Cosa vedere in Provenza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La Francia è un paese che, al pari dell'Italia, offre moltissimi posti la cui natura e paesaggio rappresentano un vero tesoro per l'umanità. Alcuni luoghi, decantati da poeti e scrittori, amati da pittori e rimembranze di antichi amori, rimangono nel cuore di chiunque li abbia visitati, la Francia non è esente da tutto ciò, o meglio, solo alcune parti di essa.
Antica terra cantata dai poeti e amata dai pittori, stupendo concerto di profumi e colori che si fondono l'un l'altro creando uno spettacolo unico, questa è la Provenza.
Situata al sud della Francia, offre ai suoi visitatori un mosaico di paesaggi variegati che vanno dalle valli rigogliose alle pendici delle Alpi, passando attraverso i campi di lavanda e vite per finire in piccoli deliziosi porticcioli della mondanissima Costa Azzurra. Se state pensando ad un viaggio nel Sud della Francia, ecco per voi un elenco di cosa vedere nella bella Provenza. Attraverso questa guida ci inoltreremo in un viaggio virtuale e pieno di emozioni alla scoperta di questa terra, assaporandone gli odori e ammirandone i colori vivi e forti.

25

Città d'arte

Per gli amanti della storia dell'arte questa regione francese è un museo a cielo aperto. Infatti possiede tra i più importanti e ben conservati monumenti di epoca romana di tutta l'Europa; a Le Pont du Gard potrete ammirare capolavori dell'architettura romana come l'incredibile ponte a tre livelli che sovrasta il fiume Gardon.
Non potrete non visitare Nimes, la grande città imperiale considerata nell'antichità come "la Roma Francese" tra i suoi monumenti principali ricordiamo "Les Arenès" l'anfiteatro romano utilizzato come fortezza in epoca medievale, la "Tour Magne" una torre che ancora oggi si eleva per ben trentadue metri, "I giardini della fontana" con annesso il "tempio di Diana", "Il Castellum" cui si unisce Le Pont du Gard ed il tempio del I secolo "La maison Carrér".
Ma la storia della Provenza continua la sua strada in Vancluse ad Avignone, la città dei papi (dove oggi si celebra il festival del teatro e della danza), Orange e Vaison la Romanine fino ad arrivare nei luoghi celebrati dal Petrarca nella zona di Fontaine de Vancluse.

35

La strada dei profumi.

L'arte secolare della profumeria attira da sempre turisti attratti dalle memorabili fragranze dal sapore antico e unico.
La stagione perfetta per scoprire la profumeria provenzale è la primavera. Percorrere questo itinerario sarà un piacere non solo per il naso ma anche per la vista grazie ai prati fioriti di lavanda, gelsomino e rosa centifoglia.
La Capitale della profumeria è la piccola città medievale di Grasse, ai piedi delle colline dell`arrière pays. È in questa speciale cittadina che sono nati i più grandi parfum francesi tra cui il mitico "n. 5".
Imperdibile la visita al le Musée International de la Parfumerie, aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00.
Se cercate la vera lavanda provenzale, potrete trovarla ad Avignone nel cuore del parco del Luberon dove sorge il Museo della Lavanda, anche questo aperto tutta la settimana compresi i festivi. Interessanti da vedere sono anche le più prestigiose e antiche fabbriche profumiere, adibite a musei e accessibili ai visitatori.

Continua la lettura
45

La riviera.

