossate le une alle altre, a formare...
Italia

Viaggi: itinerari sul Gargano

La Puglia è una delle più belle regioni del sud dell'Italia ed il promontorio del Gargano è uno dei suoi simboli, fra le zone più belle e suggestive che possiamo trovare in questa regione. Per le sue attrazioni la Puglia diventa meta di viaggi da...
Europa

Come visitare Peschici In Puglia

Peschici è un piccolo comune pugliese in provincia di Foggia. La città domina da un promontorio alto novanta metri la costa nord del Gargano. Ad est invece sono collocate le rocce calcaree, che si gettano nell'Adriatico a formare cale e baie, di straordinaria...
Consigli di Viaggio

Puglia: 10 destinazioni per i turisti

La Puglia è una delle regioni d’Italia ricca di storia, cultura e di paesaggi mozzafiato, che offre la possibilità di trascorrere delle vacanze indimenticabili. Il tacco d’Italia che vanta una posizione strategica in quanto bagnato da due mari...
Consigli di Viaggio

I migliori campeggi del Gargano

Il Gargano è una delle mete vacanziere italiane più gettonate durante il periodo estivo. Situato nella parte settentrionale della Puglia, in provincia di Foggia, è detto "lo Sperone d'Italia" per la sua particolare conformazione. Fa parte di un'area...
Italia

Le 5 località più belle del Gargano

Alcune delle spiagge più belle della Penisola italiana si possono trovare in Puglia, precisamente nella località turistica che prende il nome di Gargano. Lo sperone della Puglia offre infatti una vasta gamma di spiagge e calette per tutti i gusti, tutte...
Europa

Come visitare Vico Del Gargano

L'Italia, da sempre, è una terra di grande cultura e, soprattutto, ricca di incredibili e sontuose bellezze paesaggistiche: una di queste è, senza dubbio, il Comune di Vico del Gargano situato in Provincia di Foggia nella Regione Puglia. Sono i paesi...
Europa

Come organizzare un fine settimana sul Gargano

Il Gargano, promontorio montuoso che si si insinua nel mar Adriatico, si trova in provincia di Foggia e offre un paesaggio quanto mai affascinante, caratterizzato da un limpido mare e da una natura incontaminata, fatta di foreste millenarie e suggestivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.