Divertimento a Berlino: vita notturna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dopo la caduta del muro, possiamo dire che Berlino abbia avuto un'esplosione di freschezza. Possiamo definirla la città del momento, trendy e glamour. Dai suoi musei, i suoi cinema, le sue gallerie d'arte, i suoi teatri, i suoi pub, i suoi ristoranti nel cuore della città, i suoi bar sulla sponda del fiume Sprea, offre una vita notturna fatta di divertimento, grinta ed eleganza che non è seconda a nessuno.

25

Le due metropolitane

Se vi state chiedendo come muoversi per Berlino, sappiate che non c'è di che preoccuparsi. La capitale è efficientemente servita da bus, tram e metropolitane, anche di notte. La metropolitana è il miglior mezzo su cui muoversi per Berlino; ce ne sono due tipi, la U-Bahn e la S-Bahn che ricoprono interamente sia il cuore della capitale che la periferia. Le due metropolitane funzionano dalle 5 del mattino all'una di notte, nei giorni lavorativi, mentre il Sabato e la Domenica funzionano sempre. La U-Bahn ha 9 linee, mentre la S-Bahn ne ha 15. Per muoversi di notte anche tram e autobus, che entrano in servizio dopo l’una di notte dal Lunedì al Giovedì, sono un'ottima alternativa efficiente ed economica al taxi. Le linee notturne seguono i tragitti delle metro U-Bahn e S-Bahn.

35

Locali gay

L'ambisessualità, già dagli anni '20, ha spopolato a Berlino. Sono moltissimi i locali che propongo attrazioni per gay, nella rinomata Pink Village, per meglio dire Nollendorfplatz; dove vi sorgono musei sulla storia della omosessualità (Schwules museum), il centro di informazione culturale gay (Mann-o-Meter), così come i bar della Motzstrasse (tra cui, il Cafè Berio), la sfilata del Christopher Street Day ed il Festival Stadtfest-Schwules. Sono tante, anche, le discoteche che si rivolgono al panorama 'gay', come il Kit-Kat, una delle più famose discoteche per gay. Anche il quartiere di Schöneberg, è prevalentemente frequentato da gay, un quartiere molto famoso, che ricorda nomi celebri come Marlene Dietrich (assidua frequentatrice dell 'Eldorado) ed Helmut Newton, qui vi sono nati, David Bowie e John F. Kennedy con il suo discorso “Ich bin ein Berliner“.

Continua la lettura
45

Savignyplatz

Girando per Savignyplatz, avrete modo di vedere i tantissimi pub che Berlino offre e che sono prevalentemente frequentati da VI. Sono più di 200 i locali nel cuore della città, anche se spesso i migliori sono un po' fuori dal centro. Un buon modo per dare vita ad una bella serata è quello di fare tappa in un cocktail bar, per assaporare degli ottimi cocktail prima di entrare nel vortice del divertimento notturno. Oltretutto è una città a misura di giovane, l'ingresso medio in un locale va dai 6 euro ai 10 euro a persona. Berlino è, inoltre, la capitale dei single, dove è anche possibile conoscere nuove persone. Una cosa che ha dato molto brio alla capitale è che, molti edifici che in passato erano sede di fabbriche o industrie, oggi sono nido dei locali notturni di gran moda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Divertimento a Praga: vita notturna

Praga è una città splendida, ricca di storia e cultura. Per tale ragione negli ultimi anni è divenuta una meta sempre ambita (specialmente fra i giovani). Si tratta, infatti, di una capitale che si può visitare a basso costo. Oltre alle mille attività...
Europa

Divertimento a Parigi: vita notturna

Tra le mete più gettonate dai viaggiatori di tutto il mondo Parigi è sicuramente tra le più ambite. Parigi è la capitale della Francia ed è tra le metropoli più grandi di tutto il continente europeo. È lecito domandarsi però: perché Parigi è...
Europa

Divertimento a Budapest: vita notturna

La parte più interessante e scatenata di Budapest risulta essere esattamente Pest, la quale offre ai visitatori, ogni sera, una vasta gamma di divertimenti di ogni genere. Se decidete inoltre di visitare la città nel periodo estivo, e avete voglia di...
Europa

Formentera: guida alla vita notturna

Con l'arrivo dell'estate, e di conseguenza del caldo e della bella stagione, sono in molte le persone che hanno pianificato e tutt'ora stanno pianificando le proprie vacanze. Molti scelgono di trascorrere le proprie vacanze nella piena tranquillità della...
Europa

Palma di Maiorca: guida alla vita notturna

Palma di Maiorca è una delle Isole Baleari, capitale e regina del divertimento notturno, assieme alla sorella Ibiza. Se state progettando una vacanza estiva all'insegna del mare e della pazza gioia è sicuramente la scelta giusta. Palma infatti, offre...
Europa

Ibiza: guida alla vita notturna

Ibiza è la più grande delle isole che compongono l'arcipelago delle Baleari, rinomata soprattutto per essere una delle mete preferite dove trascorrere un periodo di vacanza all'insegna del divertimento. Qui, infatti, sono presenti numerosi locali, alcuni...
Europa

Lione: la vita notturna

Lione può vantare molti di questi titoli: capitale della gastronomia, capitale della seta e antica capitale dei Galli; fù anche la capitale della repressione quando si trattò di musica dance elettronica. La Confluence è parte di uno sviluppo di benessere...
Europa

Istanbul: la vita notturna

Viaggiare è certamente una delle attivita' più belle e divertenti che si possano fare. Viaggiare infatti ci consente di conoscere nuovi luoghi e ampliare i nostri contatti, e di conseguenza anche la nostra cultura. Ci sono molti luoghi bellissimi e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.