Come vivere la Feria de Malaga

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Spagna è una delle mete preferite dagli italiani, specialmente quando essa ospita eventi particolarmente significativi come la Feria de Malaga. Viene chiamata anche Gran Fiesta del Verano (ossia "grande festa d'estate) e si tiene nei primi giorni di agosto. La Feria de Malaga rappresenta un momento di celebrazione a livello internazionale e commemora l'entrata della città nel Regno di Castiglia, avvenuta nel 1487. La Feria de Malaga ha una durata di circa dieci giorni e tutto inizia sulle spiagge della Malagueta con il cosiddetto "Pregon de la feria". La Feria de Malaga viene definita "la più grande festa del Mediterraneo" per il grande numero di partecipanti che vi prendono parte. Questa festa è un mix di religiosità e paganesimo e, nella guida che segue, potrete leggere come vivere la Fiera de Malaga nel migliore dei modi.

26

Occorrente

  • Mappa della città
36

Giochi pirotecnici e flamenco

Durante la prima notte della Feria de Malaga vengono fatti giochi pirotecnici che riempono di colore il cielo della città, incantando i turisti della Costa del Sol. Nella Plaza de la Marina vengono svolti i tradizionali spettacoli di flamenco. Nei locali si possono assaggiare le specialità del luogo e degustare i famosi vini della zona. Il vino tipico è il Falstaff, stagionato nelle grandi botti di legno, che viene sempre accompagnato dalle "tapas". Un altro vino tipico è il Cartojal, vino bianco e dolce. Tra i piatti tipici della Feria de Malaga sicuramente bisogna menzionare i boquerones fritti, la paella, il gazpacho e la tortilla di patate.

46

Corrida e sfilate di bellezza

Durante la Feria de Malaga, nel centro della città, si allestiscono banchi dove vengono vendute specialità culinarie, fiori e souvenir; qui si radunano molti turisti ed è sicuramente una tappa che merita attenzione. Molte ragazze indossano i tradizionali abiti da gitanas e esibiscono capigliature tipiche della Spagna del XX secolo. Tra le donne alla fine della Feria de Malaga viene eletta la regina, la nomina avviene tramite una giuria selezionata. Un altro evento molto seguito è la corrida che si svolge ogni giorno nella Plaza de Toros.

Continua la lettura
56

Luna Park e carri

Il primo sabato della Feria de Malaga, di fronte all'Ayuntamento, si radunano carri, bande e genti pronte ad assistere all'inizio della Romeria. Nel Real vengono sistemate attrazioni e giostre creando una sorta di luna park, ma anche stand, ristoranti e discoteche. Se è la prima volta che si visita la città sicuramente bisogna approfittarne per visitare i musei, visto che sono aperti tutti i giorni. Un ultimo consiglio è di darsi appuntamento sempre in posti non confondibili, come la grande porta d'entrata del Cortijo Ferial e di portarsi sempre dietro una mappa della città e il cellulare, vista la grande densità di persone è molto rischioso perdersi alla Feria de Malaga. In ogni caso nei numerosi sportelli dedicati ai turisti, sarà possibile ritirare i depliant che informano di tutti gli eventi presenti alla Fiera de Malaga.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenotare con largo anticipo l'Hotel

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

10 cose da fare a Malaga

Fra le mete meno scontate che si possano scegliere, quando si decide di passare una vacanza in Europa che concili la rilevanza culturale delle città europee e le possibilità di relax e svago, Malaga può incantare e sorprendere con le numerose possibilità...
Europa

Come mangiare a malaga

Se viaggiare è la vostra più grande passione, e già avete visitato gran parte di tutta l'Europa, e non sapete dove andare, vi consigliamo vivamente di visitare la città di Malaga. Questa è una città situata in Spagna, fa parte della comunità autonoma...
Europa

Malaga: cosa visitare

Malaga è il capoluogo dell'omonima provincia dell'Andalusia, vanta una posizione prestigiosa sul Mediterraneo ed un patrimonio storico e culturale importante. Città portuale, fu fondata dai fenici di Tiro nel VII secolo e, negli anni, fu abbellita da...
Europa

Come visitare il museo picasso di malaga

Siete finalmente in vacanza. Avete anche già trovato la vostra meta, dove passare dei bei momenti che vi rimarranno impressi nella mente per sempre. Da buon intenditori i quali siete, avete scelta di visitare il museo di Picasso di Malaga e, devo dire...
Consigli di Viaggio

Come girare Malaga in autobus

La Spagna rappresenta una meta molto amata da noi italiani. Un viaggio in questa terra ci permette di sentirci a casa e concede il privilegio di scoprire luoghi nuovi e apprendere diversi modi di vivere. L'Andalusia rientra tra i luoghi da non perdere...
Europa

Come visitare Mijas

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di turismo e, più specificamente, parleremo della Spagna. Come avrete già potuto notare attraverso la semplice lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Mijas....
Europa

Cosa visitare in Andalusia

L'Andalusia è una delle diciassette Comunità Autonome della Spagna. È considerata la regione più accogliente dello stato Iberico. Qui sono nate le tradizioni più importanti del paese: flamenco, corrida e tapas. L'Andalusia è una regione ricca di...
Europa

Come visitare Torremolinos

Torremolinos è una cittadina situata nella Costa del Sol, regione costiera spagnola, precisamente in Andalusia. Con oltre 60.000 abitanti, questa località è un luogo davvero ideale per gli amanti di una vacanza in spiaggia. Offre uno splendido lungomare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.