Come visitare Venezia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Venezia senza dubbio è una città unica al mondo. È una città dal fascino indescrivibile, uno di quei pochi posti che vale la pena visitare almeno una volta nella vita, perché si vive un'emozione unica e irripetibile. Tuttavia, c'è tanto da ammirare, a cominciare dalla Laguna per poi proseguire per i suoi tipici calli, i suoi ponti e i suoi palazzi antichi che hanno tanto da raccontare. Per comprendere appieno ciò che con le parole non si può descrivere questa guida vi aiuterà su come visitare Venezia dandovi degli utili suggerimenti.

25

Dato che la stragrande maggioranza di turisti arriva alla stazione ferroviaria di Santa Lucia, anche noi inizieremo il nostro breve itinerario da qui. Davanti alla stazione partono sia i battelli turistici, sia i normali traghetti. Quest'ultimi sono più economici, ma non offrono informazioni aggiuntive e percorrono il Canal Grande, come un normalissimo autobus, fino a Piazza San Marco. Naturalmente la decisione su quale mezzo di trasporto prendere sarà correlata al tempo a disposizione e al portafoglio. Navigando sul Canal Grande, passerete davanti a 250 magnifici palazzi, 15 chiese ed il famoso Ponte di Rialto fino alla Piazza San Marco.

35

Il momento in cui scenderete dal traghetto, non potrete non ammirare la Basilica di San Marco, il Palazzo Ducale, il Campanile e la bellissima vista della laguna. Vi consigliamo di visitare la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale la mattina presto o il pomeriggio, per evitare lunghe code davanti all'ingresso. Visitando il Palazzo Ducale, potrete ammirare gli appartamenti privati del doge e delle sale di rappresentanza della repubblica ducale. Attraversando il famosissimo Ponte dei Sospiri raggiungerete il carcere, da cui evase Casanova. La basilica di San Marco è un esempio dell'architettura occidentale-orientale unico in tutta l'Europa. Basterà dare uno sguardo ai grandiosi mosaici ed ai pavimenti per poter testimoniare una visita alla Basilica. Da non perdere è anche il Museo Marciano, dove potrete ammirare da vicino i famosi cavalli in bronzo.

Continua la lettura
45

Se avete abbastanza tempo a disposizione e, soprattutto un paio di scarpe comode, non vi lasciate sfuggire una salita con l'ascensore sul Campanile. La vostra passeggiata continua sotto la Torre dell'Orologio dove si trovano le tipiche mercerie, le più conosciute di Venezia che portano dalla Piazza San Marco fino all'ex quartiere commerciale intorno al Ponte di Rialto. Potrete visitare anche le Gallerie dell'Accademia, la Chiesa di San Zaccaria e il teatro La Fenice.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare L'Isola Di San Giorgio Maggiore A Venezia

Venezia è sicuramente una delle città italiane, nonché del mondo, che gode di maggiore turismo. I visitatori sono particolarmente attirati dalle caratteristiche uniche che solo questa città può offrire: la Laguna, i ponti, i giri in gondola, l'acqua...
Europa

Come visitare Il Museo Marciano A Venezia

Venezia è una magnifica città veneta che viene definita "la città degli innamorati" per antonomasia. Ricchissima di storia, monumenti ed attrazioni, il capoluogo della Regione Veneto ospita numerosi poli museali. Uno di questi è il magnifico Museo...
Europa

Come visitare La Sala Del Tesoro A Venezia

Venezia è una città affascinante, che conserva gelosa le tante bellezze accumulate nei moltissimi anni di storia. Il passato veneziano è infatti ricco di eventi, culture e personaggi che hanno reso questo posto un vero museo a cielo aperto. Tantissimi...
Europa

Come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia

In questa guida forniremo indicazioni su come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia, percorrendo un interessante itinerario che da Nimis, altra località di grande interesse storico e paesaggistico, ci porterà a Tarcento. Si tratta di una delle...
Europa

Cosa vedere a Venezia in un weekend

L'Italia come ben sapete e conoscete, è suddivisa in varie Regioni, città e paesi. Tra le più rinomate e visitata da milioni e milioni di turisti, sia di altre regioni italiane che soprattutto da quelli stranieri, c'è la bellissima e meravigliosa...
Europa

Come muoversi a Venezia di sera

L'Italia è un paese che ospita tante città e paesini molto caratteristici. Un po' per il loro carattere architettonico e un po' per le tradizioni di ognuno di essi. Ma ci sono città che sono entrate ormai nel cuore e nella mente di ognuno di noi, e...
Europa

Come muoversi a Venezia

Venezia è una delle città più belle e caratteristiche del mondo. È visitata ogni anno da moltissimi turisti. Il modo migliore per girare Venezia è a piedi, i veneziani stessi lo preferiscono e combinano gli spostamenti a piedi, con i trasporti pubblici,...
Europa

Come organizzare una gita tra il Carso e il mare in Friuli Venezia Giulia

Deciso. Questo le ferie, anche brevi, si trascorrono in Friuli Venezia Giulia. L'Italia è ormai stata scoperta per intero. Rimane ancora all'oscuro questa terra alla di tradizioni e natura alla frontiera. Tutto concentrato nella discesa dal Carso al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.