Cosa visitare alle Barbados

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le Barbados sono situate vicino alle isole caraibiche ed è una meravigliosa isola nazione con numerose spiagge uniche nel loro genere, inoltre sono meta di escursionisti e amanti dei paradisi naturali. Il migliore periodo per visitare le Barbados va da gennaio ad aprile, anche maggio è un ottimo mese, i mesi invernali invece sono quelli più costosi. Le spiagge si dividono in sentieri incontaminati sulla zona orientale e spiagge in cui è possibile praticare surf molto frequentate. Nei prossimi paragrafi analizzeremo cosa visitare alle Barbados.

26

Le spiagge

Numerosissime nonostante sia un'isola dalle dimensioni ridotte, le Barbados possono fare affidamento su numerosi paradisi di sabbia come Millus Beach dalla sabbia morbida e dorata dove è possibile mangiare in spiaggia con ottimi ristoranti ma soprattutto godersi un tramonto meraviglioso. Gibbes Beach è un paradiso incontaminato per gli amanti della natura. Accra Beach è perfetta per le famiglie le coppie e i turisti che amano il relax. Enterprise Beach è conosciuta anche come Miami Beach, per gli amanti del divertimento e degli splendidi orizzonti naturali in mezzo all'oceano.

36

Abbazia di San Nicola

L'abbazia San Nicola è aperta da domenica a venerdì dalle 10:00 alle 15:30, si trova all'indirizzo Cherry Tree Hill, San Pietro. È un luogo molto antico e visitato dai turisti, una casa di una piantagione giacobina molto bella con un mulino ancora operativo. È conosciuta soprattutto per la distilleria di rum e le ottime degustazioni che si possono fare quando la si visita. Un luogo ideale per rilassarsi e bere rum mentre si da un'occhiata alla storia di questa splendida isola. Da non perdere l’affascinante filmino storico della vita nelle Barbados nel 1930.

Continua la lettura
46

Giardini Hunte

I giardini di Hunte sono meno pubblicizzati ma rappresentano un grande patrimonio delle Barbados. Uno dei luoghi più memorabili dell'isola sono di proprietà e gestiti tutt'oggi dalla coinvolgente Anthony Hunte, appartenente a una famiglia antica i cui antenati si stabilirono sull’isola nel diciassettesimo secolo. Un incredibile paradiso botanico dove magia e natura si affrontano attraverso svettanti palme e altre rare meraviglie. La musica classica accompagnerà la vostra passeggiata e riempirà l’aria, attraversando sentieri verdi potrete scoprire le statue eccentriche che sono sparse per il fogliame, oppure sarà possibile rilassarsi sulle panche per godersi l’atmosfera serena.

56

Arlington House Museum

Arlington House Museum il cui indirizzo è Castello di Grant, San Giuseppe è uno splendido Museo situato in una casa e risalente al 18 ° secolo. Si potranno ammirare a video di popolazioni locali e sarà fornite materiale per approfondire le conoscenze nel Speightstown di oggi.

66

George Washington House

The George Washington House è la casa dove visse il più famoso presidente degli Stati Uniti. È sita all’interno del quartiere storico di Garrison Barbados ed è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì. Sotto il quartiere storico di Garrison si snoda un affascinante sistema di tunnel sotterranei.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I 10 hotel più sperduti del mondo

Il viaggio è sicuramente un dei momenti più belli da vivere, perché ci permette di staccare dalla vita quotidiana e ci da la possibilità di visitare posti sempre nuovi e conoscere culture differenti dalla nostra.L'organizzazione del viaggio non è...
America del Nord e Centrale

Come visitare l'isola di Santa Lucia nei Caraibi

L'Isola di Santa Lucia nei Caraibi è un paradiso. Dal punto di vista amministrativo, la situazione è curiosa, si tratta di un'isola con sovranità indipendente che è allo stesso tempo parte del Commonwealth ed ex colonia Francese. Infatti, sebbene...
Asia

Come visitare le Palm Islands

Viaggiare è sicuramente un attività rilassante e soprattutto molto piacevole. In molte infatti sono le località da visitare in tutto il mondo, che spaziano per esempio dalle località montane, fino ad arrivare alle bellissime località costiere e alle...
America del Nord e Centrale

Come organizzare una crociera ai Caraibi

In questo articolo, vogliamo offrire ai nostri lettori, una pratica guida, attraverso il cui aiuto, poter imparare come organizzare, nella maniera più semplice e veloce possibile, una crociera ai Caraibi, in modo tale da poterle vivere nel modo migliore...
America del Nord e Centrale

Come visitare Miami in 5 giorni

Se avete intenzione di sostare a Miami, splendida città del sud della Florida, per 5 giorni, vi consiglio questi itinerari imperdibili, ma prima di tutto pensate a come desiderate muovervi in città. Per visitare Miami potrete affittare una vettura,...
America del Nord e Centrale

Come visitare alcuni luoghi a Miami Beach

Miami Beach è città speciale, allegra e famosa per i suoi favolosi party sulla spiaggia e in discoteca. Tutti trovano qualcosa da fare a Miami ma la maggior parte dei visitatori vuole soltanto divertirsi e rilassarsi. Grazie alla sua ecletticità, questa...
America del Nord e Centrale

Le 10 più belle spiagge della Giamaica

La Giamaica è una delle isole più belle dei Caraibi, dove potrai godere di panorami spettacolari e orizzonti mozzafiato. Le spiagge sono il luogo ideale sia per chi è alla ricerca di divertimento, sia per chi è alla ricerca di relax con la propria...
Europa

Le spiagge più belle di Mykonos

Le spiagge di Mykonos sono tutte mozzafiato, grazie alle acque cristalline e alla sabbia dorata. Alcune spiagge sono ben attrezzate per i turisti più esigenti, altre restano incontaminate e inesplorate e si rivelano "paradisi" solitari, delle vere e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.