Cosa vedere a Barcellona in un weekend

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Barcellona è una città affascinante e particolarissima, uguale a nessun'altra in quanto a stile, bellezza e vivacità. L'architettura eccentrica, i locali alla moda, l'esuberante vita culturale sono solo alcuni aspetti di una città che è proiettata verso il futuro, ma mantiene saldi i suoi legami con il passato. Barcellona seduce, oltre che con la ricchezza del suo patrimonio artistico e storico, con i piaceri di una vita fatta di cose autentiche: una passeggiata sulle Ramblas, una visita al mercato, una cena tranquilla in un ristorantino sul porto, un pomeriggio di relax sulla spiaggia. Non è possibile riuscire a vedere tutto ciò che la città ha da offrire in una sola visita ma, se abbiamo a disposizione poco tempo ecco una lista di cosa vedere a Barcellona in un weekend.
.

26

Le ramblas

Immancabile una passeggiata sulla strada più famosa e movimentata di Barcellona, che porta dalla plaça de Catalunya al porto. Affollate di turisti, artisti di strada, ma soprattutto gente del posto, le ramblas sono il cuore pulsante della città, fiancheggiate da caffè, negozi e storici edifici come Il Liceu, il Teatro dell'Opera e dal coloratissimo mercato della Boqueria. Il poeta Federico Garcia Lorca la definì "l'unica strada che vorrei non finisse mai". Terminate le ramblas, superate la piazza con il grandioso monumento a Colombo e godetevi una passeggiata nel Port Vell, il caratteristico porto vecchio della città.

36

Il Barrio gotico

Il Barrio gotico, o quartiere gotico, è la parte più antica della città, il suo centro storico di origine medievale. Al suo interno è possibile ammirare un' incredibile concentrazione di edifici gotici, risalenti al XIV e al XV secolo. Va assolutamente visitata la Cattedrale, La Seu, con il suo magnifico chiostro trecentesco che racchiude un rigoglioso giardino tropicale e persino un branco di oche starnazzanti. Il giro del barrio può continuare perdendosi tra vicoletti suggestivi e ammirando scorci caratteristici, che permettono di respirare l'atmosfera dell'antica Barcellona.

Continua la lettura
46

Il Parc Guell

Raggiungete il Parc Guell, il parco più straordinario della città, collocato su una collina dalla quale si gode di una vista meravigliosa e popolato dalle straordinarie creazioni architettoniche di Antòn Gaudì. La creatività di questo innovativo architetto ha disegnato il volto modernista di Barcellona e ha trovato modo di realizzare una perfetta fusione tra arte e natura in questo parco, tra lucertoloni giganti, alberi intagliati nella pietra e la famosissima e fotografatissima panchina decorata da frammenti di vetro e ceramica che danno vita a coloratissimi arabeschi.

56

La Sagrada familia

Il simbolo di Barcellona, la cattedrale dedicata alla Sacra Famiglia, è anche la meta imperdibile per approfondire la conoscenza dell'architettura di Gaudì. L'edificio è la più fantastica delle costruzioni architettoniche moderne in cui Barcellona eccelle e si potrebbe stare ore ad osservarne le straordinarie guglie, i dettagli della facciata, lo stupefacente interno con la selva di colonne bianche.

66

La collina di Montjuic

Prendete la funicolare e salite sulla collina di Montjuic che domina la città. Nel viaggio, godetevi lo spettacolo mozzafiato del panorama ai vostri piedi. La collina è un enorme parco culturale, dove sono collocati alcuni musei straordinari, primo tra i quali il Museu Nacional d'Art de Catalunya, con la sua eccellente collezione nazionale d'arte catalana. Accanto a questo, le due gallerie dedicate all'artista catalano Juan Mirò e all'arte contemporanea internazionale. Un week end è poco per vedere tutto, ma ciascuno potrà farsi guidare dai propri interessi. Qui è possibile anche dare un'occhiata al magnifico stadio costruito per le Olimpiadi del 1992. Lussureggianti giardini, sulla collina, sono invece la meta prediletta di chi voglia trovare ristoro nelle giornate calde dell'estate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Dieci cose da vedere a Barcellona

Una città da inserire tra le mete da prediligere per le vacanze è Barcellona. Barcellona è uno dei più grandi centri urbani della Spagna, sia per la densità della popolazione (più di un milione e mezzo), sia per il settore industriale e turistico....
Europa

Cosa vedere a Lisbona in un weekend

Lisbona è la meravigliosa capitale del Portogallo, l' unica europea ad affacciarsi sull' Atlantico. Alternando nella sua storia periodi di dominazione araba con quelli di matrice cristiana, Lisbona ha acquisito caratteri eterogenei, mischiando i tratti...
Europa

Cosa vedere a Barcellona in 4 giorni

Viaggiare è una delle attività più belle e interessanti che si possano fare. La possibilità di visitare nuovi paesi, consente di venire a contatto con culture e tradizioni differenti dalle nostre, accrescendo la propria conoscenza del mondo e delle...
Europa

5 cose da vedere a Barcellona

Simbolo della Catalogna, Barcellona, città spagnola marittima, è importante crocevia tra arte e cultura ma anche moderna. È una città unica, affascinante e veramente coinvolgente, è molto aperta, multirazziale e cosmopolita. Molto della vita quotidiana...
Europa

Cosa vedere a Praga in un weekend

Se siete stressati e avete bisogno di una piccola pausa e sentite l'esigenza di staccare per un weekend e magari approfitarne per un mini viaggio, vi consigliamo di visitare Praga. È una delle capitali più belle ed economiche di tutta l'Europa. La più...
Europa

Cosa vedere a Venezia in un weekend

L'Italia come ben sapete e conoscete, è suddivisa in varie Regioni, città e paesi. Tra le più rinomate e visitata da milioni e milioni di turisti, sia di altre regioni italiane che soprattutto da quelli stranieri, c'è la bellissima e meravigliosa...
Europa

Come organizzare un itinerario a piedi per Barcellona

Sarà possibile spostarsi a piedi con semplicità anche in una vasta e caotica metropoli moderna come Barcellona, grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici (metropolitana e autobus).Grazie al crescente successo delle compagnie aeree economiche...
Europa

Barcellona: come organizzare una vacanza a Barcellona

Madrid, una delle città più popolose della Spagna, dal punto di vista industriale è certamente la città più sviluppata. Si rimane, infatti, stupiti da quanto immense possano essere le aree industriali che la caratterizzano. Per opera di un generale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.