Cosa visitare in Valdichiana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fra le tante bellezze del nostro Paese, l'Italia centrale è quella che offre il paesaggio più dolce e ci parla in modo più chiaro del periodo Medioevale e del suo impatto sulla nostra storia.
La Valdichiana è una valle di origine alluvionale che si estende da Siena fino ad Orvieto ed è circondata da un paesaggio collinare nel quale sono stati fondati, nel corso dei secoli, numerosi paesi attorno alle antiche roccaforti utilizzate nel periodo Medioevale per dominare la valle e controllarla.
Oggi in gran parte questi insediamenti si sono trasformati in città più o meno piccole, in altri casi sono rimasti piccoli borghi e in altri ancora sono spariti per colpa dell'industrializzazione, seguita al boom economico.
Per una visita fuori porta, conviene orientarsi in base alla propria posizione di partenza.
Come abbiamo detto la Valdichiana si estende da Orvieto fino a Siena, dunque percorrerla tutta richiede del tempo e inoltre qualunque posto vogliate visitare vi costringerà ad arrampicarvi lungo i tornanti di collina. Visitarne tutte le bellezze della Valdichiana richiede programmazione e una buona automobile.
Cosa visitare dunque in Valdichiana oggi?

27

Occorrente

  • Una buona automobile
37

Le città di Siena e Montepulciano

Fra le località visitabili sicuramente spicca il nome di Siena, la terra del palio e delle Chiese. Siena è uno degli esempi più lampanti dell'impatto del Medioevo sulla conformazione attuale delle nostre città attuali.
Scendendo più a sud, una visita a Montepulciano è doverosa per gli amanti del buon vino e per ammirare la rocca e il paesaggio sottostante.

47

La città di Orvieto

La strada verso sud continua, mentre la Valdichiana, superato il fiume Peglia, termina con la città di Orvieto, famosa in tutto il mondo per il Duomo e le sue ceramiche. Qualunque posto desideriate visitare in Valdichiana, troverete sempre tre cose che ne caratterizzano la zona: lo splendido paesaggio con i suoi borghi, ottimo vino e una cucina eccezionale.

Continua la lettura
57

La città di Arezzo

Per gli orafi e gli amanti dei gioielli in genere, una fermata ad Arezzo è opportuna. In Italia la città di Arezzo è una delle più famose per la lavorazione dell'oro e dei preziosi.
Ad Arezzo troviamo l'anfiteatro romano, la casa del Petrarca, la fortezza Medicea e tante altre bellissime costruzioni da vedere.

67

Le città di Pieve e Monteleone di Orvieto

Spingendovi ancora verso sud, dopo circa un'ora di autostrada, potrete visitare due borghi davvero affascinanti. Stiamo parlando di Città della Pieve, cittadina che ha dato i natali al Perugino, e di Monteleone d'Orvieto, un altro affascinante borgo che domina la valle. Prima di giungere in questi due splendidi paesi, potreste arrampicarvi sul Monte Cetona che, superando i mille metri di altezza, è la vetta più alta di tutta la Valdichiana.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una guida alle bellezze della Valdichiana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali della Toscana

La Toscana è una delle regioni più belle d'Italia. Visitarne solo le città più famose, senza perdersi tra le stradine dei piccoli borghi medievali di cui è piena, significa privarsi di ciò che attrae ogni anno milioni di turisti. Vediamo insieme...
Europa

Come visitare San Gimignano

San Gimignano è un piccolo comune situato ad una quarantina di chilometri da Siena, il cui centro storico di origine medioevale è stato inserito tra i Patrimoni dell'Umanità dall'Unesco. La cittadina è uno dei centri più visitati dell'intera Toscana...
Europa

Come visitare Pienza

Pienza è un piccolo villaggio nel sud della Toscana, nella bellissima valle "Val d'Orcia"; si consiglia vivamente di visitare questo adorabile paesino. Il villaggio si trova a circa 20 chilometri ad est di Montalcino e ad un paio di chilometri a ovest...
Europa

Come arrivare e cosa vedere in un giorno a Siena

Celebre per il Palio e non solo, manifestazione che si si svolge il 2 luglio e il 16 agosto in Piazza del campo, Siena è una delle città italiane che si possono definire in qualche modo a misura d'uomo, facile da raggiungere e da visitare. Conosciuta...
Europa

Come e cosa visitare a Siena

Siena, capoluogo di provincia italiano situato nel cuore della toscana, offre tantissimi spunti interessanti per una visita, a partire dal centro storico (patrimonio dell'umanità UNESCO), fin tra gli splendidi paesaggi delle colline circostanti, tra...
Europa

Come visitare Civitella Val di Chiana

Civitella Val di Chiana è un comune toscano, situato in provincia di Arezzo. Esso sorge su una zona collinare, nonostante il territorio si suddivide in una zona si bassa montagna e una pianeggiante, dove vi è la parte più popolata di questo paesino...
Europa

Come visitare Cascia in Umbria

Nel sud del territorio della provincia di Perugia, in Umbria, si trova il paesino di Cascia. Noto per aver dato i natali a Santa Rita, è un paesino di poco più di tremila abitanti. Ogni anno è meta di pellegrinaggio di numerosi fedeli. Nel verde dell'Umbria...
Consigli di Viaggio

Come arrivare al lago Trasimeno

L'Italia propone moltissime mete interessanti, posti naturali e bellissimi panorami. Il lago Trasimeno, è uno di questi posti sparsi per la penisola, si trova in Umbria ed è il quarto lago in ordine di grandezza. Una delle sue particolari caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.