Costiera Amalfitana: 5 tappe da non perdere

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Costiera Amalfitana è una della cartoline più belle che l'Italia possa inviare al mondo. Si tratta di una zona magica a strapiombo sul mare e ricca di alberi di limoni che sin dall'antichità ha attratto gente da ogni angolo dell globo e che oggi è considerata patrimonio dell'umanitàSi trova nel tratto di costa campana, delimitato a ovest da Positano e a est da Vietri sul Mare, situato a sud della penisola sorrentina. Ricca di paesini caratteristici, paesaggi mozzafiato, merita una visita almeno una volta della vita. Questa guida vi indicherà 5 tappe da non perdere qualora decideste di perdervi in questo favoloso territorio.

27

Ravello

Sede di un festival di fama internazionale, Ravello è una dei centri più vivi della Costiera Amalfitana anche nei periodi di bassa stagione. Situato a un’altezza di 350 metri dal livello del mare, questo borgo rappresenta il migliore punto di osservazione sul golfo di Salerno. Tra i giardini stupendi di questo paese sorgono due ville, Rufolo e Cimbrone. La prima è costituita da una serie di costruzioni arabeggianti, costruita dalla famiglia omonima, oggi sede l’antiquarium. Villa Cimbrone, invece, è un vasto complesso che ospita una serie di giardini, una cripta, un chiostro arabeggiante, un tempio dedicato al dio Bacco e un lussuoso albergo. Nei secoli questa villa ha accolto personaggi del calibro di Greta Garbo, Virginia Woolf e Winston Churchill.

37

Vietri sul Mare

Celebre per le sue ceramiche, Vietri sul Mare rappresenta la porta di ingresso sulla Costiera Amalfitana da chi arriva da Salerno. Miglior biglietto da visita non potrebbe esserci, perché questo paese sorge su un golfo la cui l’acqua cristallina invita a farsi un bagno anche fuori stagione. Ed è proprio il mare, oltre alle ceramiche, l’attrattiva migliore, la zona è ricca di calette e spiagge isolate, tra questa la più celebre è quella dei "Due fratelli", le cui sporgenze sono diventate un segno di riconoscimento della città. Le Ceramica di Vietri, in maiolica italiana, sono un prodotto artigianale che vanta una tradizione antichissima, ancor’oggi sono sinonimo di qualità made in Italy.

Continua la lettura
47

Positano

Positano, il cui nome in onore al dio Poseidone evidenzia l’antichità del borgo, è stato un luogo di villeggiatura sin dai tempi dei romani. La bellezza del mare e la parti colora posizione, ha da sempre attratto i villeggianti di ogni parte del mondo. Le principali attrattive sono le splendide spiagge, le più famose sono la Spiaggia Grande e quella di Fornillo, La Porta, Arienzo e San Pietro Laurito. Alcune di queste sono raggiungibili a piedi tramite le caratteristiche scalinate che dall’alto portano direttamente sulla spaiggia, altre solo via mare. La camminata panoramica del Cammino Degli Dei è un’esperienza unica, sospesa tra mare e cielo, mentre nel centro cittadino fa bella mostra di sé la cattedrale di Santa Maria Assunta, dalla splendida cupola in Maiolica.

57

Atrani

Atrani sorge a pochi chilometri da Amalfi, in uno degli scorci più belli di Italia, nella cosiddetta valle del fiume Dragone, dove si narra che si nascondesse un drago sputa fuoco. A strapiombo sul mare, tra i Monti Civita e Aureo, si tratta di un piccolo borgo, ma ricco di luoghi da visitare: la Collegiata di Santa Maria Maddalena, la Grotta di Masaniello, la Grotta dei Santi. Pur se vittima dell’alluvione del 2010, questo borgo ha recuperato tutto il proprio fascino ed è sempre pronto ad accogliere i propri visitatori, anche perché rappresenta uno dei posti migliori da cui partire per una gita in barca nel golfo di Salerno.

67

Amalfi

Chiudiamo il nostro giro in cinque tappe della Costiera Amalfitana con la città principale, Amalfi. Fondata in epoca romana, raggiunse il proprio apice a partire dal IX secolo, quando diventò una delle celeberrime repubbliche marinare con Pisa, Venezia e Genova. Oggi è un centro ricco di storia, con monumenti di notevole valore quali il Duomo, in stile arabo-siciliano, la Chiesa di Santa Maria a Piazza, la Basilica del Crocifisso e il Convento di Sant’Andrea. Famose anche le sue fontane - di Sant'Andrea, e di Cap 'e Ciuccio - e le torri (dello Ziro, di Pogerola, Tabor Saracena della Luna). Questa città è anche famosa per i caratteristici limoni, dai quali viene prodotto dell’ottimo liquore limoncello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Stabilimenti balneari: i più famosi della Costiera Amalfitana

La costiera amalfitana è stata dichiarata patrimonio dell'Unesco, ed in effetti non è difficile capire il perché. Quella amalfitana è un tratto di costa famosa, non solo in Italia bensì in tutto il mondo, per la sua bellezza naturalistica. In questo...
Italia

Costiera amalfitana: itinerari

L'Italia è uno dei paesi più belli che ci siano, sia dal punto di vista storico che paesaggistico. Vanta località che non hanno nulla da invidiare con gli altri Paesi. Tuttavia, uno dei posti più suggestivi e incantevoli è senza dubbio la Costiera...
Italia

Come muoversi in costiera amalfitana

La Costiera Amalfitana rappresenta una delle mete turistiche più ambite ed apprezzate non solo a livello nazionale, ma mondiale. Merito della sua bellezza mozzafiato, di un panorama unico nel suo genere che si snoda lungo i 50 km della statale 163 che...
Italia

Le migliori spiagge della Costiera Amalfitana

L'Italia, essendo una penisola, è circondata dal mare e per questo motivo è ricca di posti meravigliosi che attraggono milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo, soprattutto durante il periodo estivo. Una delle zone più belle ed apprezzate...
Italia

I migliori bed & breakfast in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana, o "Divina Costiera", che prende il nome dalla città Amalfi, è un tratto della costa campana lungo quasi trentasette chilometri che si affaccia sul golfo di Salerno. Essa è famosa per il magnifico paesaggio ed è uno dei possedimenti...
Italia

10 curiosità sulla Costiera Amalfitana

Nota in Italia e nel mondo, la Costiera Amalfitana deve la sua meritata fama agli aspetti naturalistici di uno dei più bei tratti di costa italiana, caratterizzato da splendidi promontori, affacciati su un meraviglioso mare blu, che danno vita a incantevoli...
Italia

10 consigli per organizzare un viaggio in Campania

La Campania è una terra meravigliosa, nella quale si crea il connubio perfetto tra bellezze naturali e valore storico-culturale. Basti pensare ai grandiosi paesaggi che offre la Costiera Amalfitana, alla vista mozzafiato che dal golfo di Napoli si stende...
Italia

Sardegna: tappe per un viaggio on the road

Cosa c'è di più che bello che fare un viaggio on the road con la propria famiglia e con gli amici? Partire per vivere una nuova avventura, condividere risate, assaggiare nuovi cibi, scoprire nuovi posti, visitare città e molto altro. Tenete pronto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.