Cosa visitare a Caracas

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Caracas è la capitale del Venezuela, si trova a 900 m. D'altezza s. L. M. Ed è attraversata dal fiume Rio Guaire. La città, ricchissima di luoghi da visitare, ospita al suo interno quasi 6 milioni di abitanti e fu fondata nel 1567 da Diego de Losada. Essa divenne capitale solamente nel giugno 1821, quando fu occupata da Bolìvar, eroe dell'America latina che ricevette i natali proprio a Caracas.

24

La vecchia città coloniale

L'aspetto di Caracas riflette le varie fasi della storia della città: la vecchia città coloniale è localizzata intorno a piazza Bolìvar, a piazza San Jacinto e alla casa natale di Simòn Bolìvar. In essa si possono ammirare oggetti utilizzati dall'eroe e dipinti del maestro Tito Salas che ritraggono alcuni momenti della vita del Libertador. Alla fine del XIX secolo e alla dittatura di Gùzman Blanco risalgono invece il quartiere residenziale della Pastora ed edifici di stile secondo Impero. Tra i più importanti, il palazzo Miraflores è l'edificio che ospita l'ufficio del Presidente della Repubblica, mentre la casa Amarilla è un'imponente struttura neoclassica del XVII secolo, attualmente sede del Ministero degli Affari Esteri.

34

Edifici giganteschi e grattacieli

In città sono presenti anche edifici giganteschi come il Centro Bolìvar, ubicato al centro della città e caratteristico per i due grattacieli dove sono raggruppati i servizi amministrativi. Queste due torri gemelle rappresentano i grattacieli più alti del Sudamerica e le seconde torri più alte dell'intera America Latina. Il complesso, in cui si trova il monumento al Libertador, racchiude anche varie piazze: Plaza Caracas, Plaza Diego Ibarra e Palza O'leary. La Florida invece è la sontuosa città universitaria costruita nella seconda metà del secolo scorso: campus della Universidad Central de Venezuela, fu dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 2000.

Continua la lettura
44

Chiese e basiliche

Molto belle da visitare sono le numerose chiese e basiliche dedicate ai santi più famosi e i vari edifici religiosi, tra i quali la Cattedrale che, con la sua facciata coloniale, è la più antica chiesa costruita a Caracas. In città è presente anche il Palazzo vescovile, dove risiedono i cardinali e i vescovi ausiliari. Tra i parchi più noti c'è Parco dell'Est che è il luogo più amato dagli sportivi e da chi pratica jogging, grazie alle sue aree verdi inframmezzate a laghetti, al piccolo zoo e a svariate attrazioni ricreative come il planetario Humbolt. La visita dei numerosi parchi e piazze risulta particolarmente gradevole grazie al tipo di clima, subtropicale montagnoso, caratterizzato da una temperatura media annuale di 27°C.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare l'arcipelago di Los Roques

Se si è amanti della natura e si desidera passare una vacanza all'insegna della semplicità è consigliabile visitare le isole di Los Roques. L'arcipelago viene considerato uno dei più belli al mondo per la ricchezza di biodiversità; infatti, è la...
Consigli di Viaggio

Le 10 tradizioni di Natale più strane nel mondo

Il Natale è una delle festività più celebrate a livello mondiale. Stati con diverse tradizioni culturali e religiose festeggiano la fine di dicembre e l'inizio di un nuovo anno con uniche e stravaganti usanze. In questa avrete la possibilità scoprire...
Sudamerica

Come visitare Maracaibo

In questa guida ci soffermeremo sulla descrizione delle linee guida essenziali per visitare Maracaibo e il suo splendido paesaggio marittimo. Ma cosa viene in mente pensando a questo luogo? Maracaibo è una bellissima città del Venezuela, situata a...
America del Nord e Centrale

Le città americane più pericolose

Anziché darvi dei consigli su nuove mete da visitare, in questa guida vi elencheremo le 5 città americane più pericolose dal punto di vista criminale. Molte città nascondo aspetti decisamente negativi riguardanti omicidi, rapine in strada, violenze...
Consigli di Viaggio

Viaggi: le città più pericolose del mondo

Non avete ancora deciso che viaggio fare e quale meta raggiungere? Vi consigliamo di fare molta attenzione nel valutare e decidere quali mete o luoghi scegliere, perché non sempre tutti i luoghi di mare o cultura riservano giornate o momenti fantastici....
Consigli di Viaggio

5 cose da fare a Bogotà

Situato in alto, in una conca naturale tra le colline verdi fresche , Bogotà è il cuore della Colombia moderna, con oltre 6,5 milioni di abitanti. Si tratta di un centro di arte e cultura, un luogo ricco di paesaggi mozzafiato e una combinazione perfetta...
Sudamerica

Come e quando visitare Cartagena

Cartagena è una città vivace e colorata. Le case presentano pareti dipinte e fiori a non finire. Tra le vie della città si respira il passato coloniale, che rivive nei palazzi imponenti e variopinti.Gli edifici ristrutturati offrono un esempio incantevole...
Sudamerica

Come visitare Mompox

Santa Cruz de Mompox è una città che si trova nel dipartimento di Bolivar, in Colombia. Questa famosissim città si trova sulla famosa Isola Margherita, che dista a sua volta 240 km da Cartagena. La particolarità di questa città è la sua adesione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.