Come visitare Sciacca e le Stufe di San Calogero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A chi non piace viaggiare, scoprire luoghi meravigliosi e conoscere gente nuova? Viaggiare è sicuramente qualcosa di meraviglioso, ma spesso può rivelarsi molto costoso. Ecco perché, se si desidera visitare nuovi posti, non bisogna scegliere sempre le mete più gettonate e costose. Nel mondo esistono migliaia di posti meravigliosi e che magari sono conosciuti da pochissime persone. Sopratutto in italia sono presenti tantissimi piccoli paesi che non vengono valorizzati in modo corretto. In questa breve e semplice guida vedremo come visitare una meravigliosa metà presente in sicilia, ovvero Sciacca e le Stufe di San Calogero.

25

Innanzitutto Sciacca è una cittadina siciliana che si trova nella provincia di Agrigento. Una città turistica e termale, ricca di testimonianze artistiche e particolarmente conosciuta per il suo storico carnevale. Mentre la Stufa di San Calogero è una grotta (che si trova sul Monte San Calogero a circa sette chilometri da sciacca) che secondo tradizione, a causa dell'elevata temperatura presente al suo interno, era utilizzata per curare diversi malanni. Sicuramente una meta da raggiungere, sopratutto per tutte le persone interessate alla storia.

35

Visitare Sciacca è molto semplice. Potete facilmente raggiungere la città in auto, ovviamente affrontando un lungo viaggio oppure attraverso l'aereo, tuttavia gli aeroporti più vicini sono quelli di Palermo e Catania, ma la città è facilmente raggiungibile noleggiando un auto. Altre alternative potrebbero essere il treno o la nave, arrivando però sempre a Palermo per poi proseguire tramite autobus o noleggiando un auto.

Continua la lettura
45

Arrivati a Sciacca è possibile visitare un infinità di luoghi meravigliosi. La moltitudine di chiese principalmente barocche, oppure castelli, musei, teatri e biblioteche, ma in particolare meritano di essere visitate le terme e le diverse zone di mare, meravigliose alla vista e ottime per un po di relax e divertimento.

55

Se invece desiderate spostarvi e visitare i dintorni allontanandovi un po' da Sciacca, un ottima alternativa sarebbe quella di visitare la già citata Stufa di San Calogero distante circa sette chilometri dalla cittadina. Per visitare queste grotte molto suggestive partendo da Sciacca bisogna percorrere in auto la SP 54, attraverso la via Monte Kronio che conduce alla sommità del Monte San Calogero. Visitare questa Stufa di San Calogero può rivelarsi qualcosa di molto sorprendente in quanto può dare un piccolo aiuto nelle guarigioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Siculiana

In Sicilia in provincia di Agrigento, c'è Siculiana, posta ad un altitudine di centoventinove metri. Il modo più facile per arrivare, è l'aeroporto di Palermo, dista dal comune all'incirca novanta chilometri. Si usufruisce senza problemi anche dell'aeroporto...
Europa

Come visitare Cattolica Eraclea

Situato in Sicilia, a circa 30 km da Agrigento, Cattolica Eraclea è un comune italiano di circa 4.000 abitanti estremamente interessante non solo dal punto di vista turistico e paesaggistico, ma anche da quello squisitamente culturale. Oltre alla importante...
Consigli di Viaggio

Guida alle terme in Sicilia

La Sicilia è soprannominata la "terra del sole" ma sicuramente anche "terra della salute" grazie ai molti centri termali che offrono la magia delle acque calde, e dei minerali della sicilia come i vulcani più vivi d'italia: Stromboli e l'Etna. Per...
Europa

Come trascorrere una gornata a Caccamo

Se si ha voglia di evadere dalla solita routine per visitare uno splendido borgo medievale e una città d'arte tra le più caratteristiche della Sicilia, Caccamo è il luogo perfetto per trascorrere una vacanza all'insegna del buon cibo, di aria pulita...
Italia

Viaggi in moto: la Sicilia

Un viaggio sicuramente affascinante e carico di magia, è sicuramente l'attraverso in moto della Sicilia.L'isola in questione è la più grande di tutto il Mar Mediterraneo e percorrerla in moto è sicuramente suggestivo in quanto il clima è mite per...
Italia

Le principali città italiane dove festeggiare il Carnevale

Il carnevale ha origini antiche, di tipo storico e religioso.Dagli antichi romani che, per venerare una Dea, ricorrevano ad una celebrazione in maschera. Fino ad arrivare ad una tradizione cattolica.Successivamente, infatti, il carnevale divenne una festa...
Europa

Come visitare Caltavuturo

Caltavuturo è un piccolo paese siciliano che appartiene alla provincia di Palermo. Nacque come roccaforte nel periodo bizantino. Proprio in questa epoca risalgono i primi insediamenti, seppur si pensi che esso è un comune nato prima, ma non ci sono...
Italia

Carnevale in Italia: le mete più belle

Il carnevale si avvicina e vi trovate in giro per l'Italia? In Italia il carnevale è una festa molto sentita e chiacchierata. Per numerosi paesi italiani con le loro tradizioni, usano festeggiare il carnevale. Per queste motivazioni, se vi trovereste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.