Cosa sapere prima di partire per le Maldive

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sole, mare, vacanza, relax... State per andare alle Maldive e volete rendere la vostra vacanza indimenticabile? Allora è indispensabile sapere alcune cose prima di partire in modo da non trovarci spaesati appena arrivati e allegeriti nel portafogli. Infatti, quella che vorremmo fosse una vacanza all'insegna del relax potrebbe in realtà rivelarsi molto più dispendiosa se non facciamo attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti. Di seguito quindi ecco cosa sapere prima di partire per le Maldive.

27

L'importanza della geografia

Qundo ci si trova a parlare delle Maldive, spesso non si ha bene idea di dove geograficamente si trova: la Repubblica delle Maldive è un arcipelago di circa 1.200 isole coralline e si trova quasi a confine con l’Equatore e a circa 750km dallo Sri Lanka. Chi si approccia per la prima volta su tale mondo, trova difficile infatti scegliere su quale isola risiedere (alcune più cautiche e grandi, altre più intime e lussuose).

37

L'importanza del periodo giusto

Sicuramente, quando si programma una vavanza lo si fa in base a quando si è maggiormente liberi, nonostante ciò, però, è bene considerare che il periodo più bello per visitare le Maldive è da Novembre a Febbraio. In tale periodo il clima è monsonico, la temperatura media si aggira attorno ai 30°C e tira sempre molto vento. Inoltre, possiamo stare tranquilli in quanto alle Maldive non c’è rischio di uragani o catastrofi ambientali, essendo esse a ridosso dell’Equatore.

Continua la lettura
47

La scelta del mezzo di trasporto

Ovviamente, per arrivare alle Maldive è bene utilizzare come mezzo di trasporto l'aereo. Tutti i voli per le Maldive hanno come destinazione Malè, dove in aeroporto troverete i botteghini dei resort che efficientemente vi "imbarcheranno" sul mezzo giusto diretto al resort che avete scelto. Solitamente, tali mezzi sono barche, speed boats, idrovolanti – sea planes –, voli interni e di tutti i trasferimenti aeroporto - resort e viceversa se ne occupano i resort stessi.

57

La salvaguardia del portafogli

Sicuramente, in modo da non dilapidare velocemente il denaro per la vacanza, è bene stabilire fin da subito un budget in modo poi da trovare le soluzioni più convenienti. Sicuramente, è essenziale ricordare di portare in valigia tutti gli oggetti di uso quotidiano (creme di protezione solare, abiti, scarpe, intimo, ciabatte, costumi, teli...), in modo da non dover correre spesso presso uno dei negozi locali dai prezzi abbastanza alti.

67

Gli oggetti indispensabili

Infine, per rendere davvero indimenticabile la vacanza, è bene non dimenticare oggetti quali: occhiali da sole, carte di credito, passaporto e documenti di viaggio, macchina fotografica e caricabatterie, adattatore della corrente, cuscino per il collo (per il lungo viaggio in aereo, farmaci, guida turistica... Quindi, prima di partire, ricoriamoci di fare una lunga lista di tutto ciò che vorremmo fosse con noi e dopo aver chiuso le valige ricontrolliamo di aver preso tutto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Marocco

Se stesse pensando di fare un viaggio nella bellissima terra nordafricana del Marocco, sarebbe meglio che vi informaste prima su alcune cose di grande importanza come il periodo giusto di partenza, l'itinerario da compiere, vaccinazioni e documenti necessari,...
Consigli di Viaggio

Dubai: le 10 cose da sapere prima di partire

Dubai è una modernissima e sfarzosa città assolutamente da vedere, un miracolo di architettura nel deserto dove si può godere del sole in qualsiasi periodo dell’anno e visitare mercatini tipici come enormi centri commerciali. È anche una città...
Consigli di Viaggio

Finlandia: cose da sapere prima di partire

La Finlandia è un Paese davvero meraviglioso, da visitare sia d'estate che d'inverno. Oltre ai panorami naturali incantevoli, è uno Stato che ha molto da offrire anche in termini artistici e culturali. In inverno è l'ideale per ammirare unici paesaggi...
Consigli di Viaggio

Partire in crociera: cosa sapere

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, ci occuperemo di turismo. Per essere più precisi, ci focalizzeremo su una tipologia di viaggi che sta crescendo a dismisura nel gradimento del mercato, ovvwero la crociera....
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Kenya

Il Kenya è uno stato situato in Africa Orientale, confinante a sud con la Tanzania, a nord con il Sudan del Sud e l'Etiopia, ad ovest con l'Uganda ed infine a nord-est con la Somalia. La capitale è Nairobi ed è al contempo la città più grande nel...
Consigli di Viaggio

Cile: 5 cose da sapere prima di partire

Il Cile è un paese che si estende per un lungo letto di terra situato fra l'Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande. La sua posizione geografica fa si che possa offrire ai suoi visitatori numerosi paesaggi tutti molto differenti fra loro. Un ottima...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per la Tunisia

Andare in vacanza è sempre un momento bellissimo, sia che si tratti delle vacanze estive che di particolari occasioni, ritagliate durante il corso dell’anno. Infatti vi sono particolari destinazioni che possono essere raggiunte, non necessariamente...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per la Grecia

La Grecia è una meta molto ambita per le vacanze, in particolar modo per quelle estive. Il motivo è molto semplice: i paesaggi e il mare greci donano uno spettacolo mozzafiato. Oltretutto, i prezzi per viaggio e alloggio non sono eccessivi, se paragonati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.