Cosa visitare in Bielorussia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La Bielorussia (detta anche Russia bianca), è oggi uno stato indipendente dell’Europa Orientale e corrisponde alla parte più occidentale della Russia Europea; confina infatti con la Polonia ad ovest ed a sud con l’attuale Ucraina. A nord ci sono le repubbliche Baltiche e ad est la Russia transcontinentale. Questo stato ha visto, nel corso della storia, l’avvicendarsi di tanti scontri, dalla campagna di Russia di Napoleone agli assedi tedeschi della Prima e della Seconda Guerra mondiale; infatti ancora oggi si festeggia la fine della Seconda Guerra Mondiale ricadente il 9 maggio. È uno stato senza sbocchi sul mare ma ricco di grandi laghi navigabili. Si presenta con molte zone paludose, oggi in corso di bonifica, con estese pianure e basse colline. Questo territorio pur essendo molto ospitale è ancora sconosciuto all'occidente ed è da visitare.

24

Il Turismo in Bielorussia

La Bielorussia è un luogo interessante da visitare per i suoi panorami mozzafiato e le sue meraviglie naturali nonchè per le numerose costruzioni risalenti al secolo XVII di stile barocco. La capitale è Minsk ed è sede principale C. S. I. (Comunità degli Stati Indipendenti) facente parte degli stati un tempo membri dell’Unione Sovietica. Oggi per varcare i confini di stato, i cittadini europei devono essere in possesso di regolare passaporto, oltre che del visto, da richiedere alle Ambasciate bielorusse presenti sul suolo italiano; ma le cose sembra che stanno cambiando atteso che il governo bielorusso si è dichiarato disponibile ad un'apertura al turismo consentendo l'ingresso libero per cinque giorni contro i due attuali.

34

Cosa vedere in Bielorussia

Sicuramente il primo posto da visitare è la capitale Minsk: un luogo dove moderni edifici fanno da contrasto ad altri, che ne raccontano la storia e le vicende passate. Infatti Minsk propone diversi itinerari per i turisti che vogliono ripercorrerne la lunga e travagliata storia attraverso le varie testimonianze del passato. La città è attraversata dal fiume Svislac molto romantico da ammirare specie nei mesi invernali quando è ghiacciato. Poco lontano dal centro si può ammirare la Cattedrale Ortodossa di Santo Spirito ed anche molte chiese cristiane risalenti alla metà del XVII secolo.

Continua la lettura
44

Le campagne della Bielorussia

Ma una volta fuori Minsk? È bello girare per le immense campagne, vedere i contadini al lavoro pronti ad offrirti un bel bicchiere di latte genuino e pronti a farti assaggiare il cibo locale genuino.
Sicuramente un centro da visitare è quello di Hrodna, una cittadina al confine con la Polonia, che meno ha subito le angherie delle guerre passate, e che quindi conserva ancora intatta buona parte della sua magnificenza storica. In particolar modo per quanto riguarda i castelli: da visitare lo Stari Zamak (Vecchio Castello) che risale al XIV secolo, il Novi Zamak, eretto a metà del Settecento, e il castello di Mir (presso l’omonima cittadina), risalente al XV secolo e oggi patrimonio dell’Umanità, tra i più bei Castelli d’Europa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere in Ucraina

L'Ucraina è un Paese dell'Europa orientale la cui capitale è kiev. Confina con la Federazione russa ad est e nord-est, la Bielorussia a nord-ovest, la Polonia, la Slovacchia e l'Ungheria a ovest, la Romania e la Moldavia a sud-ovest e il Mar Nero e...
Europa

Cosa visitare in Ucraina

L'Ucraina si trova nella parte orientale dell'Europa, confina a nord con la Bielorussia, a est e nord-est con la Russia, a sud-ovest con la Moldavia e la Romania, a Ovest con Slovenia, Polonia e Ungheria, mentre al sud si affaccia sul Mar Nero. Lo stato...
Consigli di Viaggio

Le ferrovie più lunghe del mondo

Se amate viaggiare sicuramente vi piacerà sapere con esattezza quali sono le ferrovie più lunghe del mondo. Esse attraversano moltissimi tipi di paesaggi diversi: deserti, foreste e ghiacciai. In questa guida dedicata a tutte le persone avventurose...
Europa

Lettonia: cosa vedere

L'Europa rappresenta un continente ricco di storia, cultura e natura, solo che molte volte non si possiede la piena consapevolezza di quanto grande e variegata essa sia. Di solito il turista tipo cerca di raggiungere posti molto conosciuti, belli ma frequentati...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Europa in auto

Viaggiare è la cosa che maggiormente affascina le persone di tutte le culture e città. Non esiste nulla di maggiormente bello che andare a visitare nuovi posti, entrando in contatto con modi di vivere totalmente diversi. Noi siamo fortunati ad essere...
Europa

Polonia: cosa vedere

Visitare la Polonia significa godersi una paese tranquillo, incantevoli paesaggi montani con villaggi dalle atmosfere remote e magiche. La costa, che è la zona meno abitata dello stato, è prevalentemente paludosa e ricca di boschi suggestivi. Se adorate...
Europa

I castelli più belli della Polonia

La Polonia è attualmente una delle mete più gettonate in Europa, non solo perché Breslavia è capitale europea della cultura per tutto il 2016, ma anche e soprattutto perché ha saputo affrontare la recente recessione economica nel modo migliore, valorizzando...
Europa

Come visitare l'Anello d'oro in Russia

La Russia è una meta turistica molto ricca e interessante da visitare. Oltre a Mosca, vi è una zona, a nord-est della capitale, dove si trovano città poco distanti l'una dall'altra che formano il cosiddetto Anello d'Oro. Si tratta di un particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.