Come visitare Vipiteno

Tramite: O2O 11/08/2018
Difficoltà: media
112

Introduzione

Vipiteno è un'antica città feudale situata in provincia di Bolzano. Con i suoi 7000 residenti e a due passi dall'Austria, questo centro fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia. Si tratta di una graziosa cittadina immersa nelle meraviglie dell'Alta Valle d'Isarco, luogo che non delude nessun turista, con le sue enormi vallate e gli spettacolari colori. Se avete in mente di ritagliarvi qualche giorno da passare immersi nel verde, senza tralasciare la storia e l'arte, allora questo paesino del Trentino-Alto Adige è la vostra meta ideale. A tal proposito, vi illustriamo come visitare Vipiteno. Buona lettura!

212

Occorrente

  • Mappa della città
  • Amore per i piccoli borghi, per l'arte e la cultura
312

Via Città Nuova

Via Città Nuova è la strada principale di Vipiteno. Essa conserva numerosi edifici rinascimentali, eretti secondo la tradizione tirolese, con i tipici portici e gli Erker. Pur essendo presenti stili di epoche diverse, in questa via si respira un'armonia da fiaba, dove poter passeggiare tra botteghe locali, locande e fiori.

412

Torre delle Dodici

Proseguendo, vi imbatterete in Via Città Vecchia dove si trova la Torre delle Dodici, chiamata così perché ogni giorno, alle 12:00, suonano le campane. Dell'altezza di 46 metri, è considerata il simbolo di Vipiteno. Costruita nel XV secolo per volere di Sigismondo d'Austria, la torre aveva la funzione di porta d'accesso, oltre a fungere da orologio per i suoi cittadini.

Continua la lettura
512

Municipio

Il palazzo del Municipio è in stile tardo gotico e solo successivamente è stato arricchito da Erker. Notevoli sono le sale, molto ampie e testimoni di importanti eventi storici. Particolarmente bella è la Sala del Consiglio, completamente in legno con una stufa in maiolica e un candelabro fatto su disegno di Albrecht Dürer.

612

Chiesa Madonna delle Paludi

La Chiesa Madonna delle Paludi è la più alta tra Monaco e Verona: si erge per 32 metri, mentre la navata è lunga 38 e larga 23. Edificata sui resti di una chiesa romanica, la costruzione risale al XV secolo per mano di Hans Feur, mentre l'altare gotico è opera dello scultore Hans Multscher. Hans Lutz di Schussenried ne ampliò la navata, inserendo un colonnato di marmo bianco della Valle di Racines.

712

Chiesa di Santo Spirito

Costruita nel XIV secolo, è la chiesa gotica più antica di Vipiteno. L'interno della chiesa di Santo Spirito ha un'ampia navata divisa in due: quella maggiore, con volte a crociera, è stata completamente affrescata da Hans di Brunico con dipinti del Giudizio Universale, corteo dei Re Magi, strage degli Innocenti e scene della Passione.

812

Antica Commenda dell'Ordine Teutonico

Questo complesso comprende il Museo Civico, il Museo Multscher, la Chiesa di Santa Elisabetta, l'Istituto Musicale e la sede della Bürgerkapelle Sterzing (banda musicale cittadina di Vipiteno). Il palazzo è appartenuto all'antico ordine monastico-militare e ospedaliero dei cavalieri teutonici e conserva ancora oggi un fascino particolare, che si divide tra lo stile medievale e quello barocco.

912

Palazzo Jöchlsthurn

Il Palazzo Jöchlsthurn è una residenza signorile risalente al XV secolo e appartenuta alla nobile famiglia Jöchl. L'edificio era sede amministrativa delle vicine miniere d'argento del Colle Isarco e Monteneve, mentre oggi ospita il Museo provinciale delle miniere e vi sono raccolte testimonianze della vita dei minatori, dal medioevo all'epoca moderna.

1012

Cascate di Stanghe

La vostra vacanza a Vipiteno non può non concludersi con una visita alle cascate di Stanghe, un monumento naturale di rara meraviglia. Queste cascate, formate dal torrente Rio Racines che sfocia in modo prepotente in una gola scavata nel corso degli anni, hanno dato vita a svolte improvvise, salti grandiosi e percorsi d'acqua frenetici. Si percorrono per mezzo di cammini pedonali ricavati nelle rocce e sentieri di legno sospesi nel vuoto.

1112

Guarda il video

1212

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consigliamo di calzare delle scarpe da trekking per affrontare al meglio il cammino che sarà costituito anche da qualche piccola salita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Cosa visitare nella provincia di Bologna

Bologna, capoluogo dell'Emilia-Romagna, è una tra le città più belle e vale veramente la pena andarla a visitare. I periodi migliori per visitare la città sono sicuramente i mesi estivi, infatti durante i tre principali mesi di estate molte sono le...
Italia

Come visitare il Parco Nazionale della Sila

Il mondo è ricco di luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato che vale la pena di visitare almeno una volta nella propria vita. Tra le tantissime cose che è possibile vedere, un ruolo di primo piano è riservato senza dubbio al Parco Nazionale della...
Italia

10 posti da visitare in Lombardia

Viaggiare è il modo migliore per scoprire, per conoscere, per vedere quello che si trova al di fuori delle mure domestiche. Poter apprendere direttamente dall'esperienza personale è un ottimo modo per imparare, quindi potrebbe essere opportuno scoprire...
Italia

Cosa visitare in Calabria

In questo articolo troverete cosa si potrà visitare, ed anche quali sono le zone più belle in Calabria. La Calabria forma la punta d'Italia, una stupenda regione sicuramente da visitare. Questa piccola splendida penisola nella grande penisola italiana...
Italia

I più bei borghi medievali da visitare in Veneto

Il Veneto è una regione ricca di cultura e di storia, tant'è che risulta una delle regioni più visitate d'Italia. Il paesaggio offerti dal luogo in questione è molto vario, e spazia dal mare alla pianura arrivando persino alla montagna. Sparsi lungo...
Italia

Come visitare il castello di Rocca Calascio

In questo articolo vorrei spiegarvi come visitare il castello di Rocca Calascio. Il castello di Rocca Calascio è un castello italiano molto apprezzato dai turisti. Questo castello si trova in Abruzzo, nella provincia di L'Aquila. Questo castello prende...
Italia

Come visitare l'Italia in moto

Non tutti sanno che, turismo e moto, sono perfettamente compatibili tra loro. Infatti, sempre più turisti, ogni anno, decidono di organizzare un giro d'Italia tutto in moto, al fine di visitare le bellezze ed il fascino del nostro paese, che con altri...
Italia

Come visitare i dintorni di Torino

I viaggi culturali o di piacere vertono sulle grandi città ed i capoluoghi di provincia. Questi luighi offrono straodinarie testimonianze storiche, scientifiche come anche naturali. Ai più giovani, garantiscono divertimento e vita notturna intensa....