Corsica: i migliori percorsi in mountain-bike

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La Corsica rappresenta indubbiamente una delle zone più interessanti ed affascinanti del mondo. Si tratta infatti di un luogo caratterizzato da una grande vastità di bellezze e paesaggi mozzafiato che vale la pena di visitare almeno una volta nella propria vita. In particolare la Corsica rappresenta il luogo ideale per girare in mountain-bike e godere delle stupende attrazioni che offre. Chi è appassionato di bicicletta infatti può recarsi in Corsica per andare alla scoperta di tutto ciò che c'è da vedere. Nella seguente guida pertanto verranno elencati, in pochi e semplici passaggi, i migliori percorsi da fare in Corsica in mountain-bike.

24

Plage de Sutta

Uno dei posti dai quali si può partire per percorre la Corsica in bicicletta sono sicuramente le Spiagge della Marana. Questo luogo è senza dubbio indicato per chi ama la natura. Vi sono infatti numerosi pini ed alberi che circondano la zona, una sabbia fine e scura ed un mare estremamente azzurro. Proseguendo più a sud si può attraversare l'isola Bonifacio, caratterizzata da un certo numero di stradine che sterrate che portano alla cappella di Saint Roch. Oltre a ciò è possibile raggiungere le celebri Bocche di Bonifacio per poi arrivare a Plage de Sutta, dove è possibile ammirare un mare cristallino e limpido.

34

Plage di Saleccia

Partendo da Saint Florent è possibile poi arrivare alla cattedrale del Nebbio ed affacciarsi al quartiere marinaro. Da qui, a bordo della propria mountain-bike, è possibile attraversare un percorso piuttosto complesso per raggiungere l'affascinante Plage di Saleccia, luogo sicuramente da visitare almeno una volta nella vita. Essa si contraddistingue per la sua sabbia bianca e sottile e dalle acque fresche e limpide. Un'altra spiaggia incontaminata che si può tranquillamente raggiungere in mountain-bike è Plage du Lodo, nella quale si può ammirare spesso la presenza di gabbiani e talvolta anche di mucche.

Continua la lettura
44

Plage di Chevanu

Un altro luogo che si può visitare utilizzando la propria bicicletta è senza dubbio Sartene, la cui caratteristica sono delle piccole viette strette ed estremamente particolari. Qui inoltre è possibile fare una sosta nella chiesa di Sainte Marie raggiungendo poi le zone di Cauria e Paddagghiu. A questo punto si può procedere con la propria mountain-bike per arrivare al sentiero dei Bruzzi che porta poi alla spettacolare Plage di Chevanu e alle spiagge che vi si trovano tutt'intorno. Infine è possibile ammirare la spiaggia di Roccapina seguendo un sentiero sterrato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Spagna: i migliori itinerari in mountain-bike

Per gli amanti della mountain-bike non mancano in tutta Europa dei percorsi veramente straordinari, sia per le avversità del territorio che per le bellezze naturali che li circondano. Anche la Spagna in merito ha da offrire tanto per gli appassionati...
Consigli di Viaggio

Valle d'Aosta: i migliori itinerari in mountain-bike

Se siete amanti della natura e dello sport, la guida Valle d'Aosta: i migliori itinerari in mountain-bike è ciò che fa per voi. Infatti questa piccola, seppur bellissima regione situata ai piedi delle Alpi, offre scenari mozzafiato, da ammirare percorrendo...
Consigli di Viaggio

Germania: i migliori itinerari in mountain-bike

Uno dei migliori paesi in Europa per gli appassionati di mountain-bike è sicuramente la Germania. Questo paese infatti offre percorsi per tutti i gusti: amatori, esperti e professionisti, con i quali divertirsi tra paesaggi spettacolari e meravigliosi,...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza in mountain bike

Tra i moltissimi modi per spostarsi che la società moderna ci offre, ne figura uno da veri intrepidi: La mountain bike. Ruote grosse, buona aderenza al terreno e telaio molto resistente fanno di essa la miglior bici con cui si possa affrontare un viaggio...
Consigli di Viaggio

Corsica: i migliori siti archeologici

Se vi trovate in Corsica, sia che si tratti di una vacanza, per impegni familiari o persino lavorativi, vi consigliamo di approfittarne per visitare i migliori siti archeologici della zona. Vi converrà non lasciarvi sfuggire l'occasione di farlo, perché...
Consigli di Viaggio

Gran Bretagna: i migliori itinerari in moutain-bike

Durante la vita, è sempre indicato dedicare giornalmente almeno 60 minuti ad un'attività fisica. Lo sport non fa bene esclusivamente al benessere fisico, ma risulta importante anche per avere quasi sempre il buon umore. Esistono davvero numerose attività...
Consigli di Viaggio

Germania: i migliori percorsi per il trekking

Le terre della Germania offrono luoghi incantati e favolosi per passeggiare e fare trekking all'aperto. Sono molto attrezzati e offrono tutti i servizi per gli amanti di questo sport. Nei prossimi paragrafi illustreremo i migliori percorsi per il trekking...
Consigli di Viaggio

Francia: i migliori percorsi per il trekking

Uno dei modi migliori per conoscere un luogo nella sua vera essenza è quello di visitarlo a piedi dando modo agli occhi di soffermarsi sui particolari, alla curiosità di spaziare tranquillamente, all'animo di respirarne l'aria più autentica.In Francia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.