Come visitare Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nel caso in cui tu stia effettuando un tour del Veneto, in particolare nel territorio della provincia di Padova, devi sapere che a circa 18 chilometri dal capoluogo, è ubicata la cittadina di Piazzola sul Brenta. La storia e lo sviluppo di quest'ultima sono legati alle vicende della villa Contarini-Camerini, la cui struttura originaria fu eretta molto probabilmente intorno all'anno Mille come difesa contro le invasioni dei Longobardi. In questa guida, ti darò tutte le indicazioni utili su come visitare Villa Contarini a Piazzola sul Brenta. Il luogo risulta facilmente raggiungibile da tutte le principali vie di comunicazione della regione, in particolare l'autostrada A4, uscendo al casello di Grisignano, quindi seguendo le indicazioni per Camisano e poi per Piazzola sul Brenta.

25

Per cominciare questa visita, tieni assolutamente presente che, per accedere alla villa in questione, dovrai attraversare un viale caratterizzato da magnolie, il quale si apre in un piazzale chiuso su un lato da edifici porticati. Di proprietà della famiglia Carrara, signori di Padova, questa celebre dimora passò in seguito ai Contarini, attraverso il matrimonio che si celebrò fra Maria Carrara e Nicolò Contarini.

35

Esattamente nel 1546, Paolo e Francesco fecero riedificare il corpo centrale del castello. Tale opera è da attribuirsi al Palladio, sebbene non vi siano fonti che possano confermarlo con certezza assoluta. Colpirà senza dubbio la tua attenzione la grande facciata, che ha una lunghezza di circa 200 metri. Nel XVII secolo, al corpo centrale, furono aggiunte infatti due ali e al primo piano furono aperte delle logge che ingrandirono notevolmente l'aspetto di questa villa.

Continua la lettura
45

Si arrivò all'anno 1852, ossia quando la villa venne acquistata dai Camerini, i quali provvedettero alla sua restaurazione. All'interno, potrai ammirare una collezione di mappe e disegni, nonché una biblioteca e quindi una galleria lapidaria che conserva tuttora iscrizioni risalenti sia all'epoca dei greci che a quella dei romani. Girovagando nelle numerose sale, riamarrai sicuramente affascinato dalla Sala della Musica di acustica eccezionale ed in più da quelle della Conchiglia e degli Specchi.

55

Per poter avere ancora più nozioni su Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, ti suggerisco vivamente di effettuare una visita guidata della stessa, in quanto una guida del luogo può sicuramente esserti utile per approfondire tutti gli aspetti storici e culturali legati a questo sito d'interesse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Villa d'Este a Cernobbio

Si tratta di uno dei più bei parchi barocchi che ci sono in Europa, parliamo di Villa D'Este a Cernobbio, che fa vivere nella cornice unica della Lombardia Barocca, forse il più alto esempio dell'arte seicentesca, tanto da essere stato votato in numerose...
Europa

Come visitare la villa di Tiberio a Sperlonga

Sulla meravigliosa Riviera di Levante a Sperlonga, Latina, si trova la villa di Tiberio costruita dall'imperatore alla base del monte Ciannito in una grande fossa naturale. Il museo da visitare lo si distingue anche per le bandiere che tendono a sventolare...
Europa

Come visitare la villa Carlotta a Tremezzo

L'Italia è senza dubbio uno dei paesi più belli del mondo. Sono innumerevoli infatti i luoghi da poter visitare per ammirarne l'arte, la cultura e la storia. Tra questi bisogna sicuramente citare Tremezzo situato nella provincia di Como. Un tempo questo...
Europa

Come visitare Vicenza e le ville palladiane del Veneto

Se stai organizzando una vacanza in in Veneto, allora devi sicuramente visitare Vicenza e le ville palladiane disseminate in gran parte di questa regione. L'ideale di bellezza del periodo greco e romano ha influenzato notevolmente il grande architetto...
Europa

Come visitare Le Dolomiti, Dal Grostè Ai Rifugi Tuckett E Sella

I posti per la vacanza possono essere davvero tanti, indipendentemente se ci si ritrova da soli o in compagnia, un luogo che merita di essere visitato sono sicuramente le Dolomiti, in esso ci sono tanti posti che una volta visti si rimarrà a bocca aperta....
Europa

Come visitare Sommacampagna e le sue ville

In Italia, sono presenti moltissime mete turistiche poco note alla gente, ma adatte per trascorrere qualche giorno di relax con il proprio partner o con tutta la famiglia. Una di queste si chiama Sommacampagna, comune della pianura padana situato in prossimità...
Europa

Come visitare Ravello in un giorno

Ravello fa parte della suggestiva Costiera Amalfitana. Tuttavia, non si affaccia direttamente sul mare. Offre, invece, un incantevole panorama della costa Tirrenica e del Golfo Salentino. È ricco di attrazioni culturali e storiche, monumenti e stradine...
Europa

Come visitare Castellammare Di Stabia in un giorno

Castellammare di Stabia è una vivace e deliziosa città in provincia di Napoli nota per le bellezze archeologiche, le acque termali e per la vicinanza ai siti di fama mondiale quali Pompei ed Ercolano, Sorrento e Vico Equense. Costituisce, dunque, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.