Divertimento a Londra: vita notturna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si decide di trascorrere qualche giorno in una capitale europea cosmopolita e ricca di stimoli quale è Londra, ci sono moltissime attrattive che meritano la nostra attenzione e che non possiamo non andare a visitare.
Londra non è solo sinonimo di cultura e tradizioni, con tutti i suoi monumenti da visitare, musei e palazzi antichi; ma è anche tanta mondanità, gioia di vivere e divertimento. Se si trascorre qualche sera a Londra, bisognerà scoprire anche la vivace vita notturna nei locali pubblici, pub e discoteche.
Il divertimento a Londra non manca mai, scopriamo insieme allora la vita notturna londinese.

27

Occorrente

  • Guida
  • Biglietti
37

Scegliere il tipo di serata

La prima considerazione da fare consiste nel decidere se ci si vuole immergere completamente in un'atmosfera "old England", o si preferisce invece l'aspetto più moderno e modaiolo della città. Cosa preferire, i locali più in voga tra i turisti, o ambienti da londinesi doc?

Nel primo caso, ci si dovrà muovere tra Leicester Square e Piccadilly Circus, perché è in queste zone che i possono trovare i locali più "in" e particolari. Il quartiere di Soho, che è il quartiere cinese, è quello che offre maggiori possibilità: uno dei bar più noti si chiama proprio Bar Soho, è sempre affollatissimo e permette di gustare diversi tipi di cocktail, o di partecipare a party ed eventi, che vengono organizzati in continuazione.

47

Scegliere i vari quartieri

Se si preferiscono quartieri più tipicamente londinesi, si prediligeranno Islington e Camden Town. A Camden si trova il celebre Koko, un tempo Camden Palace, dove si tengono concerti dal vivo e ci si può scatenare nel ballo. Qui si sono formati artisti oggi noti a livello planetario come Madonna, o i Coldplay. Si raggiunge con la metropolitana scendendo alla fermata di Mornignton Crescent. Se si volesse gustare una pinta ghiacciata in un tipico pub, si potrebbe entrare all'Enterprise, che si trova in Haverstock Hill, vicino Camden Town.

Continua la lettura
57

Scegliere le discoteche

Per quanto riguarda le discoteche, una delle più note in assoluto (ma anche delle più care) è il Fabric, che si compone di tre piani interrati e cinque sale, e compensa il suo aspetto esterno un po' anonimo con ambienti caldi e adrenalici. Per entrare senza fare file chilometriche, è bene acquistare prima il biglietto on line. Il Pacha rappresenta un'altra delle mete più famose nel mondo e più ambita per gli amanti della musica house. Chi vuole vivere appieno la vita notturna londinese non può non conoscere questa attrazione e farsi avvolgere da queste atmosfere, che solo i club inglesi riescono a garantire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tra le varie discoteche potremmo anche visitare l'Heaven
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Divertimento a Parigi: vita notturna

Tra le mete più gettonate dai viaggiatori di tutto il mondo Parigi è sicuramente tra le più ambite. Parigi è la capitale della Francia ed è tra le metropoli più grandi di tutto il continente europeo. È lecito domandarsi però: perché Parigi è...
Europa

Divertimento a Berlino: vita notturna

Dopo la caduta del muro, possiamo dire che Berlino abbia avuto un'esplosione di freschezza. Possiamo definirla la città del momento, trendy e glamour. Dai suoi musei, i suoi cinema, le sue gallerie d'arte, i suoi teatri, i suoi pub, i suoi ristoranti...
Europa

Divertimento a Budapest: vita notturna

La parte più interessante e scatenata di Budapest risulta essere esattamente Pest, la quale offre ai visitatori, ogni sera, una vasta gamma di divertimenti di ogni genere. Se decidete inoltre di visitare la città nel periodo estivo, e avete voglia di...
Europa

Formentera: guida alla vita notturna

Con l'arrivo dell'estate, e di conseguenza del caldo e della bella stagione, sono in molte le persone che hanno pianificato e tutt'ora stanno pianificando le proprie vacanze. Molti scelgono di trascorrere le proprie vacanze nella piena tranquillità della...
Europa

Palma di Maiorca: guida alla vita notturna

Palma di Maiorca è una delle Isole Baleari, capitale e regina del divertimento notturno, assieme alla sorella Ibiza. Se state progettando una vacanza estiva all'insegna del mare e della pazza gioia è sicuramente la scelta giusta. Palma infatti, offre...
Europa

Ibiza: guida alla vita notturna

Ibiza è la più grande delle isole che compongono l'arcipelago delle Baleari, rinomata soprattutto per essere una delle mete preferite dove trascorrere un periodo di vacanza all'insegna del divertimento. Qui, infatti, sono presenti numerosi locali, alcuni...
Europa

Lione: la vita notturna

Lione può vantare molti di questi titoli: capitale della gastronomia, capitale della seta e antica capitale dei Galli; fù anche la capitale della repressione quando si trattò di musica dance elettronica. La Confluence è parte di uno sviluppo di benessere...
Europa

Istanbul: la vita notturna

Viaggiare è certamente una delle attivita' più belle e divertenti che si possano fare. Viaggiare infatti ci consente di conoscere nuovi luoghi e ampliare i nostri contatti, e di conseguenza anche la nostra cultura. Ci sono molti luoghi bellissimi e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.