Come visitare St. Andrews in Scozia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una meta estremamente consigliata, da esplorare in tutta la sua bellezza, è la Scozia. Fa parte del Regno Unito ed è bagnata dall'Oceano Atlantico. Il clima subisce in modo notevole l'influenza dell'oceano, rendendo la Scozia una nazione con masse d'aria fredda e frequenti precipitazioni. Nonostante ciò, la Scozia è tra i primi posti nella scelta di una destinazione per un viaggio. Se non avete ancora scelto una città della Scozia da esplorare, allora si consiglia vivamente la città di St. Andrews. Il nome di questa cittadina è attribuito all'apostolo Sant'Andrea: secondo la leggenda, i suoi resti sono conservati proprio in questa città; si narra che San Regolo vi portò le reliquie del santo. St. Andrews è, dunque, uno dei più importanti centri religiosi della Scozia. La sua atmosfera ricca di fascino, spinge fortemente a fornirvi una guida su come visitare questa suggestiva cittadina.

24

Saint Andrews è la sede di una delle università più antiche del Regno Unito: la terza per il mondo inglese, ma soprattutto la più antica della Scozia. L'Università di Saint Andrews venne fondata nel lontano 1410 in epoca medievale. Le strade, i cortili e le piazze dell'intera cittadina sono ricche di stemmi di questa università. L'università non è situata in un unico punto della città, ma è suddivisa in molti istituti sparsi nel centro abitato. Proprio per questo motivo, passeggiando per le vie della città, noterete moltissimi studenti in divisa, perché costituiscono un terzo della popolazione. Il principe William ha studiato in questa prestigiosa università, riconosciuta per la sua qualità grazie ai requisiti che sono necessari per accedervi. Molto suggestivo è lo stile gotico che rappresenta l'esterno delle pareti universitarie.

34

Per chi fosse un appassionato ed esperto di golf, la città di Saint Andrews è conosciuta come la "Patria del golf". Nella Scozia sono presenti innumerevoli campi da golf, ma ciò che rende tutto più speciale è il fatto che la maggior parte di essi sono gratuiti e pubblici. Dunque, per tutti gli appassionati di questo sport, Saint Andrews è la destinazione ideale! Non credo esisti un golfista che non abbia mai sognato o desiderato di recarsi a St. Andrews per giocare. In questa cittadina ha sede l'Old Course, risalente al Medioevo: esso è riconosciuto come il campo perfetto. Saint Andrews è, inoltre, sede del Royal and Ancient Golf Club, fondato nel 1754. Da allora, le linee e i contorni del suo campo non sono mai cambiati.

Continua la lettura
44

Consigliata è anche la visita alla Cattedrale di Saint Andrews, la quale si pensa sia stata costruita intorno al XII secolo. Rimarrete meravigliati visitando questo incredibile posto situato in un angolo della città, proverete sensazioni incredibili perché questi luoghi sono la testimonianza di un passato ricco di fascino, sia per l'architettura, sia per lo stato in cui sono i suoi resti e le sue rovine. Tutto ciò è amalgamato al cimitero, al monumento dedicato ai caduti in guerra e alla torre di St. Rules sulla quale è possibile salire per poter ammirare un paesaggio spettacolare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare St-germain-en-laye

St-Germain-en-Laye è un comune che si trova nella Francia settentrionale. Esso si divide in due cantoni, quello del nord e quello del sud. La Senna passa attraverso questa incantevole località, insieme ad una vasta area boschiva. St-Germain-en-Laye...
Europa

Come e cosa visitare in Scozia

La Scozia è la regione più a Nord del Regno Unito, un Paese magico ed affascinante che con i suoi paesaggi e castelli incantati rievoca le tanto narrate storie di Re Artù o le più moderne vicende di Harry Potter. Se decidete di visitare la Scozia,...
Europa

Come visitare St Patrick's Country

St Patrick's Country è situata nell'Irlanda del Nord. Oltre ad accogliere la tomba di San Patrizio, missionario e vescovo d'Irlanda vissuto fino alla fine del quinto secolo d. C., ospita la famosissima cattedrale omonima. Numerose inoltre sono le mostre...
Europa

Come visitare St. David's in Galles

St. David's è la piccola città britannica, ricca di cultura e monumenti storici come ad esempio la Cattedrale del Santo Patrono. È situato in una stupenda posizione sull'estrema punta occidentale del Galles nella contea del Pembrokeshire. È una città...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Scozia

La Scozia è senza ombra di dubbio un posto stupendo, che presenta diverse tipologie di paesaggi al suo interno, partendo dalle colline dei Bordes a posti selvaggi come quelli degli arcipelaghi del nord, da non dimenticare i fiordi presenti a Highlands....
Europa

Scozia: consigli di viaggio per la Scozia

La Scozia si situa nella parte settentrionale della Gran Bretagna, occupando la zona più verdeggiante dell'isola, a ridosso inoltre dell'oceano; terra di grande fascino e che associa una storia antichissima a paesaggi naturali straordinari, questa nazione...
Europa

Guida: tour della Scozia in 10 giorni

La Scozia è senz'altro uno dei luoghi più incantevoli del mondo. Non si può visitare tutta la Scozia in soli dieci giorni, ma si può avere un'idea delle bellezze e della storia di cui questo magnifico posto. Nella seguente guida vi forniremo dei suggerimenti...
Europa

Cosa vedere in Scozia

Ogni qualvolta si sceglie una meta lo si fa per le sue attrazioni e per tutto ciò che ha da offrire ai suoi visitatori. Si cerca inoltre di visitare sempre quanto più è possibile, per tornare a casa con un bagaglio di emozioni e di conoscenze senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.