Dakar: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La guida che seguirà si occuperà di turismo, in quanto ci porterà a scoprire l'Africa. Scenderemo nella parte centrale del continente africano, fino ad arrivare allo Stato del Senegal, per scoprire le attrazioni della sua capitale: Dakar.
Questa guida è rivolta a chi, per passione verso il turismo o anche verso il continente africano, voglia visitare questo bellissimo Stato, in modo da offrire qualche indicazione su cosa andare a vedere una volta arrivati a destinazione. Cominciamo.
Dakar, come detto, è la capitale del Senegal, ed è molto conosciuta per un evento motociclistico, che fino a pochi anni fa si svolgeva in Africa, con partenza dalla capitale francese Parigi, fino ad arrivare, attraverso i deserti africani, al traguardo finale di Dakar.
È una meta ambita per le sue splendide spiagge, per la magia del Lago Rosa, e per le spese pazze a Ponty. La lingua ufficiale è il francese, e la religione praticata è quella musulmana. È raggiungibile in aereo e non sono richiesti permessi di soggiorno. Il passaporto deve avere validità residua di almeno 6 mesi, ed è richiesta una certificazione che attesti la vaccinazione contro la febbre gialla. Superate le formalità doganali, per raggiungere il centro della città è consigliabile spostarsi in taxi, gialli o neri, aventi la scritta luminosa sul tetto, in quanto gli unici convenzionati con l'aeroporto e quindi anche più economici.

26

Occorrente

  • Vaccinazione contro la febbre gialla;
  • Passaporto con validità residua di 6 mesi;
36

Il Lago Rosa

Avrete sicuramente avuto l'occasione di vedere il Lago Rosa, specialmente durante l'ultima tappa della Parigi-Dakar, in quanto esso rappresenta l'ultima tappa, la passerella finale per il vincitore di una vera battaglia con il deserto. Esso offre ai suoi visitatori spettacolari paesaggi marini. Deve il suo nome alla presenza nelle sue acque di molte alghe e zolfo, che illuminate dal sole diventano rosa. Inoltre, esse sono ricche di sale che viene estratto e commercializzato.

46

L'isola di Gorée

Un'altra attrazione che non potrete assolutamente perdervi una volta arrivati a destinazione è l'isola di Gorée. Deve la sua grande fama per le spiagge bellissime e molto frequentate dai turisti che giungono da tutto il mondo. I suoi mercatini sono molto caratteristici, e lì potrete comprare qualsiasi tipo di cimelio, e soprattutto per la "Casa degli schiavi". L'isola infatti è stata sede principale del mercato degli schiavi destinati all'America. Qui sono custodite le loro storie e le speranze per il futuro prima che venissero trasferiti al Continente.

Continua la lettura
56

I musei e altre attrazioni

Per quanto riguarda i musei, non potrete sicuramente perdervi l'Institut Fondamental de l’Afrique Noire, detto anche, per acronimo, IFAN. In questo museo, avrete l'opportunità di poter vedere diverse produzioni della cultura africana: dagli strumenti musicali ai tessuti, dalle sculture alle maschere provenienti dall'Africa occidentale. Sono queste le bellezze esposte nel museo.
Sempre presso Dakar, potrete fare una visita nella zona di Ponty. In questa zona, avrete la possibilità di visitare la parte più costosa e ricca della città. Vi potrebbe addirittura capitare di vedere moglie e marito andare in giro per la città con il loro cagnolino ornato con delle pietre preziose. In questa zona ci sono diverse boutiques molto costose e, inoltre, è sede dei più lussuosi ristoranti e caffè, dove si ritrovano i membri delle classi più agiate.
Avenue G. Pompidou: è la strada principale che congiunge la sede delle principali compagnie aeree e banche, "Place de l' Independance", al mercato turistico senegalese, "Sandagà". Fare spese ai mercati è divertentissimo: oltre ad essere forniti all'inverosimile, saranno i mercanti stessi a condurvi all'acquisto. Fate attenzione perché potrebbero vendervi merce 10 volte superiore al prezzo normale, quindi allenatevi alle trattative, prima di partire.
Eccovi un approfondimento: https://it.wikipedia.org/wiki/Dakar.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di rispettare le norme di comportamento vigenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Pretoria: cosa vedere

Pretoria, capitale del Sud Africa. Insieme a Città del Capo e Bloemfontein è anche una delle città più importanti di questo stato sud africano. È la capitale amministrativa del Sud Africa, ma anche una meta ambita da numerosi turisti. Questo perché...
Africa

Moroni: cosa vedere

Sono tanti i preparativi per un viaggio. Fra questi, spesso si ha il dubbio di cosa vale davvero la pena vedere nella meta prescelta. Questa breve guida ci indicherà i luoghi più interessanti di Moroni. Si tratta della capitale dell’Unione delle Comore....
Africa

Kinshasa: cosa vedere

Kinshasa è la capitale della Repubblica Democratica del Congo, il Paese con il più ampio bacino fluviale del mondo, ricco di foreste equatoriali e savane. I duecento popoli che vivono nella nazione centroafricana fanno di questa città di circa otto...
Africa

Ouagadougou: cosa vedere

Andare a visitare Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso, è una esperienza emozionante nonché istruttiva per le sue bellezze naturali da vedere e che offre i suoi centri culturali come il Museo Nazionale. La lingua ufficiale è il francese, ma esistono...
Africa

Il Marocco in auto: cosa vedere

Il Marocco è una destinazione eccellente per fare un viaggio in auto, poiché ricchissima di luoghi da vedere, anche se i mezzi di comunicazione spesso non sono abbastanza organizzati per poter permettere di seguire l'itinerario che ci si prefissa. Per...
Africa

Gabon: cosa vedere

Il Gabon è uno stato ricco di spunti interessanti per passare una vacanza avventurosa e diversa dalle solite. Vediamo insieme quindi, cosa vedere nel Gabon, attraverso questa guida affronteremo un viaggio virtuale alla sua scoperta, esplorando i luoghi...
Africa

Senegal: cosa vedere

Se avete voglia di scoprire un paese davvero sorprendente per usi, costumi e scenari mozzafiato, potete recarvi in Senegal. Si tratta infatti, di un luogo davvero unico ed affascinante, difficile da trovare in altri paesi del mondo, sia per quello che...
Africa

Angola: cosa vedere

Nella guida che segue, passo dopo passo, spiegherò cosa vedere in Angola. Bisogna sapere che il nome di questo stato ha origine dall'espressione "ngola", che significa esattamente "maestà". L'espressione infatti veniva utilizzata per qualificare quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.