Come visitare Varese Ligure

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Varese Ligure è una splendida località che si trova nella provincia di La Spezia. Dal 2006 fa parte del circuito dei “borghi più belli d’Italia” e di recente ha ricevuto la "Bandiera Arancione". Si tratta di un riconoscimento per la qualità turistico ambientale che il Touring Club Italiano assegna ai comuni italiani migliori per offerta turistica e qualità dell'accoglienza. In questa piccola guida andremo a vedere come visitare Varese Ligure e analizzeremo le sue caratteristiche.

29

Occorrente

  • Mappa di Varese Ligure
  • Macchina fotografica
39

Varese Ligure dista circa "53 chilometri" da La Spezia e "74 chilometri" da Genova. Questa piccola città ligure si trova in alta Val di Vara, alla confluenza del torrente Crovana con il fiume Vara. La nascita del suo borgo venne favorita dalla sua posizione strategica, che favoriva gli scambi commerciali.
L'ambiente circostante ci fa respirare un'atmosfera tipicamente medievale, soprattutto se andiamo a visitare il Borgo Rotondo. Da qui faremo partire il nostro piccolo tour virtuale alla volta di Varese Ligure.

49

Iniziamo dunque la nostra visita di Varese Ligure dal Borgo Rotondo, complesso abitativo risalente al XIII secolo. Questo piccolo centro che si estende nel cuore della località ligure aveva una funzione prettamente difensiva.
I conti Fieschi, gli antichi feudatari, fecero costruire delle case a girotondo, in muratura e senza aperture esterne. Nella piazzetta si svolgeva il mercato e la schiera di case della fascia mediana non esisteva.

Continua la lettura
59

A nord del Borgo, i conti costruirono un Palazzo, di cui resta in piedi soltanto il muro settentrionale. Esso costituiva il lato sud del quadrilatero del "Castello dei Fieschi".
Attualmente, il Castello è un edificio privato che ospita mostre o convegni. Al centro del Borgo Rotondo si trova la "Casa della Ragione o del Capitano", luogo in cui un tempo si amministrava la giustizia.

69

Uscendo dal Borgo, seguite la collina che porta al torrente Crovana. Qui troverete il quartiere Grecino e potrete accedere ad un'arcata passando per il Ponte di Grecino, che risale al 1515.
Sulla spalla destra del ponte, potrete ammirare un bassorilievo in arenaria che rappresenta Nascita, Morte e Resurrezione di Cristo. Il ponte è pedonale e si può percorrere a piedi a partire dal centro di Varese.

79

Se amate la storia, non potrete perdervi il "Museo Contadino" di Varese Ligure, costruito nel 1975. Con il rinnovo del 2005, il museo ha subìto una riorganizzazione e ospita una collezione di oggetti risalenti alla fine del l'Ottocento.
Nelle varie stanze del Museo, potrete ammirare gli utensili che si utilizzavano in passato nei vari cicli di produzione di latte, vino, grano, mais, castagne e canapa. Inoltre, si trovano diversi manufatti di altro tipo, come la rastrellina per i mirtilli o la fiocina per pescare.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Concedetevi il tempo di percorrere gli antichi tracciati medievali e il corso del fiume, sulle strade immerse nei boschi.
  • Non perdetevi le collezioni di antichi oggetti che sono in mostra presso il "Museo Contadino".
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Riviera Ligure Di Levante

L'Italia è un paese ricco di paesaggi meravigliosi. Pochi paesi al mondo possono vantare una varietà di paesaggi così singolare: panorami a strapiombo sul mare e coste sabbiose e tranquille, montagne altissime su cui si posa la neve e tranquille colline...
Europa

Come visitare Spotorno nella regione ligure

Spotorno è una località situata in Liguria che vanta molteplici attrazioni. Qui è infatti possibile ammirare spiagge bellissime, giardini e piazze maestose, il centro storico e il Castello Vescovile; ma anche una gamma di hotel di pregio e di stabilimenti...
Europa

Come visitare Finalborgo

Finalborgo è una pittoresca frazione medievale del comune di Finale Ligure, in provincia di Savona. Di notevole importanza in epoca medievale quando era la capitale del Marchesato di Finale, Finalborgo è oggi un tranquillo paese dal sapore antico, che...
Europa

Come visitare Porto Ceresio

La penisola italiana vanta di numerose coste, di fantastici promontori, di molti laghi, fiumi e soprattutto di mari spettacolari. L''Italia è bagnata dal Mar Mediterraneo, dal Mar Adriatico, dal Mar Ionio, dal Mar Tirreno e dal Mar Ligure; le isole più...
Europa

Come visitare Loano

Se siete finalmente in vacanza e avete scelto Loano, in Liguria, come luogo di villeggiatura, avete fatto un'ottima scelta. Non tutti sanno però cosa visitare in questo luogo. Ci son tante cose da vedere in questa cittadina, quindi dovete prepararvi...
Europa

Come visitare l'isola di Bergeggi in Liguria

L'isola di Bergeggi viene chiamata anche isola di Sant'Eugenio e si trova nella costa ligure, ovvero sulla Riviera di Ponente di fronte al Comune di Bergeggi. Essa rappresenta una delle maggiori attrazioni turistiche della Regione Liguria.L'isola di Sant'Eugenio...
Europa

Come visitare Triora In Liguria

Uno dei borghi più incantevoli d'Italia, è sicuramente Triora: soprannominato "Il Paese delle Streghe", Triora è un piccolo comune della Liguria, precisamente in provincia di Imperia. Una visita è consigliata sia per avvicinarsi alla leggenda, sia...
Europa

Come visitare Calizzano In Val Bormida

Questa guida si propone di valorizzare turisticamente Calizzano, piccolo borgo dell'entroterra ligure, in provincia di Savona, situato a metà strada tra il caldo e le affollate spiagge rivierasche liguri e la fredda, solitaria, ma affascinante Val Bormida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.