Cosa portare in un pranzo a sacco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se avete intenzione di organizzare una splendida gita, in famiglia o con gli amici, o se magari sono i vostri figli a doversi allontanare da casa per una intera o mezza giornata, magari per un'uscita scolastica, il momento del pranzo non può e non deve passare inosservato. Se, infatti, al momento di mettersi in viaggio si è presi dall'entusiasmo e dall'euforia, man mano che le ore passano e si avvicina l'ora del pranzo, il nostro stomaco inizierà a brontolare e a farsi sentire. Non sempre, però, è possibile fermarsi a pranzare al ristorante: oltre ad essere senza dubbio molto più costoso, potrebbe volerci persino troppo tempo. L'idea giusta, quindi, è quella di provvedere in anticipo a portare con sè il pranzo da casa, il cosiddetto "pranzo a sacco". Si chiama così proprio per l'idea alla base di riporre in un "sacco" o più semplicemente una borsa, tutto quello che servirà per il pranzo: dalle vettovaglie fino agli accessori. Ma cosa portare per essere certi di aver preparato un perfetto pranzo a sacco? Ecco dunque una breve guida per aiutarvi nella sua preparazione, così da essere certi di non dimenticare nulla e di sistemare le cose nel migliore dei modi possibili.

25

Occorrente

  • borsa termica, thermos, tovaglia, tovaglioli, posate, bicchieri
  • contenitori ermetici
35

I giusti contenitori

Il pranzo a sacco è organizzato in diversi modi ed è costituito da alimenti e bibite che possono variare in base al proprio regime alimentare, ai gusti personali, ma soprattutto al luogo e circostanza in cui si intende consumare questo genere di pasto. Un consiglio da non dimenticare è quello di munirsi di un contenitore termico salva freschezza che mantiene il sapore del cibo inalterato, proteggendolo dagli agenti esterni. In commercio esistono borse e secchielli di varia grandezza adeguati a tutte le esigenze e muniti anche di portabottiglie e lattine.

45

Le pietanze principali

Se si organizza una gita all'aria aperta, al mare o in montagna, bisogna preparare dei cibi che sazino per tutta la giornata ma che siano anche facili da mangiare anche non seduti ad un tavolo. Quindi si può optare per dell'insalata di riso, della frutta già sbucciata fatta a pezzetti, delle verdure grigliate come melanzane, zucchine, peperoni, dei panini di affettati misti, delle focaccine ripiene, e molte bibite fresche o succhi di frutta. The e caffè devono essere messi in appositi thermos.

Continua la lettura
55

Il dolce e gli accessori

Mangiare al sacco non implica la rinuncia al dolce. Per una gita, è meglio optare per biscotti secchi in estate o merendine in inverno, in modo che la bassa temperatura impedisca che si sciolgano. Anche la frutta secca è un'ottima alternativa. Non bisogna dimenticare di portarsi dietro anche i tovaglioli, salviette umidificate, le posate ed i bicchieri.
A questo punto saremo finalmente pronti per organizzare il nostro pranzo a sacco e potremo finalmente partire per una rilassantissima gita fuori porta che ci permetterà di riposarci alla perfezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Guida alle cose da portare in spiaggia

Quando si parte per le meravigliose vacanze con destinazione mare oppure semplicemente quando si decide di trascorrere una lunga giornata al mare, sarà necessario essere attrezzati ed organizzati per non dimenticare gli occorrenti fondamentali. Cosi...
Consigli di Viaggio

10 cose da portare in campeggio

Ormai ci siamo, l'estate si avvicina e il tuo pensiero fisso è: Vacanze! Quest'anno hai deciso, sarà un'avventura. Gli alberghi non fanno per te, basta respirare cemento. Zaino in spalla, tenda, sacco a pelo e si parte per il campeggio.Una vacanza in...
Consigli di Viaggio

Cibo da portare in spiaggia

Quando si va al mare è importante portare del cibo adatto; infatti, alcuni non sono indicati per una serie di motivi legati alla deperibilità per il troppo calore, oppure perché risultano troppo pesanti e quindi indigesti, e non facilitano certo il...
Consigli di Viaggio

Cosa portare in campeggio

Per provare un'autentica esperienza in campeggio bisogna cercare di vivere nel modo più spartano possibile, rinunciando a tutto ciò che quotidianamente utilizziamo, ma che non è indispensabile per la propria sopravvivenza. Alcuni oggetti, però, sono...
Consigli di Viaggio

Cosa portare per passare una notte sotto le stelle

Tutti, almeno i più romanticoni hanno sempre sognato di passare una notte sotto le stelle, con il proprio lui o la proprio lei. Un dolcissimo gesto con cui sorprendere e perché no, per farsi perdonare qualcosa di non troppo piacevole. Vediamo insieme...
Consigli di Viaggio

10 prodotti beauty da portare sempre in viaggio

Che parta per una lunga vacanza o per un breve week end, per un viaggio di piacere o per lavoro, c'è una cosa che non manca mai nella valigia di ogni donna: il BEAUTY CASE! Proviamo a stilare insieme una lista di 10 prodotti beauty essenziali quando...
Consigli di Viaggio

Viaggiare con gli animali: oggetti utili da portare

Con l'arrivo delle calde e rilassanti giornate estive non si può fare a meno di pensare alle tanto desiderate vacanze. Ovviamente chi ha un amico animale da portare con sé saprà bene che l'organizzazione delle vacanze può diventare leggermente più...
Consigli di Viaggio

5 souvenirs da non portare al ritorno da un viaggio

Viaggiare è bello, ma quando giunge il momento di rientrare, è bene non dimenticarsi di portare un ricordo ai propri cari. Non sempre si riesce a trovare il regalo perfetto per tutti e ciò può portare dei sorrisi finti e imbarazzanti da parte dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.