Come visitare Scarpanto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Scarpanto è un'isola greca poco conosciuta, situata tra Rodi e Creta. Adesso grazie alla presenza dell'aeroporto i collegamenti con quest'isola cominciano ad essere più frequenti e per questo motivo a poco a poco Scarpanto sta assumendo sempre più valore dal punto di vista turistico. Come tutte le isole greche la sua bellezza la deve proprio ad una natura selvaggia e incontaminata che ha conosciuto poco la mano dell'uomo. Per questo motivo conviene visitare Scarpanto al più presto, prima che diventi metà turistica gettonata e perda un po' della sua bellezza. Vediamo cosa vedere in quest'isola e come visitare Scarpanto.

25

Naturalmente non poteva mancare il mare. Il mare fa da padrone nella suggestiva natura dell'isola. Come tutte le isole, l'acqua è trasparente, cristallina. Il mare di Scarpanto oltre ad essere uno dei più belli della Grecia offre anche possibilità diverse che si adattano facilmente alle proprie esigenze. Infatti possiamo distinguere la baia di Amoopi che è più frequentata dalle famiglie, la spiaggia di Pigadia che ha il vantaggio di essere molto vicina al capoluogo ma non è fra le più belle ed infine spiagge da guardare e restare incantati come Apella o Achata.

35

Scarpanto accontenta proprio tutti, persino chi del mare non ama la tintarella ma è più amante degli sport estremi e così si può andare alla ricerca di spot dove praticare il windsurf o il kitesurf sfruttando il vento dell'Egeo. In realtà le spiagge che l'isola offre sono davvero tante, quindi per visitarle e godere a pieno di tutte le spiagge bisognerebbe avere a disposizione molto tempo, cosa che molti non hanno. Quindi per chi ha a disposizione pochi giorni è consigliabile visitare le spiagge più famose mentre per chi ha prenotato una vacanza un po' più lunga è consigliabile noleggiare una jeep e visitare ogni piccola spiaggia e borgo dell'isola.

Continua la lettura
45

Scarpanto però non è solo mare. Quest'isola presenta un luogo incantato dove il tempo si è magicamente fermato e le donne indossano ancora i costumi tipici coprendosi il capo con una stola nera. Questo luogo è Olympo. La strada per arrivarci non è delle migliori, infatti alcuni tratti sono sprovvisti di guard rail ed inoltre c'è il rischio di caduta di massi, ma arrivati sul posto non solo si gode di un panorama magnifico perché siamo a settecento metri di altitudine ma si ha la possibilità di immergersi davvero in una cultura che non è stata soggetta alla legge del tempo.

55

Per quanto riguarda la vita notturna, Scarpanto non è all'altezza delle mete greche più famose ma almeno ogni estate c'è l'apertura di un club nuovo. In generale però si può dire che se si è alla ricerca del divertimento sfrenato Scarpanto non è proprio il luogo ideale. Scarpanto offre per lo più ristoranti legati alla tradizione e taverne dove vale la pena mangiare almeno una volta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Le più belle isole greche

La Grecia è uno stato europeo unico, in quanto è formato da circa mille isole, molte delle quali racchiudono bellezze naturali e ricche di storia, nonché dalla famigerata mitologia, che affascina da sempre milioni di turisti ogni anno. In questa guida...
Europa

Come organizzare un interrail in Grecia

Le vacanze estive sono giunte al loro culmine. A distanza di un anno, schiere di lavoratori pianificano le proprie vacanze. Il ponte di ferragosto è ormai dietro l'angolo e il tempo per organizzarsi stringe sempre più. Le idee sono sempre le stesse:...
Europa

Come organizzare una vacanza a Ios in Grecia

Organizzare un viaggio in Grecia: terra di divinità, di miti e leggende. Un posto unico, magico e che riesce a descrivere, ad ogni passo, l'intensità della sua storia, culla del progresso occidentale in quanto la sua filosofia, la sua cultura e le sue...
Consigli di Viaggio

Come visitare Villa Landolina a Siracusa

Circondata da un grande parco Villa Landolina era la dimora della nobile famiglia dell'illustre Saverio Landolina, Oggi invece è sede del nuovo e modernissimo Museo Archeologico Regionale uno dei più importanti in Italia. Intorno alla villa...
Europa

Isole Cicledi: cosa vedere

Le isole Cicledi sono le più belle isole Greche e il momento migliore per visitarle è il periodo da giugno a settembre. Santorini, Mykonos, Naxos, Paros, Antiparos, Ios, Syros e Syfnos, isole piene di mistero e storia da scoprire, con un clima decisamente...
Consigli di Viaggio

Mete low cost per l'estate

Ormai l' estate è arrivata e con essa è arrivato anche il momenti di andare in vacanza. Molti di voi probabilmente devono ancora prenotare, e per non spendere troppo sarete alla ricerca delle mete più economiche, in modo da spendere relativamente poco....
Italia

I migliori ristoranti di pesce a Reggio Calabria

Reggio Calabria risulta essere una città posta esattamente all'estrema punta dell'Italia meridionale che si affaccia sullo Stretto di Messina, al centro del Mar Mediterraneo.Ovviamente in città e nelle zone limitrofe si trovano parecchi ristoranti in...
Europa

Come e cosa visitare al Louvre

Il complesso enorme del Louvre è il centro emblematico e topografico di Parigi. Le opere da ammirare, sono così tante che l'ideale sarebbe spezzettare la visita in giorni diversi. Ciò nonostante, se avete a disposizione soltanto una giornata da dedicare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.