Cosa vedere a Lione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lione è una tra le città più importanti della Francia (seconda dopo la capitale Parigi). Questa città detiene molte attrazioni culturali che vale assolutamente la pena di visitare. La città è capoluogo della regione Rodano-Alpi, ed è abitata da quasi 500.000 persone. Passiamo andare a vedere insieme quali sono le mete turistiche da non dimenticare in questa meravigliosa città.

25

La città di Lione è divisa in tre principali zone

La città di Lione è suddivisa in tre zone principali, che andremo ora ad elencare. È presente la Croix-Rousse, che si tratta di un quartiere originale, situato sopra una collina e famosissimo per la rinomata tradizione tessile della seta e dell'arte. Poi annoveriamo la Fourvière, ossia la "collina che prega", famosa per il patrimonio religioso ed archeologico che presenta. Per concludere citiamo il Presqu'lle, che rappresenta il vero e proprio cuore di questa importante città. Come Parigi, Lione è suddivisa in "arrondissements", e quasi tutte le attrazioni possono essere raggiunte tranquillamente a piedi. Parlando di Parigi, non possiamo non menzionare la "Tour métallique de Fourvière", ossia la sorella minore della più conosciuta Tour Eiffel.

35

Visitare musei, luoghi di antiquariato o un rinomato negozio di cioccolato

Un bel modo per conoscere la storia e gli abitanti della Croix-Rousse consiste nell'andare a visitare la Maison des Canuts, che rappresenta un vero e proprio museo dove è anche possibile trovare un negozio che ripercorre la storia del quartiere. Se qualcuno fosse appassionato di antiquariato, non deve assolutamente dimenticarsi di effettuare una passeggiata nelle affascinanti vie del centro storico di Vieux Lyon, in particolare nella Rue du Boeuf. Gli appassionati di cioccolato, invece, dovrebbero dirigersi verso il recente negozio-laboratorio di Sébastien Bouillet, aperto da poco tempo e anche costituito di cioccolato in alcuni suoi punti. Un muro di cioccolato liquido, infatti, saluta gli acquirenti appena entrano, ed una gamma veramente enciclopedica di barrette di cioccolato sono impilati come i libri in una libreria. Per i più golosi di altre convinzioni, invece, citiamo la famosa pasticceria di Bouillet, la quale si trova ad una breve distanza dall'altopiano Croix-Rousse. Come potete vedere, sono molte le attrattive che possono essere ammirate in questa splendida località francese. C'è solo l'imbarazzo della scelta.

Continua la lettura
45

A Lione si possono visitare il Museo di Belle Arti, la fontana di Bartholdi e varie librerie

Nella bella Lione, inoltre, non mancano certamente le occasioni per acculturarsi. Uno tra i più importanti e famosi musei d'arte storica è sicuramente il Museo di Belle Arti. Qua, infatti, si possono ammirare delle opere pittoriche che partono dal trecento fino ad arrivare ai vicini anni ottanta, sia italiane che straniere. Un'altra curiosità della zona è la fontana di Bartholdi, lo stesso artista che ha realizzato la Statua della Libertà. Lione presenta la sua giusta quota di librerie specializzate indipendenti, ma Librairie Grand-Guignol è sicuramente quella cosa rara, un disquaire librairie alternativa. Il mix comprende la poesia e la fantascienza, la letteratura americana ed europea, riviste e vinile. Il luogo ospita anche dei concerti ed innumerevoli spettacoli di danza, in armonia con la sua natura ibrida.

55

Lione possiede un magnifico teatro, nonché svariati negozi e ristoranti

Alla Place de la comédie, invece, si può ammirare il Teatro dell'Opera di Lione, oggi punto di riferimento dell'intera località. Nella medesima piazza si trova anche il municipio, il quale è stato realizzato nel XVII secolo. Purtroppo quest'ultimo non è visitabile, almeno che non si capiti in quella zona a metà settembre, durante la cosiddetta "Journée du patrimoine". Per gli appassionati della storia del cinema, invece, è anche possibile visitare ed ammirare il Museo Lumière, il quale si estende su tre piani di un castello. Un altro aspetto molto curioso di Lione sono i "Mur des Lyonnais", in Rue de la Martinière, dove si può anche osservare un enorme affresco dipinto dagli artisti di strada, che rappresenta i personaggi più famosi della storia di Lione (compresi i fratelli Lumière). Per concludere, chi volesse effettuare una rilassante passeggiata, può tranquillamente attraversare la Rue St Jean, particolarmente caratteristica e ricca di negozietti e di piccoli ristorantini. Quindi, Lione è quella località che merita di essere visitata nel modo più assoluto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Lione: i migliori hotel

Salve a tutti, avete pensato per caso di staccare la spina e farvi una vacanza in Francia? Magari un giro a Lione? La terza città più grande della Francia, dopo Parigi e Marsiglia, un posto molto visitato soprattutto da noi italiani, in grado di soddisfare...
Europa

Lione: la vita notturna

Lione può vantare molti di questi titoli: capitale della gastronomia, capitale della seta e antica capitale dei Galli; fù anche la capitale della repressione quando si trattò di musica dance elettronica. La Confluence è parte di uno sviluppo di benessere...
Europa

Come visitare Vienne In Francia

È risaputo che la Francia offre spettacoli meravigliosi e cittadine stupende da visitare ma spesso accade che tante zone vengono ignorate perché apparentemente sconosciute.Un esempio tipico è Vienne.Si tratta di un'antica cittadina francese inserita...
Consigli di Viaggio

10 posti dove viaggiare da soli

Non sempre si deve viaggiare in compagnia quando si vuole organizzare una vacanza. Anzi, spesso e volentieri potrebbe essere un vero e proprio toccasana per sé stessi. Un'occasione per rilassare il proprio corpo e la propria mente, cercando pace, stringendo...
Europa

Visitare la Francia in auto: cosa vedere

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Usciremo dai confini nazionali, fino ad arrivare alla vicina Francia. Infatti, come avrete già notato tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, proveremo a offrirvi alcune...
Consigli di Viaggio

10 motivi per andare a vivere in Francia

Sono almeno 10 i motivi per andare a vivere in Francia e in questa guida cercheremo di elencarli tutti, in modo che chi si è stufato della nostra bella Penisola e voglia tentare fortuna in un altro luogo d'Europa sappia cosa c'è ad attenderlo oltre...
Consigli di Viaggio

Interrail: in treno per la Francia

Così come in altri Paesi, anche in Francia le linee primarie presentano tratte abilitate ai treni. Viaggiare in treno, infatti, viene considerato comodo, ecologico e soprattutto economico. E la Francia è un paese che si presta perfettamente e viene...
Europa

Come organizzare un viaggio in macchina per la Scozia

Viaggiare è una delle attività più divertenti e stimolanti che si possano fare. Visitare un paese e una città straniera è molto bello, ma alle volte si vorrebbe visitare più di un posto, ma per motivi logistici questo potrebbe essere piuttosto scomodo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.