Come visitare Varanasi in India

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Varanasi è una città dell'India, è uno dei centri più antichi del mondo. Questa città è considerata sacra agli induisti i quali, almeno una volta nella vita, si devono immergere nel sacro fiume Gange. In questa guida vediamo come visitare Varanasi in India. Considerata la città di Shiva, essa è situata sulle sponde del Gange.

26

Varanasi può essere visitata veramente come un luogo magico, un luogo che ospita una varietà di colori e di situazioni e all'interno della quale si svolgono numerosi riti religiosi. Le invasioni musulmane e le razzie barbare hanno fatto si che gli edifici storici, che risalgono a più di due secoli fa siano, ad oggi, pochi. L'atmosfera che si vive attraversando Varansi è veramente meravigliosa. Per visitare questa città bisogna essere "preparati" in quanto è una città in cui si assiste veramente a tutto e, per strada, si possono incontrare anche mendicanti, adulti, uomini e donne e bambini appartenenti alle caste più bass4.

36

A Varanasi si possono visitare i ghat, situati lungo il margine del fiume Gange. Solitamente qui si svolgono i rituali ma alcuni di essi sono utilizzati anche per la cremazione: vengono bruciati i corpi dei defunti. L'ora del tramonto è il momento indicato e migliore per visitare questi luoghi, inquanto si può assistere ad un rituale: i pellegrini offrono la puja al sole che tramonta. Il Ghat più importante è quello di Dasawamed, punto dal quale si può anche fare una gita in barca sul fiume (consigliata sia all'alba che al tramonto).

Continua la lettura
46

Un rito affascinante, al quale si può assistere, è quello della Aarti, una puja con la quale, verso il tramonto si benedice il fiume e termina il giorno della dea Gangaji. A Varanasi, oltre ad ammirare i colori si possono udire i suoni prodotti dai loro strumenti tipici, come quello prodotto dai bramini quando soffiano in una grande conchiglia. Si odono canti e si ammirano coreografie.

56

È in questa città che vi è la sede del tempio sacro Vishveswara, dedicato al dio Shiva. Esso non è accessibile ai non hindu ma, dall'esterno, si possono vedere le cupole ricoperte di rame dorato. Questo santuario è stato ricostruito più volte ed è il più sacro fra quelli presenti nella città di Varanasi. Più a sud vi è il tempio di Durga, la moglie di Shiva. Esso è situato sulle rive di un fiume, la cui acqua, proveniente dal Gange è considerata sacra.

66

Per un giorno si può fare anche un giro a piedi all'interno della città, godendo cosi degli odori, dei suoni, dei colori, dei templi e di tutte le strutture che Varanasi offre. Il periodo migliore per visitare la città va da Ottobre a Marzo, periodo in cui il livello dell'acqua del Gange non è molto alto e la stagione è secca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Guida ai luoghi sacri indiani

L' India è da sempre stato un paese molto affascinante in quanto molto ricco di misteri, di cultura e di religiosità; ed è proprio per questo motivo che è una terra piena di luoghi considerati sacri, i quali attirano ogni anno centinaia di migliaia...
Asia

Consigli per un viaggio in India

Viaggiare è considerata una delle attività più belle e divertenti che si possano fare. Oltre all'intrattenimento è ottimo anche per un buon apprendimento. Infatti è il modo migliore per avvicinarsi a nuove culture e imparare cose nuove, fare esperienze...
Asia

India: le città più belle

Una delle mete da raggiungere senza ombra di dubbio almeno una volta nella propria vita è sicuramente l'india, quest'ultimo appena citato è un paese enorme, ricco di fascino, che attrae turisti e pellegrini da tutto il mondo. Oltre ai tantissimi luoghi...
Asia

10 cose da sapere sull'India

Il mondo è bello perché è vario, recita un vecchio detto: ed in effetti ogni Paese, ogni nazione, ogni luogo del mondo ha sue caratteristiche peculiari ed uniche. Prima di partire per un viaggio, o semplicemente al fine di ampliare la propria conoscenza...
Asia

Come scegliere fra le spiagge del Karnataka in India

Il Karnataka è uno stato dell'India meridionale e ha alcune spiagge affascinanti di notevole fama turistica. Le spiagge del Karnataka sono un mix perfetto di paesaggi incontaminati e confort moderni, cose che fanno di questo stato una delle mete turistiche...
Asia

India del sud: itinerari di viaggio

L'India meridionale, le cui radici storiche risalgono a più di 5000 anni fa, è un luogo magico che permette di assaporare una cultura diversa ed originale, in cui la forte componente religiosa si fa sentire ovunque. L'India del sud si estende nella...
Asia

Come visitare i templi di Pune in India

Chi ama viaggiare, sa' benissimo che l'India è uno dei posti più meravigliosi da visitare, e sicuramente anche da vedere. Questi paese a livello geografico, è sicuramente uno dei più estesi al mondo, difatti vanta un'area geografica, di ben oltre...
Asia

Come visitare Chennai in India

Chennai è la capitale dello stato indiano del Tamil Nadu. Chennai è una città costiera famosa per avere una delle spiagge più grandi del mondo. Se stai pianificando un viaggio nell'India del sud una visita a Chennai sarà più che dovuta. La città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.