Come visitare Vicopisano, il gioiello dei pisani

Tramite: O2O 10/02/2015
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tra tutte le regioni italiane, la Toscana è sicuramente tra le più affascinanti. A una ventina di chilometri di distanza da Pisa, sorge Vicopisano, un tempo costituiva un importante centro commerciale e militare della Repubblica di Pisa. Si sviluppa alla base del Monte Serra, da qui si accede ad una serie di ambienti naturali diversi tra loro. La guida ci consiglia come visitare il luogo, il "gioiello dei pisani".

25

La zona è composta da boschi e dalle pietre calcaree di Caprona e Uliveto Terme. Prendendo l'autobus extraurbano da Pisa, la destinazione consigliata è quella per Pontedera, via Lungomonte. Per chi viaggia in auto sempre da Pisa, si prosegue in direzione della meta, seguendo la provinciale, dopo aver imboccato l'uscita per Cascina. Sono tanti i beni culturali che vale la pena visitare. Tra questi: la Chiesa di San Giovanni, il Monastero di San Andrea, la Pieve di Santa Giulia a Caprona e quella dedicata a S. Maria.

35

La Rocca del Brunelleschi, oggi è proprietà della famiglia Fehr Walser, visitabile con guida e a pagamento, il sabato pomeriggio e la domenica. È una fortezza colossale, formata da un mastio di quasi sedici metri per lato. La torre quadrata sorge nell'angolo occidentale della struttura; la muraglia collega il castello alla Torre dei Selvatici. Una volta c'era un ponte levatoio, tramite il quale si accedeva al fortilizio. Il castello è stato edificato nel 1435 a seguito della conquista della cittadina da parte dei fiorentini. Per visitare i posti, in loco si possono trovare alberghi economici ed eleganti da scegliere secondo il proprio budget. Per chi non si accontenta nel centro di Pisa, sono situati hotel eleganti e accoglienti, dotati di suite e camere che offrono ogni tipo di comfort.

Continua la lettura
45

Il frantoio Bovoli è anche un agriturismo, è possibile degustare il "ramerolio", il "vicopisanoilio bio toscano" assieme alla zuppa pisana, diversa da quella fiorentina. L'azienda è formata da frutteti e da tremila alberi di ulivo, la produzione è biologica. Poco distante c'è la Certosa Monumentale di Calci, una volta Monastero di Clausura dei Certosini. L'edificio originale risale al 1366, i resti che sono giunti a noi, sono di epoca barocca. Uno degli ambienti più belli da visitare è la Foresteria Dei Granduchi e il Chiostro con il cimitero, tutti luoghi sacri, ancora oggi si respira un atmosfera di pace e tranquillità. Vicopisano è la vacanza ideale per un soggiorno rilassante, lontano dal frastuono della città. Il clima invernale non è particolarmente freddo. Comunque per godersi in pieno il relax, è consigliabile raggiungerlo in primavera o autunno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Le Ville Del Brenta

L'Italia è un paese ricco di posti stupendi da vedere, a volte sconosciuti, altre volte molto famosi ma che ancora non sono stati visitati. Vale la pena, almeno una volta nella vita organizzare un viaggio o un weekend diverso dal solito e recarsi in...
Europa

Come visitare Pienza

Pienza è un piccolo villaggio nel sud della Toscana, nella bellissima valle "Val d'Orcia"; si consiglia vivamente di visitare questo adorabile paesino. Il villaggio si trova a circa 20 chilometri ad est di Montalcino e ad un paio di chilometri a ovest...
Europa

Come visitare La Cittadina Olandese Di Breda

Breda, la città principale di Nassau in Olanda, ha molto da offrire. Non solo vanta innumerevoli monumenti storici, come la Chiesa Maggiore, Begijnhof e il Castello di Breda, ma è anche un posto meraviglioso per fare shopping, visitare musei o godere...
Europa

Come visitare Valencia

Prima di intraprendere un viaggio, bisognerà organizzarsi. Sarà innanzitutto necessario scegliere la meta. Successivamente munirsi di una mappa e, studiare l'itinerario. Sarà utile attingere notizie sui luoghi di eccellenza da visitare della destinazione...
Europa

Come visitare Dusseldorf

Viaggiare per il nord Europa, soprattutto in alcune stagioni particolari, è un'esperienza unica. Vi sono infatti città europee che da sole trasudano fascino e storica da ogni piccola stradina. Una delle città più pittoresche d'Europa è sicuramente...
Europa

Come e cosa visitare nella provincia di Ragusa

Ragusa è uno dei 9 capoluoghi della regione Sicilia. In estate, questa bellissima città è una meta turistica piuttosto frequentata. Magari non si tratta di una località famosa come molte altre, eppure Ragusa non ha niente in meno rispetto al resto...
Europa

Come visitare Conversano

Per una gita fuori porta, non esiste cosa migliore di un viaggio alla scoperta degli angoli più meravigliosi della Penisola italiana. Questo è anche il caso di Conversano, una spettacolare cittadina barese dove è possibile trascorrere qualche giorno...
Europa

Come visitare alcuni luoghi caratteristici dello Schleswig-Holstein

All'interno della presente guida, andremo a parlare di turismo e, in special modo, parleremo della Germania. Come avrete infatti potuto già comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a darvi qualche utile informazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.