Disneyland Paris in un giorno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il 12 aprile 1992 a Marne la Valeè in Francia, viene ufficialmente inaugurato Disneyland Paris. Oggi è uno dei parchi divertimento più conosciuto e frequentato al mondo. Al suo interno ogni anno vengono ospitati milioni di visitatori. Con le sue innumerevoli attrazioni, ristoranti, spettacoli, resort tematici, ricostruisce fedelmente un mondo da favola che incanta sia adulti che bambini. Se state pensando di trascorrere in questo parco un giorno all'insegna del divertimento, ecco di seguito alcuni consigli utili per trasformare una semplice gita in una vacanza da sogno.

26

Occorrente

  • Passione per il mondo Disney, spirito giovane, intraprendenza
  • Spirito giovane
  • voglia di avventura
36

Il primo passo da fare è quello di programmare con anticipo la gita. Potendo scegliere il giorno è meglio optare per i giorni feriali infrasettimanali. In questo modo si ha la certezza di evitare lunghe ed estenuanti code dovute alla grande affluenza di pubblico nei giorni festivi. Al fine di programmare al meglio la gita può essere utile consultare il sito ufficiale del parco. In questo modo possiamo avere la possibilità di godere di eventuali sconti, promozioni e offerte, scegliendo al meglio come passare il nostro tempo all'interno del parco. Ma non solo, controllando il sito abbiamo la possibilità di vedere in anteprima quali sono i giorni nei quali vengono effettuate le manutenzioni e quali sono quindi le attrazioni chiuse al pubblico in quel momento.

46

Quando il giorno tanto sospirato arriva, e Disneyland è a portata di mano, dobbiamo programmare al meglio la giornata. Teniamo presente che in questo parco l'affluenza è sempre molto alta, quindi può essere necessario arrivare davanti ai cancelli molto prima dell'orario di apertura. Per risparmiare tempo può essere utile munirci di cartina e scegliere in anticipo quali siano le attrazioni che vogliamo a tutti i costi provare. Se al nostro seguito vi sono bambini, è opportuno controllare che le attrazioni da noi scelte siano disponibili anche per i piccoli.

Continua la lettura
56

Avendo solo una giornata a disposizione, si rischia di non avere il tempo di visitare tutto quello che abbiamo messo in scaletta. Per ovviare a questo inconveniente è necessario mettere in pratica piccoli trucchi, come ad esempio pranzare a sacco senza doversi recare quindi nei tanti ristoranti presenti all'interno del parco sempre presi d'assalto dai numerosi visitatori che popolano il parco quotidianamente. Altro trucco può essere quello di evitare le attrazioni che non sono ritenute idonee ai bambini. È del tutto fuori luogo sprecare tempo facendo code di svariate minuti per poi sentirsi dire che i bambini non possono salire.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima della vostra visita consultate il sito internet dedicato al parco, troverete tante offerte e suggerimenti utili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Disneyland Paris in un giorno

Il 12 aprile 1992 a Marne la Valeè in Francia, viene ufficialmente inaugurato Disneyland Paris. Oggi è uno dei parchi divertimento più conosciuto e frequentato al mondo. Al suo interno ogni anno vengono ospitati milioni di visitatori. Con le sue innumerevoli...
Europa

Le più belle attrazioni di Disneyland

Disneyland Paris è il parco di divertimenti più noto del nostro continente: non lascia mai delusi i propri visitatori: indipendentemente dalla vostra età, se state pensando ad un viaggio a Parigi, cercate di ritagliarvi almeno una giornata da trascorrere...
Europa

Come arrivare da Orly a Parigi

Paris-Orly è uno degli aeroporti principali della città di Parigi. Ogni giorno, infatti, tantissimi viaggiatori transitano per questo scalo in partenza o in arrivo nella città di Parigi, sicuramente una delle mete più ambite al mondo, dal punto di...
Europa

Come visitare Parigi in 4 giorni

Parigi è una delle capitali più belle del mondo, chiamata anche Ville Lumière per via delle sue tante luci notturne, da sempre meta di migliaia di turisti in cerca di arte, cultura e romanticismo. Si tratta di una città con un'importante storia alle...
Europa

Cosa fare a Parigi con i bambini

Parigi è una città meravigliosa che affascina turisti di tutte le età. Visitatissima in qualsiasi periodo dell'anno offre diversi spunti per potersela godere in base alle nostre esigenze. Inoltre, la capitale francese è ottima anche per organizzare...
Europa

Come organizzare un week-end low cost a Parigi

Per organizzare un week-end low cost in una delle città più romantiche che esistano al mondo, quella che ha ispirato il Periodo Rosa a Picasso e La vie en rose a Édith Piaf, bisogna senz'altro iniziare per tempo. Ti sconsiglio infatti di andare in...
Europa

Come noleggiare una bici a Parigi

Parigi è una delle capitali europee più visitate al mondo e, con i suoi numerosissimi musei e monumenti, la capitale francese vanta un patrimonio artistico e storico-culturale davvero impareggiabile. Tutti dovrebbero visitare Parigi almeno una volta...
Europa

I 5 luoghi segreti di Parigi

Parigi è sicuramente la capitale europea romantica per eccellenza. Passeggiare lungo gli Champs Elysee, salire sulla Torre Eiffel, godere i profumi e la vita di Montmartre, perdersi tra le varie cattedrali sono sicuramente tra i luoghi simbolo della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.