Cosa non portare in Thailandia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Thailandia è denominata anche il paese dei sorrisi, proprio in virtù della serenità e della gioia trasmessa dalle popolazioni locali. È una meta molto ambita, e ogni anno accoglie tantissimi visitatori che ne apprezzano sia le bellezze culturali sia quelle marittime e balneari. Dunque, una volta acquistato il biglietto aereo, oppure dopo aver preso uno dei tanti "pacchetti" proposti dalle agenzie di viaggio, avviene il fatidico momento di preparare le valigie. Ecco quindi che, nei passi seguenti della guida che segue, ci occuperemo di fornire alcuni consigli molto semplici e intuitivi su cosa non è necessario portare con sè durante un viaggio in Thailandia, e quali sono le regole da seguire per avere con sè solo ciò che serve veramente.

27

Occorrente

  • Viaggio pianificato in Thailandia
37

Come prima cosa, tenendo conto che la valuta locale è il Bath e non è consentita la conversione di quest'ultimo in altre monete al di fuori della Thailandia, è assolutamente sconsigliato portare con sè grosse quantità di denaro da far cambiare al locale ufficio valute. Risulta, invece, molto più utile prelevare direttamente dai bancomat, che vengono chiamati in gergo locale "automatic machines". Attraverso questi ultimi, infatti, senza l'applicazione di eventuali costi aggiuntivi, si potranno garantire delle transazioni molto semplici e veloci con l'assicurazione di poter beneficiare di un cambio sempre favorevole. In questo modo avrete anche la possibilità di prendere via via solo il denaro che vi è necessario. Va comunque tenuto sempre presente il fatto che una quantità di valuta estera introdotta nel Paese che sia pari o superiore a 20 000 dollari, deve sempre essere dichiarata in fase d'ingresso. Sappiate, infatti, che la mancata comunicazione costituisce un reato penale e, come tale, viene punito, quindi prestate molta attenzione a questo aspetto.

47

La seconda raccomandazione riguarda invece, nello specifico, i cosiddetti "consigli doganali", ovvero le quantità di oggetti consentite al momento dell'ingresso nel Paese. La legge, che è sicuramente molto severa, impone che in Thailandia non si possa introdurre più di un litro di bevande alcoliche (equivalenti a 33 once), nonché delle quantità eccedenti le 200 sigarette o i 250 grammi di sigari o tabacco. L'eccesso dovrà sempre lasciato alle autorità doganali onde evitare accuse e sanzioni, che sono anche piuttosto pesanti. Sul fronte "documenti" d'ingresso. Invece, non è in alcun modo necessario munirsi di visto qualora si pensi di rimanere nel Paese per un periodo inferiore ai 30 giorni. Nel caso di soggiorni superiori, invece, sarà necessario richiedere un visto turistico che ha una validità fino a 90 giorni.

Continua la lettura
57

Ultimo punto riguarda, nello specifico, l'abbigliamento. A questo proposito è importante ricordare che, in qualsiasi periodo dell'anno ci si rechi nel Paese, tanto nella stagione dei monsoni quanto in altri momenti, non è necessario portare nulla di particolarmente pesante. Sarà quindi sufficiente riempire le valigie solamente con abbigliamento estivo, come t-shirt, pantaloncini corti e altro vestiario leggero, in fibre naturali quali lino e cotone. Bisogna sapere infatti che, nonostante le piogge, il clima è sempre di tipo equatoriale, quindi abbastanza caldo. Per quanto concerne i farmaci, è fondamentale sapere che la legge consente ai passeggeri di munirsi dei medicinali di cui hanno necessità ma, al fine di facilitare le procedure d'ingresso, è bene non dimenticare mai la confezione originale, ed è comunque importante accompagnarli sempre da una regolare ricetta medica, in modo tale da non incorrere in eventuali problematiche: potrebbe accadere, infatti, di dover lasciare i farmaci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare sempre sul sito del ministero degli esteri la comparsa di eventuali nuovi avvisi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come organizzare una luna di miele in Thailandia

Ecco una bellissima ed interessante guida, attraverso il cui aiuto e tramite i consigli, che sono presenti in essa, poter essere in grado di capire come organizzare, nella maniera più semplice, veloce e sicura possibile, una bellissima ed emozionante...
Asia

Come visitare le più belle cascate della Thailandia

La Thailandia, ufficialmente Regno di Thailandia, è una delle mete più famose per il turismo mondiale, grazie al suo spettacolare ambiente e la ricca fauna che richiama ogni anno milioni di persone da ogni parte del mondo. La Thailandia vanta decine...
Asia

Come fare un viaggio low cost in Thailandia

La Thailandia è il Paese del sorriso. Il turismo contribuisce alla ricchezza del luogo. È la meta più ambita del Sud-est asiatico. Ricca di un'invidiabile cultura e di paesaggi incontaminati, la Thailandia attira ogni anno milioni di turisti. Questa...
Asia

10 motivi per viaggiare in Thailandia

La Thailandia è un luogo stupendo da visitare. I suoi paesaggi restano a lungo nella memoria, e una vacanza in questo Stato è qualcosa di incredibile. In questa guida vi dico 10 motivi per viaggiare in Thailandia. Dopo averla letta, vi verrà l'impulso...
Asia

Le 10 cose da non fare in Thailandia

A ben 8,830 chilometri di distanza da noi c'è un posto chiamato Thailandia. Il Regno di Thailandia è situato nel sud-est asiatico, confina ad est con Laos e Cambogia a sud con il golfo di Thailandia e la Malesia, a ovest con il mare delle Andamane e...
Asia

Come visitare la città di Pattaya in Thailandia in un giorno

Se è nelle vostre intenzioni trascorrerete qualche giorno di assoluto relax in Thailandia, potreste visitare la città di Pattaya che si trova sulla costa nord orientale del golfo di Thailandia. Pattaya è una località turistica molto frequentata da...
Asia

Thailandia: cosa visitare

La Thailandia è una meta davvero imperdibile. Posta nel Sud-Est asiatico, ha paesaggi indimenticabili e città completamente del tutto diverse da quelle europee. Sappiate, quindi che il turista, avventurandosi in tale parte del mondo, non ne rimarrà...
Asia

Le spiagge più belle della Thailandia

Se ogni anno andate alla ricerca di spiagge incantevoli dove trascorrere le vacanze, allora non vi resta che partire alla volta della Thailandia. Con le sue incantevoli e paradisiache spiagge è meta perfetta per i viaggi di nozze. Inoltre per i suoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.