Scendendo verso il "Grand Bleu", il Mediterraneo, ci ritroveremo tra lo splendore opulento della Costa azzurra e le vette innevate del Massiccio del Mercantour.
E così ecco che la riviera francese offre uno spettacolo variegato fatto da piccoli porti turistici, famose spiagge (la più conosciuta è Palm Beach) e stazioni sciistiche che vantano impianti modernissimi. Ed ancora paesaggi boscaioli montani, alberghi di superlusso ed oltre 500 manifestazioni d'intrattenimento.
Marsiglia è una delle città più grandi della Francia ed è indiscutibilmente una delle più ricche di storia. Dumas diceva che era "il punto d'incontro di tutto il mondo". Grazie ai cornicioni costieri, alle stradine strette, l'architettura tipica e le numerose baie, la città conserva il suo fascino marittimo.
La cucina Marsigliese è tra le più famose di Francia e grazie alla moltitudine di ristoranti, è una cucina alla portata di tutti i turisti.
"Nizza, Cannes, Monaco, St. Tropez ed Antibes, indiscutibili star della riviera, sono mete gettonate dal jet set mondiale.
Cannes ha in serbo un fascino VIP. Una volta all'anno tutta la città e lo "star system" si incontrano sul lungomare della Croisette in occasione del Festival del Cinema.
Nizza mantiene un cuore italiano e se ne possono trovare le sue tracce nell'architettura e nell'odore di caffè e spezie. I fiori e le feste (tra cui il carnevale) le danno un tocco di pepe in più. Le Promenade des Anglais è ormai poco frequentato dai "lords", ma sempre più visitato da turisti e paparazzi che vanno a spiare come vive "il bel mondo". Da non perdere anche l'Hotel museo Negresco (famoso per il celebre bar Le Relais e lo sfarzo dei salotti) e la zona pedonale intorno a Palce Massena che ospita il mercato dei fiori.
Ultime tappe al museo Chagall e a poco più di venti chilometri il pittoresco abitato di st. Paul de Vence.
Ma la riviera francese è anche meta di un turismo enogastronomico. I Gastronauti di tutto il mondo conoscono bene i rinomati sapori delle tavole provenzali che conservano ancora tutto il piacere della tradizione marinara, accompagnata da un vino dal sapore corposo.
Se vi trovate a Marsiglia tra le specialità da non perdere si distingue la "bouillabaisse", pesce di scoglio cotto in un brodo di olio, acqua e spezie aromatiche.
Questa parte della Francia, così amata dai suoi abitanti e ancora di più dai turisti che la visitano, rappresenta per chi la visita un vero paradiso, un luogo dove passare le proprie vacanze, all'interno di una terra incontaminata e dove si respira un profumo unico, indescrivibile. Inoltre l'ospitalità della gente e i paesini dal tipico carattere medievale la rendono ancor più meravigliosa. Inoltre le molte attrattive che la Provenza offre ai turisti che vi soggiornano, sono veramente molte, non ci sarà certo da annoiarsi. Quindi se state pensando di organizzare un viaggio in Francia, non esimetevi dal visitare questa terra, ne rimarrete entusiasti e difficilmente riuscirete ad andar via e tornare indietro. Quindi che aspettate, la Provenza vi aspetta. Non mi resta che augurarvi buon viaggio.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • IIn tutte le città provenzali è facile trovare un "office du turisme" in cui chiedere informazioni e ragguagli sulle principali manifestazioni. Basta chiedere!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio in provenza

La Provenza è una regione sud-orientale della Francia che ha da sempre un fascino speciale per i suoi visitatori provenienti da tutto il mondo. Questo anche grazie ad alcune delle icone emblematiche di questa terra, come i campi di lavanda o il Mont...
Europa

10 posti da vedere in Francia

La Francia è una nazione che offre tantissime mete per ogni tipo di turismo. Si va dal turismo religioso come Lourdes a quello culturale o d'intrattenimento come Parigi, la Costa azzurra o Eurodisneyland. Possiamo ben dire che i francesi non si fanno...
Europa

Le regioni della Francia da non perdere

Una nazione europea che richiama sempre una grande affluenza turistica è sicuramente la Francia. Dotata di paesaggi straordinari e di meravigliose bellezze artistiche, la Francia è un luogo decisamente da non perdere. Scelta molto spesso per una vacanza...
Europa

Come muoversi in Provenza e Costa Azzurra

Provenza-Alpi-Costa Azzurra (o PACA), come viene abbreviato sulle targhe delle auto locali, è il nome corretto della regione che si estende nel sud della Francia e che include anche il Principato di Monaco. Si tratta di una zona bellissima di visitare,...
Europa

Come girare la Francia in auto

La Francia, una delle nazioni più belle d'Europa. Ricca di città storiche, di luoghi d'arte e di bellezze naturali... Se ne avete la possibilità, la Francia merita una bella visita da nord a sud e da est a ovest. Il modo migliore per farlo? In auto!...
Europa

Moto: cosa visitare in Francia

Se si è in cerca di un modo originale e divertente per andare in vacanza un viaggio in moto è l'ideale. Se questo viaggio viene organizzato per andare in Francia l'esperienza lascia un ricordo indelebile. Leggendo il tutorial si possono avere alcuni...
Europa

Come e perchè visitare la città di Aubagne in Francia

Aubagne è una cittadina posizionata nella Provenza meridionale, a pochi chilometri dalla metropoli di Marsiglia. Essa si affaccia sulla Costa Azzurra, su una magnifica conca naturale e su un meraviglioso mare trasparente. Aubagne non è proprio simile...
Europa

Città da visitare nel Sud della Francia

Non è mai troppo presto per iniziare a fantasticare di partire. Per esempio: avete già pensato alle vostre prossime vacanze? Se la vostra risposta è no, vi proponiamo un piccolo tour in cinque tappe nel Sud della Francia. In un itinerario da Bordeaux...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.