Cosa fare a Budapest in tre giorni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Budapest è una città magica. Ha una doppia anima. È una capitale in cui convivono due città Buda e Pest divise dal fiume Danubio. La seconda è l'ideale per la vita notturna la prima per visitare luoghi storici. Budapest è nota per la sua architettura maestosa e raffinata. Nonostante sia una grande città tre giorni bastano per visitare tutto. Ma bisogna organizzare bene il tour. Qui vi consigliamo cosa fare.

27

Passeggiare per via Andrassy

Arrivati a Budapest è d'obbligo passeggiare per il centro. Dall' aeroporto è semplice raggiungere la strada principale. Ci sono varie opzioni tra cui consigliamo il bus o un auto a noleggio. Arrivati al centro di Budapest percorrendo via Andrassy potrete ammirare vari edifici mastodontici. Tra questi vi segnaliamo il Teatro Nazionale dell'Opera, la Piazza degli Eroi, l' Accademia della musica e l'università di belle arti. Tutti si possono vedere percorrendo via Andrassy e le parallele. Un'emozione unica vedere tutti questi edifici vicini. Uno più mastodontico e raffinato dell'altro.

37

Lungo Danubio e Ponte delle Catene

Immancabile a Budapest è la passeggiata lungo il Danubio. Vi consigliamo di dedicare un giorno intero a questa. È un'esperienza romantica e rilassante. Una delle attrazioni da vedere è il ponte delle Catene. Questo collega le due città, Buda e Pest. Sul lungo Danubio Pest si trova il Parlamento. L'edificio si visita anche all'interno. Sempre a Pest è possibile visitare il Parco del Varosliget. Dal Parco è possibile vedere il castello del Vajdahunyad e del lago. In estate è possibile attraversare il lago in barca.

Continua la lettura
47

Prelibatezze culinarie

Budapest è una città con tradizioni culinarie radicate. Cosa che vi consigliamo fare è dedicarvi ad esse. Imperdibili sono le zuppe. In qualsiasi variante hanno un sapore unico. Vi consigliamo di assaggiare il gulash, a base di spezzatino di manzo. Piatto tipico di Budapest. Indimenticabile è anche la zuppa di pesce fatto è quella di cavolo. Gli amanti del dolce devono assaggiare i dolci tipici. Tra questi il puré di castagna, gli gnocchetti di Somlo e lo strudel. Budapest conquisterà la vostra anima ed il vostro stomaco.

57

Shopping a Budapest

Budapest è nota anche per le porcellane e specialità enogastronomiche. Vi consigliamo di acquistare nei tanti negozi di Pest prodotti artigianali tipici. Come porcellane variopinte e fatte a mano. I prodotti enogastronomici che potrete portare con voi sono salami e formaggi. Anche questi insaccati a mano.

67

Gita in barca sul Danubio

L'ultima cosa che consigliamo di fare a Budapest, non per importanza è la gita in barca sul Danubio. Quest' esperienza vi regalerà una vista privilegiata di Budapest. Vi consigliamo l'ultimo tour, quello al tramonto. L'ora giusta per godersi un momento di pura magia in una città incantevole come Budapest.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Bruxelles In Tre Giorni

Bruxelles, la capitale del Belgio, è una raffinata città che ha molto da offrire in termini di attrazioni e di bellezze storico-artistiche. Questa città è stata per molto tempo sottovalutata dal punto di vista turistico mentre, da qualche anno a questa...
Consigli di Viaggio

Monaco di Baviera: cosa vedere in tre giorni

Se avete deciso di prendervi una pausa e fare un bel viaggio, non possiamo che essere d'accordo con voi. Se la vostra meta di viaggio sarà Monaco di Baviera, allora avete ancor più la nostra completa approvazione. Monaco di Baviera è una regale città...
Consigli di Viaggio

5 suggerimenti per visitare Londra in tre giorni

Quante volte vi siete ripromessi di visitare Londra ma ancora non lo avete fatto? Allora questo è proprio il momento migliore, anche perché la moneta britannica ha toccato i minimi storici e per chi proviene dalla cosiddetta "Zona-Euro" il viaggio,...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio a Istanbul di tre giorni

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare delle Turchia e, più specificatamente, ci concentreremo sulla sua capitale, Istanbul. Come avrete potuto immediatamente notare attraverso la semplice lettura del titolo stesso di questa guida, ci dedicheremo...
Consigli di Viaggio

Come visitare Città del Messico in tre giorni

Sede del museo di Frida Khalo, immensa area metropolitana con più di 20 milioni di persone, ricca di quartieri culturali ed artistici, intrisa di fascino e storia antica, Città del Messico in tre giorni non solo si può visitare ma anche ammirare completamente....
Consigli di Viaggio

Come visitare Istanbul in tre giorni

Istanbul senza dubbio è la più grande città della Turchia e rappresenta il suo centro culturale ed economico. Inoltre è definita la "cerniera tra l'Oriente e l'Occidente". Questa capitale turca con oltre 2 mila anni di storia gloriosa sulle spalle...
Consigli di Viaggio

Madrid: cosa vedere in tre giorni

Madrid, capitale della Spagna, è una delle mete più ambite dai turisti sia italiani che stranieri. Viene definita la città della Movida, dove la sera prende vita tra locali, feste e tanto altro. Per quanto Madrid non possegga monumenti storici al pari...
Consigli di Viaggio

Lisbona: cosa vedere in tre giorni

Oggigiorno è molto difficile trovare del tempo per esplorare posti nuovi e affascinanti. In tutto ciò a volte la scelta ricade su scelte sbagliate, che alla fine risultano noiose o poco attraenti. In questa occasione vedremo come esplorare una tra le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.