Cosa vedere e cosa fare nello Yucatan

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo Yucatan è uno dei 31 Stati del Messico, la cui capitale è la bellissima città di Mèrida. È una delle zone più interessanti per scoprire la civiltà Maya grazie ai resti archeologici sparsi per il paese risalenti a più di tremila anni fa. Inoltre, lo Yucatan è ricco di mangrovie e sabbie bianche, ideali per un po' di relax. In questa guida, quindi, capiremo cosa vedere e cosa fare in questo stupendo Stato.

25

Per prima cosa per iniziare il nostro tour, dovremo raggiungere la città di Mèrida e per farlo potremo utilizzare l’aereo, il mezzo più veloce ed in alcuni casi anche il più economico di viaggiare. In questo caso dovremo necessariamente effettuare almeno due scali per raggiungere la nostra destinazione. Dovremo quindi prendere un primo volo diretto verso l'aeroporto internazionale di Miami della durata di circa 6 ore, da qui dovremo prendere un ulteriore aereo per raggiungere l'aeroporto di Città del Messico della durata di circa 2 ore e infine dovremo prendere un ultimo aereo per raggiungere l'aeroporto di Mèrida della durata di circa 1 ora. Una volta atterrati potremo raggiungere il centro della città utilizzando o un apposito autobus, oppure un taxi, entrambi situati all'esterno dell'aeroporto.

35

Una meraviglia assolutamente imperdibile è uno dei laghi sotterranei chiamati Cenote sparsi un po' per tutto lo Stato. Uno dei più belli è il lago Ik-Kil, profondo circa 40 metri e ha un diametro di 60 metri. È circondato da piccole cascate e piante tropicali, che creano un'atmosfera unica e indescrivibile. Essendo un punto molto turistico ha docce, asciugamani, bar e negozi di souvenir. Potremo fare un bagno davvero surreale, insieme a liane e pesci che nuoteranno insieme a noi.
Se abbiamo ancora voglia di venire a contatto con la fauna locale il posto ideale è la Riserva Naturale Rio Lagartos. Qui potremo fare un percorso di due ore su una barchetta da dove vedremo uno spettacolo unico accompagnata da un'atmosfera suggestiva. Intorno a noi nuoteranno coccodrilli, voleranno aquile reali, pellicani e fenicotteri rosa.

Continua la lettura
45

Il modo migliore per rilassarsi, è quello di recarsi a una delle spiagge più belle dello Yucatan, ovvero San Bruno Beach. Il mare pulito da un colore cristallino bagna le spiagge dalla sabbia bianca come in una pubblicità. Il sole picchia a tutte le ore e il modo da ripararsi da esso è solo mettersi tantissima crema solare.

55

Nelle ricette dello Yucatun spicca spesso il maiale cucinato in varie maniere, ma con un gusto sempre molto delizioso e di solito viene accompagnato con delle verdure grigliate. Ottime anche le tortillas, il pesce e i crostacei. Da assaggiare anche l'arrosto accompagnato da riso e fagioli. Le bevande più diffuse sono la birra e la tequila. Quindi seguendo le poche e semplici indicazioni riportate all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a raggiungere e visitare questo bellissimo Stato del Messico. A questo punto non ci resta che prenotare il volo, preparare i bagagli e partire verso questa caratteristica meta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Il Messico in auto: cosa vedere

Il bellissimo Stato del Messico, con i suoi 10.000 km di spiagge, i siti archeologici, la gente ospitale e la sua festosa e colorata cultura, è diventato un'importante polo turistico. Meta di una vacanza indimenticabile, il Messico è tutto da vedere....
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Britanniche

Le isole Vergini Britanniche sono situate nel Mar delle Antille. Sono formate da 40 isole di cui, pensate, solo 15 sono abitate: questo le rende perfette come meta vacanziera per chi vuole vedere la natura incontaminata. Sperduti nel Mar delle Antille...
America del Nord e Centrale

USA: West Coast cosa vedere

La West Coast USA comprende gli stati della: California, Nevada, Utah e Arizona. Questo tratto di costa che si affaccia sull'Oceano Pacifico è davvero suggestiva, e va visitata almeno una volta nella vita. Ma cosa bisogna assolutamente vedere? Ecco che...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Isole Vergini Americane

Le Isole Vergini Americane fanno parte del territorio delle Piccole Antille. Sono costituite dalla bellezza di 53 isole, che si dividono in 'maggiori' e 'minori'. Non nel senso di importanza, ma perché alcune sono morfologicamente più grandi e concentrano...
America del Nord e Centrale

10 cose da vedere assolutamente a Philadelphia

Philadelphia o Philly, come è affettuosamente chiamata, nello stato della Pensylvania è la quinta città degli Stati Uniti ed attira ogni anno circa 40 milioni di visitatori. Si tratta infatti di una città di gran rilievo nella storia americana e ricca...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere alle Antille Olandesi

Le Antille Olandesi si trovano nell'America Centrale e fino al 2010 sono state una dipendenza del Regno dei Paesi Bassi. Esse sono formate da cinque isole meravigliose che vale la pena di visitare assolutamente: Aruba, Bonaire, Curacao, Sint Eustatius...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere a Panama

Se non sai dove andare in vacanza scegli la città di Panama. Essa è una città vivace ed abitata da persone aperte e cordiali e da Panama City ti potrai spostare e visitare le città marittime attorno e vicine a lei. Inoltre ti potrai riposare e scoprire...
America del Nord e Centrale

10 cose da vedere a Bangor

Bangor è una bellissima città degli Stati Uniti d'America e precisamente, nello stato del Maine. Essa si sviluppa sulla riva sinistra del fiume Penobscot ed è circondata da boschi. Non è un grande centro di attrazione turistica, ma almeno 10 cose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.