Come visitare Sora

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Sora rappresenta un meraviglioso paese di circa venticinquemila abitanti, situato precisamente nella provincia di Frosinone nel Lazio. Grazie al numero elevato degli abitanti presenti nel Paese, Sora rappresenta la quarta città della provincia, acquisendo in tal modo particolare importanza e rilevanza. Inoltre, tale paese risulta essere situato a circa 300 metri dall'Appennino centrale, proprio per questo Sora presenta una ricca ed importante vegetazione. Per quanto riguarda il clima di tale paese, esso risulta essere mite in qualunque periodo dell'anno, grazie alla presenza di importanti monti che fungono da barriera per le forti correnti di aria fredde ed anche calde. Nella parte più antica della città, potrete ammirare numerose e splendide chiese, tra cui la famosa Cattedrale di santa Maria Assunta. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo semplice come visitare Sora.

24

Innanzitutto, per iniziare il vostro viaggio recatevi in corso dei Volsci, e visitate la Cattedrale di Santa Restituta, così chiamata in onore alla santa protettrice del luogo, la quale fu torturata e decapitata. L'edificio risente in maniera notevole dei numerosi terremoti vissuti, infatti venne ricostruita nettamente secondo una versione parecchio diversa dall'originale, ma ancora oggi mantiene il portale centrale originario. La struttura si distingue per l'imponente campanile.

34

Successivamente, potrete proseguire la vostra vacanza visitando la famosa ed importante Cattedrale di Santa Maria Assunta, situata in piazza del Risorgimento. La struttura della chiesa è a tre navate, con croce latina. L'edificio presenta un particolare stile gotico ed al suo interno costituisce oggetto di grande interesse il bellissimo soffitto a cassettoni, arricchito dalla presenza di rosoni decorati da puro oro zecchino.

Continua la lettura
44

Dopodiché potrete visitare il Castello dei Santi Casto e Cassio, collocato sul Monte San Casto a 500 metri di altezza. La posizione strategica in cui fu costruito permetteva un'attiva difesa da parte degli invasori stranieri, che fu particolarmente attiva durante il periodo ducale con le schiere dell'armata dei Cantelmi. Ovviamente, non potete mancare di visitare anche la parte del centro storico, dove potrete ammirare i resti delle antiche botteghe di mercanti ed artigiani, oltre alle chiese di san Giovanni e San Silvestro Papa. Inoltre, superando il centro storico potrete anche ammirare la Basilica di San Domenico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I migliori ristoranti per mangiare l'amatriciana a Roma

L'amatriciana è uno dei piatti migliori e più antichi e conosciuti della cucina Laziale e romana, nata dai pastori del paese di Amatrice. Questo piatto è il simbolo della tradizione gastronomica di Amatrice, ma anche conosciuta e apprezzata in tutto...
Italia

Le 10 località più belle della Liguria

In questo articolo vorrei parlarvi delle 10 località più belle della Liguria. La Liguria è una regione italiana posta al nord ovest della penisola, ed è una regione molto visitata dai turisti, sia nel periodo invernale e sia nel periodo estivo. Le...
Italia

Cosa vedere a Carpi

Prima di dirvi cosa c'è da vedere di bello nella città di Carpi (Modena), dobbiamo ricordare che stiamo parlando di un centro urbano di circa 75mila abitanti che si trova in Emilia Romagna, a una ventina di chilometri a nord-ovest da Modena. Il suo...
Italia

I più bei posti del Salento

Spiagge selvagge, cibo saporito e vini di eccellente qualità, prezzi accessibili e luoghi mai sovraffollati. Tutto questo è il Salento, un magico paradiso collocato nel sud della Puglia, in prossimità del tacco dello Stivale, perennemente baciato dal...
Italia

Guida alle Chiese di Torino

Guida alle Chiese di Torino. Vedremo in questa sede di indicare ai turisti, ma anche ai residenti, quali sono le Chiese di Torino che davvero non si può fare a meno di conoscere.La città di Torino, un tempo Augusta Taurinorum, accoglie alcune delle...
Italia

Siena: cosa visitare

Siena è una delle città della Regione Toscana più conosciute e apprezzate a livello internazionale. Capoluogo di provincia con oltre cinquanta mila abitanti, venne inserita, per la sua importanza culturale, tra le città che fanno parte del patrimonio...
Italia

Le 10 chiese più belle di Palermo

Palermo, capoluogo della Sicilia, è una delle più belle città d'Italia. La sua storia millenaria è caratterizzata dall'incontro e dalla successione di popoli e culture anche molto diverse tra loro: Fenici, Greci, Romani, Arabi, Normanni... Ognuno...
Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Palermo

Palermo è sicuramente una delle città più belle d’Italia e può vantare un patrimonio storico e culturale veramente invidiabile. La ricchezza artistica della città è tale da rendere spesso ardua una scelta concreta sui monumenti da visitare. Tenendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.