Cosa fare e vedere a Vancouver

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vancouver, città canadese della British Columbia, affacciata sull'Oceano Pacifico, è una città moderna, tipicamente nordamericana ma, al tempo stesso, non caotica. Costantemente in cima alle liste delle città più vivibili al mondo (terza nella classifica del 2012 stilata da The Economist), è sicuramente una meta da tenere in considerazione se si pianifica un viaggio in Canada. Nonostante sia una delle città più piovose dello stato nordamericano, se sarete fortunati con il meteo, a Vancouver potrete svolgere moltissime attività all'aria aperta. I periodi più consigliati per pianificare il viaggio sono la primavera e l'estate: non avrete la certezza di non trovare pioggia, ma almeno eviterete le rigidissime temperature invernali. Ecco cosa fare e vedere a Vancouver.

26

Occorrente

  • passaporto, voglia di partire
36

Una delle prime attrazioni da visitare è sicuramente Grouse Mountain. Si tratta di una montagna a due passi dalla città, famosa per i meravigliosi impianti sciistici. Se amate i panorami mozzafiato non potete non prendere la funivia, che in pochissimi istanti vi porterà sulla vetta della montagna. Lì potrete godere, oltre che di un bar e ristorante, di una spettacolare vista sulla città che vi farà apprezzare la peculiarità di una metropoli tra la montagna e l'oceano. Dopo aver ammirato la città dall'alto tornate verso il centro e godetevi una camminata lungo il Waterfront, partendo da Canada Place fino al porto per gli idrovolanti. Procedete, quindi, verso Stanley Park.

46

Un'altra tappa fondamentale è senz'altro Granville Island, nella zona sud della città. Qui troverete il famoso Public Market, un grande mercato coperto in cui potrete acquistare o assaggiare prodotti locali e trovare dei souvenir da riportare a casa. Potrete anche approfittare di vari chioschi per farvi uno spuntino. Se invece preferite ristorantini più "classici", la zona ne offre a bizzeffe. Non fatevi intimorire dalle dicerie sul cibo americano, in Canada si mangia benissimo! Sempre nella stessa area troverete, inoltre la Granville Island Brewing, il birrificio locale.

Continua la lettura
56

Se incappate in una giornata piovosa non disperate: a Vancouver c'è sempre qualcosa da fare! Potete ad esempio visitare l'acquario della città. Questo conta almeno 70.000 specie diverse e prevede anche attività ed eventi che lo rendono una attrazione adatta soprattutto alle famiglie. Degna di note è anche la Vancouver Art Gallery, che comprende una delle più grandi collezioni del Canada, soprattutto di artisti locali. Uno sguardo su un'arte un po'lontana, e per questo sicuramente affascinante, da quella a cui siamo abituati in Europa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • controllate sempre la data di scadenza del vostro passaporto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come visitare Vancouver in 5 giorni

Vancouver è una splendida città del Canada. Secondo una recente intervista rilasciata dal settimanale britannico "The Economist", questa è una delle tre città al mondo in cui si vive meglio. Questa è la località più importante del Canada, una città...
America del Nord e Centrale

Vancouver: consigli e info

Vancouver, città costiera del Canada, oltre ad essere un'importante polo turistico rappresenta anche uno dei più grandi porti dell'Oceano Pacifico. Sono molti i luoghi da visitare, di certo rivolgendovi ad una guida turistica riuscirete ad organizzare...
America del Nord e Centrale

Dove e cosa mangiare a Vancouver

Una stupenda città sulla costa atlantica del Canada, Vancouver offre una scelta piuttosto ampia di luoghi dove poter mangiare. Sorprendentemente, considerati gli stereotipi sulla cucina nordamericana, offre notevoli scelte anche per chi ha palati un...
America del Nord e Centrale

5 località da vedere in Canada

Scegliere di fare un viaggio in Canada non è come decidere di fare una semplice vacanza, è una vera e propria avventura. Un paese dalle mille sfumature in cui la natura è protagonista indiscussa. Ci sono davvero tantissimi posti magici da visitare,...
America del Nord e Centrale

Canada: cosa fare e vedere

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, traduzioni e culture; per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Fino a qualche anno fa, il Canada rappresentava una...
America del Nord e Centrale

Messico: cosa fare e vedere

Se soggiornerete in Messico, sappiate che qui potrete fare e vedere "di tutto". Per capire cosa fare e vedere in Messico, suddividete le varie parti del territorio. Poi approfondite cosa vi potrebbe interessare. Nello scoprire cosa fare e vedere in Messico,...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Antille Olandesi

Le Antille Olandesi si trovano nell'America Centrale e fino al 2010 sono state una dipendenza del Regno dei Paesi Bassi. Esse sono formate da cinque isole meravigliose che vale la pena di visitare assolutamente: Aruba, Bonaire, Curacao, Sint Eustatius...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere a Panama

Se non sai dove andare in vacanza scegli la città di Panama. Essa è una città vivace ed abitata da persone aperte e cordiali e da Panama City ti potrai spostare e visitare le città marittime attorno e vicine a lei. Inoltre ti potrai riposare e scoprire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.