Cosa visitare in un giorno a Milano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Milano, capitale italiana della moda, è una splendida città apprezzata in tutto il mondo. Le attrattive artistico-culturali che riserva ai turisti sono molteplici, nonché le occasioni legate ad eventi sportivi e di costume; ecco perché sarebbe opportuno prendersi il proprio tempo per esplorarla tutta. Tuttavia se il tempo a vostra disposizione è poco, con questa guida vi sarà spiegato passo dopo passo cosa visitare a Milano in un giorno.

26

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Soldi
36

Recatevi allo stadio Meazza

Se siete degli amanti del calcio prendete la metro e recatevi allo Stadio Meazza: suggestivo palcoscenico delle gesta sportive casalinghe di Milan e l'Inter. Visitare lo Stadio Meazza è un'emozione intensa, legata al fascino e all'imponenza di questa struttura sportiva, capace di ospitare fino a novantamila spettatori. Se poi avrete la fortuna di riuscire ad assistere ad una partita di calcio al suo interno, o anche ad un concerto rock, sarà questa la ciliegina sulla torta che vi consentirà di concludere in bellezza la vostra gita milanese. È consigliabile adoperare i mezzi pubblici, tra l'altro efficientissimi e puntuali, per i vostri spostamenti Milanesi, soprattutto se fate base in zona centro storico.

46

Visitate Castello Sforzesco

La linea rossa della metropolitana vi lascerà proprio davanti allo splendido Duomo, massima espressione dell'architettura gotica in Italia. Edificio carico di simbolismi, veicolo di imponenza e raffinatezza al tempo stesso. Poco distante dal Duomo, incontrerete un altro grande simbolo della città meneghina, famoso in tutto il mondo: il Teatro alla Scala, culla dell'opera lirica e della musica classica. Prendendo nuovamente la metropolitana, dopo due fermate, giungerete al maestoso Castello Sforzesco. Quest'ultimo prende il suo nome proprio dalla nobile casata degli Sforza, cui appartenne, ed è una classica testimonianza di forza ed equilibrio. Esploratelo e visitatelo accuratamente: gli interni sono infatti ricchi di tesori, segreti e suggestioni.

Continua la lettura
56

Passeggiate lungo la Galleria Vittorio Emanuele II

Accanto all'ingresso della Scala è possibile visitare anche un affascinante museo, legato proprio alla storia del teatro, sede anche della prestigiosa biblioteca Livia Simoni. Attraversando la strada, poi, potrete immergervi nelle suggestioni della Galleria Vittorio Emanuele. Il luogo ideale per una lunga e piacevole passeggiata; la galleria infatti è interamente pedonale ed ospita rinomati negozi, ristoranti di lusso e di prestigiose librerie. Autentico crocevia di genti, provenienti da tutto il mondo, la Galleria è anche il luogo ideale per incontrarsi e confrontarsi con persone di tutte le età, lingue e culture.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Autentico crocevia di genti, provenienti da tutto il mondo, la Galleria è anche il luogo ideale per incontrarsi e confrontarsi con persone di tutte le età, lingue e culture.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Milano in due giorni

La personalità di Milano è difficile da comprendere per chi la visita occasionalmente. Seguendo questa guida potrete scoprire come visitare tutte le bellezze di Milano in due giorni. In modo da poterne assaporare pienamente l'atmosfera e la bellezza...
Italia

10 cose da vedere a Milano

Milano è la seconda più popolosa città d'Italia, capitale della moda e centro finanziario del Paese. Milano è una città moderna, vivace, ricca di storia, che nulla ha da invidiare alle altre metropoli europee. Coi suoi numerosi monumenti è un'importante...
Europa

Come e perchè visitare il Duomo di Milano

La città di Milano ospita un tesoro davvero inestimabile per quanto riguarda l'architettura gotica del Nord Italia. Il Duomo è indubbiamente il monumento più bello e affascinante che possiamo ammirare nella città lombarda dei Navigli.Questa chiesa,...
Italia

Milano: cosa vedere

Milano è da sempre considerata come la capitale italiana della moda, ma tuttavia, il capoluogo lombardo è anche una città d'arte ricca di storia e può vantare di essere il fiore all'occhiello dell'Italia. In riferimento a ciò, ecco una breve guida...
Europa

Come raggiungere il Duomo di Milano

Una delle attrazioni turistiche sicuramente più belle di tutta la Lombardia è senza alcun dubbio il Duomo di Milano: imponente, splendido, particolarmente affascinante per una serie di motivi che molti di voi scopriranno solo quando lo visiteranno di...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il teatro La Scala di Milano

Il Teatro La Scala di Milano rappresenta, sicuramente, uno dei principali simboli che caratterizzano il capoluogo della Lombardia. Esso, inoltre, risulta essere uno dei teatri più importanti della penisola italiana, in cui vengono eseguite delle rappresentazioni...
Italia

10 buoni motivi per visitare Milano

Milano è una delle città più belle d'Italia e negli ultimi anni il suo successo è sempre stato in ascesa, grazie anche a manifestazioni importanti come l'Expo 2015. Per chi non l'avesse ancora visitata, sappiate che il capoluogo meneghino ha tanto...
Italia

I migliori ristoranti di Milano

Milano, dopo Roma, la seconda città italiana per numero di abitanti, ma è considerata la vera e propria capitale economica del Paese. Nella città meneghina, infatti, ha sede la Borsa, che è il fulcro centrale della finanza italiana; ma oltre a questo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.