Come visitare Tarnow

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Tarnow è una piccola cittadina polacca situata nel Vovoidato della Piccola Polonia, la quale rappresenta un luogo d'incomparabile bellezza che lascia affascinati i moltissimi turisti che vi si recano ogni anno. Geograficamente, la città di Tarnow si trova nella parte orientale della terra di Cracovia, poco distante dal confine con la Slovenia. A tale città è legato un avvenimento passato ricordato ancora oggi per le tragiche morti scaturite dallo sterminio compiuto dai nazisti durante la seconda guerra mondiale. Nonostante questo spiacevole ricordo, si possono ammirare moltissimi luoghi d'interesse storico e artistico. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere come visitare Tarnow.

24

Innanzitutto, una visita la merita sicuramente il Museo Etnografico dedicato quasi interamente alla cultura rom, situato in una vecchia locanda. In particolare potrete ammirare i resti dell'antico Castello della famiglia Tarnowski, i quali dominano la città. Da visitare è inoltre anche il Museo Regionale, dove potrete ammirare diversi dipinti di artisti locali e non.

34

All'interno del municipio fa parte anche il museo Distrettuale, il quale può essere visitato ed ammirato a pagamento tutti i giorni tranne il lunedì ed il sabato, offrendo una splendida panoramica sulla pittura e l'arte polacca. Proseguendo per il centro storico potrete inoltre ammirare la Cattedrale della Natività di Maria, un particolare edificio gotico suddiviso in tre navate caratterizzate da preziose lastre tombali rinascimentali.

Continua la lettura
44

Vi consiglio di visitare il Museo della Cultura Rom, che testimonia la presenza di queste persone nella cittadina, molte delle quali furono uccise durante la guerra mondiale nei campi di sterminio. All'interno potrete vedere numerosi oggetti appartenuti a questo popolo quali abiti, foto, coperte eccetera. Infine non perdete poi una visita del centro storico: qui potrete vedere importantissimi edifici. Il cuore del centro storico è rappresentato dal Rynek, la piazza del mercato, costituita da antiche e particolari residenze ben mantenute ancora oggi. Dalla piazza si può ammirare anche il municipio, a cui è stato attribuita la denominazione di Ratusz. Inoltre, rimarrete sicuramente colpiti dalla pulizia delle strade e soprattutto dalla bellezza degli edifici. In città potrete vedere i monumenti funebri più alti dell'Europa in stile gotico e in stile barocco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Lublino

Lublino è una città della Polonia sud orientale, sorge nel voivodato del omonimo di cui è il centro principale. Conta un numero di abitanti pari a circa 350 mila ed è considerata sin dai tempi remoti come un importante punto di unione fra l’Europa...
Europa

Dove e cosa mangiare a Varsavia

Varsavia è una città ricca di storia e di tradizioni. Oltre ad ammirarne le meraviglie architettoniche e urbane, propone una cucina tradizionale originale e tutta da gustare. Si basa su antichi sapori con più fresche pietanze moderne, in linea con...
Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Bamberga

La Germania forse non è il paese più visitato al mondo, ma cercando bene in giro è possibile trovare posti veramente fantastici e curiosi dove poter trascorrere delle vacanze, in totale relax, o passare durante un tour del paese. Tra le cittadine assolutamente...
Europa

Monaco di Baviera: cosa vedere

Importante nodo autostradale e ferroviario, lambita dal fiume Isar, Monaco di Baviera è la capitale della Baviera, nel sud della Germania. Divenne una roccaforte del nazismo e fu fondamentale per l'ascesa dello stesso, ma vi nacque anche Die Weiße Rose,...
Europa

Le 10 cose da vedere a Tallin

La città di Tallin è un’incantevole località che sorge sulle rive del Mar Baltico, a poche decine di chilometri a sud di Helsinki. Capitale dell’Estonia dal 1991, allorquando la nazione ristabilì l’indipendenza dalla Russia sovietica, Tallin...
Consigli di Viaggio

Le più belle piazze di Vienna

Vienna, elegante e maestosa, merita di essere annoverata fra le capitali più affascinanti del mondo. Attrattive varie, edifici e monumenti spettacolari, arte e storici caffè, la rendono meravigliosa agli occhi dei turisti, e meta ambita fra i più....
Europa

Come Scoprire Petralia Soprana E Petralia Sottana

L'Italia è una nazione ricca di tantissima storia e soprattutto ricca di tantissime cittadine che andrebbero conosciute a fondo per poterne godere appieno della loro bellezza e del loro fascino. La Sicilia è una regione fantastica, e in questa guida...
Europa

Come raggiungere la miniera di sale di Wieliczka in Polonia

La miniera di sale si trova a Wieliczka, una piccola cittadina polacca, situata a circa 15 km da Cracovia nella parte meridionale della Polonia. È molto antica, infatti il sale ha rappresentato per diversi secoli una risorsa importante nell'economia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.