Come visitare Tarquinia e Cerveteri

Tramite: O2O 13/10/2017
Difficoltà: facile
16
Introduzione

L'antica Tarquinia costituiva uno dei centri più importanti dell'Etruria. Occupava una posizione strategica su un crinale che dominava la pianura costiera. Nel quarto secolo a. C. Venne conquistata dai romani. Cerveteri era una delle città più popolate e vive del Mediterraneo: intratteneva rapporti commerciali con la Grecia e deteneva il controllo di una grande fascia costiera. Visitare questi luoghi è sicuramente un itinerario storico, ma anche una piacevole esperienza di viaggio che vi porterà in luoghi semplici e gradevoli, ricchi di cultura ma anche di ospitalità; sarà possibile ammirare alcuni fra i più importanti siti culturali del Lazio, ma anche di apprezzare due piccole città che nella loro caratterizzazione hanno molto da offrire, sia al turista straniero che a quello italiano. Nella seguente guida vi sarà spiegato, passo dopo passo, come visitare queste due città e viverne i luoghi più rappresentativi.

26

Visitare le chiese medievali

Di grande interesse a Tarquinia vi sono le sue chiese medievali in rovina e la grande piazza principale, ma il vanto della città è costituito dal Museo Archeologico. Qui è certamente possibile ammirare una delle migliori collezioni di reperti etruschi d'Italia. Al pianterreno si trovano i tipici sarcofagi adornati dalle statue dei defunti. L'attrazione principale del museo è un gruppo di cavalli alati del quarto secolo a. C. In terracotta. In cima a una collina, due chilometri a sudest di Tarquinia, si trovano le tombe affrescate della necropoli, scavata nel tufo vulcanico. Si contano quasi sei mila tombe, ma se ne possono visitare solo una quindicina alla volta. Le più rappresentative e irrinunciabili da visitare sono la Tomba delle leonesse e la Tomba dei leopardi.

36

Fare un giro per la necropoli

A Cerveteri è possibile visitare la necropoli situata a circa due chilometri dal centro cittadino: è una rete di strade fiancheggiate dalle caratteristiche tombe a tumulo. Alcune tombe più grandi, come la Tomba degli scudi e quella delle sedie, ricordano la forma strutturale di una casa, con sale, porte e corridoi. Interessante è il Museo Nazionale Cerite, situato nel centro della città, dove sono conservati alcuni reperti archeologici ritrovati nella necropoli.

Continua la lettura
46

Non dimenticare le sagre stagionali

Oltre ai già citati luoghi d'interesse turistico, Cerveteri offre numerosi eventi stagionali, ad esempio sagre regionali di prodotti tipici, come quella dedicata al carciofo, ma anche eventi di musica e spettacolo molto spesso gratuiti, dove è possibile assistere a esibizioni di artisti affermati ma anche di band o artisti meno conosciuti. Questi eventi sono solitamente concentrati in Piazza Santa Maria (la piazza principale di Cerveteri).

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Quando visitate alcune località regionali, e in particolari piccoli comuni come Cerveteri, è bene informarsi sugli orari dei mezzi di trasporto pubblici, i quali hanno delle specifiche fasce orarie di attività che possono interrompersi già nella prima serata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Francoforte in 3 giorni

Una delle città più belle che vi consigliamo di visitare è Francoforte sul Meno. Essa è una grande città della Germania sud-occidentale, bagnata dal fiume Meno. Tanto affascinante quanto laboriosa, oggi Francoforte è la capitale finanziaria tedesca....
Europa

Come visitare Alicante in 3 giorni

Se trascorrerete qualche giorno di relax in Spagna, potreste raggiungere Alicante. È una città, situata nella lunga striscia sabbiosa della Costa Blanca. Da cittadina portuale piuttosto anonima è oggi una località interessante e piacevole. Per visitare...
Europa

Come visitare Colla Micheri

L'antico borgo di Colla Micheri è un nucleo storico della città di Andora, situata nella riviera delle Palme, in provincia di Imperia. Questo luogo, dove il tempo sembra essersi fermato, ti lascerà di stucco, permettendoti di visitare un piccolo centro...
Europa

I 5 migliori monumenti da visitare ad Atene

Atene è sicuramente una delle capitali più visitate per il suo patrimonio culturale e storico.La capitale della Grecia è da sempre considerata infatti la culla della civiltà, della filosofia e della letteratura. Ma è anche la patria delle belle arti,...
Europa

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona

Se avete organizzato un viaggio nella splendida Lisbona, non potete fare a meno di visitare la zona più antica della città e precisamente il quartiere Bairro Alto, ovvero un luogo molto suggestivo e amato dallo scrittore locale Fernando Pessoa. In...
Europa

Come visitare Uppsala In Svezia

Uppsala è una città della Svezia e dista a circa un'ora dalla capitale Stoccolma. La città è nota per essere un importante centro universitario, motivo per cui organizzare un viaggio in questa zona è l'ideale se si vuole visitare un'area dinamica,...