Come visitare Santillana del Mar e dintorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Santillana del Mar è una caratteristica cittadina della comunità autonoma della Provincia di Cantabria, in Spagna, abitata da poco più di quattromila persone. Si dice che il nome di questo paese contenga tre bugie: non è santa (sant), né piana (llana), né sul mare (del mar), da cui dista circa tre chilometri. Ma poco importa, perché si tratta di un villaggio con 1200 anni di storia, formato da un insieme unico e armonioso di architetture diverse. Santillana attrae un gran numero di visitatori che, soprattutto in estate, affollano le sue stradine acciottolate, i negozi e i ristoranti. Se volete scoprire come visitare tale località e i suoi dintorni, continuate a leggere la seguente guida.

26

Occorrente

  • Soldi
36

La vostra visita può partire benissimo dalla Colegiata, monastero benedettino costruito per contenere le reliquie di Santa Juliana (Santa Illana), risalente al XII secolo. Capolavoro di architettura romanica, è costituito dalla chiesa, dal chiostro e dalla sala capitolare; attorno al monastero venne edificato il primo borgo cittadino, che si ampliò fino a diventare l'odierna città. Il portale principale riccamente scolpito, i fregi e i capitelli dello splendido chiostro che raffigurano leoni, colombe, serpenti, pellicani e motivi floreali, affascineranno il visitatore. Da non perdere il chiostro, accessibile lateralmente, il magnifico fonte battesimale in pietra scolpita che si trova alle spalle della navata e la pala d'altare del XVI secolo dedicata a Santa Illana.

46

Dalla Colegiata, la strada principale attraversa il villaggio fino al Museo Diocesano, dove si conserva un'interessante raccolta di sculture medievali e barocche, avori intagliati, smalti ed altri oggetti di arte sacra. La Plaza Mayor è il centro della vita sociale della cittadina, nei cui paraggi non sarà difficile scorgere notevoli palazzi d'epoca, come la Casa de los Hombrones del XVI secolo e la Torre del Merino del XIV. Interessanti sono anche i vari musei ospitati nella cittadina, tra cui il Museo Jesus Otero (dedicato allo scultore locale omonimo), il Museo di Altamira, con percorsi didattici sul periodo preistorico, il Museo del Solar, che espone i terribili strumenti di tortura utilizzati all'epoca dell'inquisizione spagnola, e la Torre del Merino stessa.

Continua la lettura
56

Ad ovest di Santillana sono situati i comuni di Comillas e San Vicente de la Barquera. A Comillas trovate lo splendido palazzo neogotico di Sobrellano, che sorge sulla cima di una collina. A San Vicente de la Barquera potreste ammirare un castello, ora sede di museo e centro mostre, e una chiesa fortificata del XIII secolo. Proseguendo per circa 1,5 km verso sud, giungerete alle famose Cave di Altamira, che si sono meritate il titolo di "patrimonio dell'Umanità" dall'UNESCO, con innumerevoli ed affascinanti dipinti rupestri del periodo paleolitico. Buon viaggio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proseguendo per circa 1,5 km verso sud, giungerete alle famose Cave di Altamira, che si sono meritate il titolo di "patrimonio dell'Umanità" dall'UNESCO, con innumerevoli ed affascinanti dipinti rupestri del periodo paleolitico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Chambery e dintorni

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Chambery e dintorni.Chambery, cittadina...
Europa

Come visitare I Dintorni Di Tarcento

La città di Tarcento si trova sulle pendici dei monti Chiampeon, Stella e Bernardia. Si caratterizza per la splendida varietà del suo paesaggio. Funge da perfetto anello di congiunzione tra l'alta Valle del Torre e la zona montana delle Prealpi Giulie....
Europa

Come visitare la Barbagia ed i suoi dintorni

La Sardegna è un'isola meravigliosa e il suo territorio ha una notevole importanza. Essa deve gran parte della sua fama turistica alla bellezza dei suoi paesaggi costieri. Quindi si possono trovare tanti territori ricchi di natura e non deturpati dall'uomo....
Europa

Come visitare i dintorni di Salisburgo

Viaggiare appassiona moltissime persone che possono, in tal modo, scoprire quello che il mondo può offrire; viaggiare consente di imparare, di scoprire nuove culture, nuove tradizioni. Se per esempio, è vero che Lecce è definita, per il suo stile barocco...
Europa

Come visitare Plaza Mayor e dintorni a Madrid

Madrid è la capitale della Spagna e rappresenta sia l'arte che la cultura. Questo territorio spagnolo è ricca di monumenti, piazze, Chiese e palazzi dall'incredibile fascino. Camminando per Madrid, è possibile soffermarsi nella fantastica Plaza Mayor,...
Europa

Come visitare i dintorni di Amsterdam

Amsterdam, una città dalle mille meraviglie culturali e architettoniche, meta turistica di decine di migliaia di viaggiatori all'anno e sede dell'incontro e della convivenza di etnie tra loro molto differenti. Le tante attività da svolgere e la moltitudine...
Europa

Come e che cosa visitare nei dintorni di Terni

Nell'ambito di un tour dell'Umbria, devi sapere che, oltre alle zone più visitate di questa regione, ce ne sono altre meno conosciute dal punto di vista turistico. Si tratta infatti della conca di Terni ed i suoi dintorni, nonché tutta l'area della...
Europa

Come visitare la Cote des Nacres e dintorni

La Corsica è un'isola molto vicina all'Italia e alla Sardegna, per quanto appartenga alla Francia, ed è anche una meta turistica molto ambita soprattutto per le vacanze estive. La bellezza del suo mare e delle sue coste, e la sua relativa vicinanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.