Consigli su cosa fare prima di una partenza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ogni partenza, si sa, porta in sé allegria, euforia per la vacanza che si sta per affrontare, ma anche ansia nel lasciare la casa. Quello che si aspetta sempre, è di ritrovare la propria abitazione così come viene lasciata. C'è chi organizza viaggi per tempo, chi invece ama il last minute. Ma quali sono le cose da sbrigare prima di andarsene? Questa guida vi fornirà consigli su cosa fare prima di una partenza.

28

Occorrente

  • Antifurto
38

Il primo consiglio su cosa fare prima di una partenza è quello di assicurarsi che la casa venga protetta in modo ottimale. A questo proposito cercare di sistemare, eventualmente un antifurto. In questo caso, chi protegge la propria casa con un sistema antifurto, deve accertarsi che tutto funzioni sempre perfettamente e può attivare un servizio di allerta tramite SMS In caso di emergenza. Esistono assicurazioni per i casi di furto nelle abitazioni durante l'assenza. Se le proprie finanze lo permettono, si può stipulare un contratto per la vigilanza privata che passa a controllare la casa negli orari più a rischio.

48

Il secondo consiglio riguarda le piante, che vanno sistemate e curate prima della partenza. In questo caso, coloro che hanno piante e fiori in appartamento, possono chiedere ad un amico o parente di annaffiare con una certa cadenza i vasi. Oppure chiedere consiglio al vivaio per un buon sistema di irrigazione attivabile con un timer, (anche se quest'ultima soluzione è più costosa). Esistono in commercio delle pratiche fialette da infilare a testa in giù nella terra dei vasi, in modo da garantire idratazione a determinate dosi.

Continua la lettura
58

Inoltre, se si hanno animali in casa bisogna prendere provvedimenti adeguati. Il consiglio prima della partenza è quello di trovare all'animale un luogo ospitale e adeguato. Magari una decorosa pensione con tutti i confort. In fondo anche loro meritano ogni tanto una vacanza e vanno privilegiati. Qualora si tratti del classico pesce rosso, si può provare a disturbare il vicino di casa, al quale magari al ritorno portargli un piccolo pensierino. Sistemati questi aspetti importanti, si può pensare ad altre piccole faccende pratiche. Come per esempio: il cambio delle lenzuola, rifornire il frigorifero scegliendo cibi precotti a lunga scadenza.

68

Arrivato il giorno della partenza, sarà meglio chiudere bene la valvola del gas. Inoltre, occorre controllare la caldaia, le manopole dei fornelli. Dopodiché chiudere i rubinetti per evitare l'infiltrarsi gli insetti. Chiudere bene i vetri e le serrande (o persiane). Bisogna poi portare via con largo anticipo l'immondizia (la frazione umida, se possibile), per evitare il formarsi di cattivi odori in casa. Ricordate di lasciare un mazzo di chiavi alle persone che avete incaricato di badare all'animale domestico o alle piante e all'orto. Ecco tutti i consigli su cosa fare prima di una partenza!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi una lista delle cose da fare, onde evitare confusione e di dimenticare aspetti importanti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.