Dolomiti: guida alle migliori piste da sci

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In Trentino Alto Adige, la regione più settentrionale d'Italia, confinante con Svizzera ed Austria, troviamo uno dei paradisi degli sciatori per eccellenza, patrimonio dell'umanità UNESCO, con la sua natura incontaminata e le sue piste perfettamente organizzate e preparate, ecco a voi le meravigliose e maestose Dolomiti. Scopriamo insieme le migliori piste da sci delle Dolomiti attraverso questa guida.

28

Dolomiti Superski

Il Dolomiti Superski è uno dei comprensori sciistici più importanti e grandi del mondo, offre circa 450 impianti di risalita ed è sviluppato in un territorio che comprende dodici delle più belle e suggestive località sciistiche delle Dolomiti per un totale di ben 1.220 kilometri di fantastiche piste. Scopriamo alcune delle più belle piste delle Dolomiti.

38

Armentarola

Cortina d'Ampezzo è la perla bianca delle Dolomiti, sogno degli appassionati di sport invernali, con le sue fantastiche piste riesce a regalare emozioni uniche.
La pista Armentarola, lunga circa 7300 metri, unica per la sua panoramicità, si colloca tra le piste rosse, adatta quindi a sciatori intermedi ed esperti, offre un particolare dislivello che consente di acquisire in discesa una discreta velocità. Gli sciatori apprezzeranno la fantastica veduta e la bellissima sensazione di scendere lungo una pista che sembra interminabile.

Continua la lettura
48

Forcella Rossa

La pista Forcella Rossa, adatta a sciatori davvero esperti, è ritenuta una delle piste più difficili, non tanto per la pendenza della stessa, quanto piuttosto per la scarsa larghezza della pista. Il panorama che si incontra lungo la discesa, tra le rocce dolomitiche è davvero entusiasmante.

58

La Bellunese

Pista storica, a detta di alcuni tra le più belle del mondo, la Bellunese, pista che scende direttamente dalla regina delle Dolomiti: la Marmolada.
Si parte da Punta Rocca, a quota 3.269 metri, scendendo poi per ben 12 kilometri di pista, il paesaggio che si incontra è davvero fantastico, si attraversano i ghiacciai della Marmolada, passando poi accanto al lago di Fedaia, fino a lasciare senza fiato aprendo lo sguardo sulle intere Dolomiti centrali. Una pista da non perdere assolutamente.

68

Pista Ciampac

La pista Ciampac, la più importante della Val di Fassa, è la pista nera delle Dolomiti, è stata lo scenario perfetto per gare di livello internazionale, come slalom femminile, coppa europea.
Il tracciato di questa pista, lungo circa 2.550 metri, è molto tecnico, adatto dunque a sciatori intermedi ed esperti.

78

Holzriese

La pista Holzriese è la pista più ripida dell'intero territorio. Famosa per essere stata divisa in due tracciati, uno più complicato dell'altro, con una pendenza che dal 61% del primo, passa al 71% addirittura del secondo. Tanto complicata quanto bella e suggestiva, merita decisamente una discesa dai più esperti.

88

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Le migliori piste ciclabili d'Italia

L'Italia è una delle nazioni al mondo che offre la visione di panorami pittoreschi da cartolina senza precedenti, dall'odore della brezza del mare al fascino immane della montagna che si fondono in una sinfonia armoniosa. Come visitare tutti questi...
Consigli di Viaggio

I più bei posti delle Dolomiti

Patrimonio dell'UNESCO dal 26 giugno 2009, le Dolomiti sono una delle più belle catene montuose delle Alpi, situate tra Veneto e Trentino Alto Adige. Questo complesso è riconoscibile innanzitutto per il tipo di roccia che da cui è costituito, detta...
Consigli di Viaggio

Vacanze in montagna: come raggiungere le Dolomiti

Nel 2009 le Dolomiti vennero riconosciute a livello mondiale e dichiarate Patrimonio dell’Umanità. Questa catena montuosa si estende su una superficie di 231.000 ettari ed attraversa le città di Trento, Bolzano, Belluno, Pordenone e Udine. Le Dolomiti...
Consigli di Viaggio

Come trasportare gli sci in aereo

Per tutti gli appassionati di sport invernali, trovare sempre mete nuove è un fattore d'importanza vitale. Anche se nel nostro Paese non mancano certo le piste adeguate, è sempre bello recarsi all'estero, dove si può unire oltre all'utile anche il...
Consigli di Viaggio

Belgio: guida ai migliori parchi naturali

Il territorio del Belgio si determina principalmente con tre zone. Nell'area sud occidentale si trovano le terre pianeggianti delle Fiandre. A sud est si estendono le Ardenne, colline ricche di boschi. Mentre al centro si amplia una larga pianura. I caratteri...
Consigli di Viaggio

Le migliori località per la settimana bianca in Valle d'Aosta

Quando si parla di organizzare la settimana bianca, non si può davvero fare a meno di pensare alla regione più piccola e caratteristica d'Italia. La Valle d'Aosta si posiziona al primo posto per quanto riguarda le diverse proposte di divertimenti sulla...
Consigli di Viaggio

Berlino: guida ai migliori mercatini di Natale

Berlino si sa è una delle principali e più amate capitali europee soprattutto nel periodo di Natale.A Natale molte città dell'Europa si addobbano in modi che nemmeno si immaginano e ogni città ha luci e mercatini del tutto originali.Alcune hanno delle...
Consigli di Viaggio

Australia: guida ai migliori parchi nazionali

Visitare i migliori parchi nazionali australiani significa immergersi in una natura esotica e ricca di meraviglie, molte delle quali introvabili in qualunque altra parte del mondo. Kadaku, Flinders Chase, Purnululu, per citarne alcuni... I loro paesaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.