Come visitare Santorini in un giorno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il viaggio rappresenta il simbolo e la manifestazione più viva ed esplicita della libertà, un momento di assoluta serenità e di ritrovo tra le persone care. Ogni posto rappresenta la meta ma a volte pure il viaggio è meta stessa del nostro progetto, è così che molto spesso ci imbattiamo in viaggi bellissimi, nonostante giunti alla meta il viaggio continua, ma non sempre è facile destreggiarsi all'interno di un ambiente completamente nuovo di cui non si conoscono gli usi, la lingua e i costumi. Torna quindi sempre utile in queste occasioni avere delle conoscenze di base, una preparazione fondamentale per capire in cosa potremmo imbatterci e i rischi in cui potremmo incorrere.   L'isola, caratterizzata oltre che dal contrasto fra le sue tonalità, anche da stridori sociali come la vita autoctona contadina da un lato, e la roccaforte turistica piena di resort extra lusso, è particolarmente attenta al turismo e la buona notizia è che potete visitarla anche con poco tempo a disposizione. Vi siete mai chiesti come visitare Santorini in un giorno?

25

Visite consigliate al mattino

La cosa migliore per godersi Santorini, avendo poco tempo a disposizione, è quella di svegliarsi presto. Puntate i vostri smartphone non oltre le otto, e soprattutto, stilate un itinerario consapevole delle zone da evitare in certi orari di punta, per non rimanere imbottigliati in una fiumana di gente che bloccherà le vostre speranze di vedere qualcosa di veramente indimenticabile dell'isola. La prima cosa a cui dovrete fare attenzione è il traffico, e in secondo luogo i pub per turisti stranieri a Fira, la capitale. È consigliabile anche evitare le viuzze di Oia al momento del tramonto, dove si accalcano i turisti che hanno scelto la visita durante la loro crociera.

35

Visite tramite mezzo a noleggio

Noleggiate un mezzo sull'isola, magari un motorino, per avere libertà di movimento anche nelle viuzze più frastagliate, trascorrete la mattina in una delle spiagge che hanno reso Santorini una meta da sogno. Una su tutte Kamari, non forse la più bella, ma certo la più famosa, grazie ai suoi piccoli sassolini di roccia vulcanica e al fatto di non essere nemmeno così affollata fra sdraio e ombrelloni.

Continua la lettura
45

Paesi caratteristici da visitare

Tra i paesi da visitare, Oia è sicuramente il paesino più pittoresco: segnate di arrivare a Oia per l'ora di pranzo, dove potrete gustare un menù a base di pesce fresco proprio sul mare, caratterizzato dall'acqua cristallina e racchiuso da scogliere fulve che potrete ammirare dal piccolo porticciolo. Se avete poco tempo, è meglio scordarsi uno degli indimenticabili tramonti del villaggio: rimangono sempre i mulini a vento.

55

Posti da visitare la sera

Nonostante sia meglio evitare i locali per turisti stranieri, se siete appassionati di movida e vita notturna non potrete che dedicare la serata a Fira, capitale di Santorini. La cittadina è caratterizzata dal tipico agglomerato di casette bianche, che ricalca gli stilemi architettonici delle Cicladi e che sono costruite a picco sulla caldera, piccoli gioielli incastonati nella scogliera. Una volta entrati a Fira, vi accorgerete che la fitta rete di vicoli e stradine raccoglie una quantità incredibile di bar, negozi, ristoranti, gelaterie e locali che possono veramente accontentare qualsiasi richiesta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Santorini: un'isola da incanto

Santorini è un'isola da incanto, fa parte dell'Arcipelago delle Cicladi e si trova nella zona meridionale della Grecia. Originariamente di forma tonda oggi si presenta come una laguna marina circondata da scogliere impervie di nere colate laviche che...
Europa

10 cose da non perdere a Santorini

Santorini è la più meridionale delle isole dell'arcipelago delle Vivaldi, nel mare Egeo. Nome dato dai veneziani, e un'isola vulcanica circolare il cui capoluogo è Fira. La principale risorsa economica è rappresentata dal vino. Questo luogo rappresenta...
Europa

Cosa vedere a Santorini

Lo sappiamo tutti: viaggiare ci offre l'opportunità di vivere delle esperienze personali fantastiche, che rimarranno nel nostro bagaglio personale per tutta la vita. L'opportunità di confrontarsi con nuovi territori, nuove usanze, nuove culture, è...
Europa

Come sposarsi a Santorini

Avete deciso di sposarvi ma siete amanti dell'originale, quindi non volete fare il solito matrimonio come tutti ben sappiamo bensì un matrimonio speciale che rimanda per tutta la vita come un ricordo indelebile. Farlo in modo speciale vuol dire farlo...
Europa

Come visitare l'isola di Anafi

Anafi è una splendida isola che si trova a sud est dell'Arcipelago delle Cicladi, a una decina di chilometri dalla celebre e mondana isola di Santorini. Chi ha deciso di visitarla, saprà già come farlo al meglio, ma per chi volesse saperne di più,...
Europa

Come visitare Capo Sounion e la costa orientale della Grecia

Per gli amanti dei viaggi è importante poter conoscere delle mete in cui poter andare nei propri periodi di vacanza. Per chi ama viaggiare all'infuori del nostro continente italiano è bene conoscere che ci sono delle mete vicino all'Italia. La Grecia...
Europa

Guida: visitare le isole greche

La Gracia è un territorio molto affascinante e da sempre rappresenta una meta turistica molto gettonata. Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina caratterizzano le isole greche di Creta, Mykonos, Santorini e Rodi...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Grecia

Se avete scelto la Grecia come prossima meta del vostro viaggio non ve ne pentirete. Si tratta di un luogo pieno di storia, patria della cultura e dell'arte, dove i divertimenti e le bellezze naturali coincidono con la presenza di musei e siti archeologici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.