Dove mangiare e cosa vedere a Lisbona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Capitale del Portogallo e del distretto con il suo nome, Lisbona rappresenta il centro politico, economico e culturale del Paese, grazie anche alla favorevole posizione di cui gode; crocevia tra Europa, Africa ed America e avamposto del continente europeo nell'oceano atlantico. Le sue origini e la sua evoluzioni storica hanno influenzato il modo di vivere, di mangiare e di relazionarsi dei suoi abitanti, motivo per il quale è importante, prima di recarsi in città, conoscere la sua storia e le sue caratteristiche. Vediamo ora, nel dettaglio, cosa vedere una volta a Lisbona e dove mangiare per assaggiare tutti i sapori della "Città della luce".

24

La gastronomia

Una delle cose che vi stupiranno durante il vostro viaggio a Lisbona, è sicuramente la gastronomia. Famosa per il suo baccalà e i mille piatti di "Pescado", la cucina portoghese è un esplosione di ricette e sapori; per questo è molto variegata, saporita e neanche molto cara. Se si vuole provare la vera gastronomia lisbonese, è essenziale, allora, entrare in una delle tante "Tascas" presenti in città, ossia piccole caffetterie, spesso a conduzione familiare, dove si mangia bene e si spende poco. Con circa 5€ potrete provare qualche piatto tipico, come ad esempio la Bifana (un panino con carne di maiale e alcune salse), accompagnata da un piatto di insalata, acqua e vino.

34

I locali tipici

Per chi volesse gustare un ottimo pesce fresco in un posto tipico, allora dovrà recarsi presso il ristorante "La Cabrinha", sito al di là del Tago, dove particolarmente saporito è "l'arroz con marisco", un risotto ai frutti di mare servito in abbondanti porzioni. Tra i numerosi locali tipici, non lasciatevi sfuggire il "Cantinho Lusitano", localino fuori dalla zona turistica e molto piccolo all'interno (per questo motivo è consigliata la prenotazione). La proprietaria parla molte lingue e vi aiuterà nella scelta dei piatti, tutti tipici e buoni, con le porzioni che ricordano le "tapas" spagnole.

Continua la lettura
44

Il paesaggio naturale

Imperdibile è la visita ad un piccolo paradiso poco fuori le porte di Lisbona, ossia il paesino di Sintra. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, questa città magica è caratterizzata da ripide montagne e boschi fitti, e ospita misteriose e antiche dimore dalla bellezza mozzafiato. Non esitate a destinare una giornata del vostro viaggio alla visita di questo posto quasi fiabesco. Per raggiungere Sintra, basta prendere un treno dalla stazione di Rossio nel centro di Lisbona (con la carta Vivaviagem, prezzo del biglietto 4,40 €, il totale per andata e ritorno).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Lisbona: come cercare lavoro

Avete sempre sognato di trasferirvi a Lisbona, però non sapete come potrete fare per cercare e trovare lavoro? Essa tutti gli anni affascina milioni di turisti che si avventurano tra le sue sette colline, dove risuona il Fado, tra i tram ed il porto...
Consigli di Viaggio

Come visitare Lisbona In Due Giorni

Le capitali europee sono sicuramente tra le mete preferite dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra queste, Lisbona non è assolutamente da meno rispetto a quelle più gettonate come ad esempio Parigi, Londra, Madrid, etc. A prescindere dalla...
Consigli di Viaggio

Come Fare Una Crociera Sul Tago Partendo Da Lisbona

Fare una crociera è un ottimo modo per visitare diverse città di diverse nazioni in un unico viaggio. Inoltre, le navi da crociera sono fornite dalla qualsiasi servizio e dotate di tantissime attrazioni, proprio come se fosse una piccola città. Normalmente...
Consigli di Viaggio

5 posti dove vedere l'Aurora Boreale

Uno dei fenomeni più belli che bisognerebbe vedere almeno una volta nella vita è l' aurora boreale. La natura di questa eccezione luminosa si può osservare soltanto in alcuni luoghi della terra. Ovviamente è possibile vederla ad occhio nudo! Questi...
Consigli di Viaggio

Le capitali europee da vedere ad ottobre

Se vi state chiedendo quali possano essere le capitali europee da vedere a ottobre, in questa guida elencherò quelle che sono le più papabili mete per questo mese autunnale. Innanzitutto, essendo agli albori dell'autunno, il clima non è ancora rigido...
Consigli di Viaggio

5 motivi per vedere Sydney

Viaggiare è un qualcosa di molto bello e di divertente, in particolar modo se effettuiamo i nostri viaggi assieme a delle persone per noi importanti. Tra le varie città che possiamo visitare, ce ne sono alcune molto belle che molto spesso vengono trascurate,...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere a Zurigo

Zurigo è una città magica, piena di attrazioni e in grado di stregare anche il viaggiatore abituato a visitare grandi città. La parola perfetta per descrivere la città svizzera è probabilmente "sorprendente": ogni angolo, ogni paesaggio, ogni tradizione...
Consigli di Viaggio

Val di Funes: 10 cose da vedere

La Val di Funes è sicuramente una delle aree più suggestive dell'intero Trentino Aldo-Adige. Essa contiene le Odle, monti calcarei che nascondono diversi spunti di grande interesse per i potenziali turisti. La valle sembra il luogo perfetto per effettuare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.