Emirati Arabi Uniti: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli Emirati Arabi sono uno dei posti più variegati al mondo: infatti, esso è formato sia da zone desertiche che zone montuose, così come da città poverissime e da città molto tecnologiche piene di reperti storici. Ovviamente, ognuno può visitare cose diverse, ma ci sono determinati posti che, una volta che si è lì, non ci si può perdere per niente al mondo. In questa guida, pertanto, spiegherò cosa vedere negli Emirati Arabi Uniti. Iniziamo!

25

Osservatorio di uccelli di Umm al-Quwain

Una cosa da visitare assolutamente è l'osservatorio di uccelli di Umm al-Quwain, situato tra Ras al-Khaimah e Ajman. Non ha senso anticiparvi le centinaia di specie di uccelli che vedrete, però sappiate che ce ne sono davvero di tutti i tipi e probabilmente troverete volatili che stenterete a credere essere reali! C'è poi Burj Al Arab di Dubai: situata lungo il litorale di Dubai, è diventata una delle strutture architettoniche più fotografate sulla terra. La caratteristica struttura di vela di notte viene trasfigurata dagli spettacoli di luce. Inoltre, questa strutture è considerata il miglior hotel al mondo, sia per qualità dei prodotti che per efficienza del personale.

35

La regione Musfoot

La regione Musfoot dell'emirato di Ajman è situata a sud-est della città di Ajman. L'area Musfoot di Ajman, dal clima moderato rispetto al calore ardente caratteristico del Golfo Persico, ha monti e valli che rappresentano all'interno degli emirati delle zone agricole incredibilmente fertili, eri e propri paradisi dell'agricoltura. La Moschea di Al Bidyah nell'emirato di Fujairah, costruita quasi 600 anni fa, è la più antica degli Emirati Arabi Uniti. Dovete sapere che non potrete visitarla all'interno, ma vi assicuro che basta dare un'occhiata dall'esterno per rimanerne completamente estasiati.

Continua la lettura
45

L'Emirates Palace Hotel

L'Emirates Palace Hotel, situato nella città capitale di Abu Dhabi, è lussuoso ma presenta chiare differenze stilistiche rispetto al Burj Al Arab di Dubai. Parole come sontuoso non rendono neanche lontanamente l'idea! Questa grande struttura architettonica, davvero splendida, è circondata da 85 ettari di giardini perfettamente curati. Difficile stabilire se siano più lussuosi i suoi interni, con gli infissi in marmo e i tendaggi in seta pura, o gli ambienti esterni, con piazze curate nei dettagli e giardini illuminati a giorno.

55

La fortezza Fujairah Fort

Costruita nel 1670 e ristrutturata nell'ultima parte del 20° secolo, Fujairah Fort è la più antica fortezza nel Emirati Arabi Uniti. Il forte, formato da caratteristici mattoni di fango, con due torri rotonde e una quadrata, si staglia su una collina vicino alla costa Fujairah ed è letteralmente circondato dalle rovine di antiche case. Probabilmente la vostra vacanza che sarebbe dovuta durare solamente 5 giorni, sarà un po' più lunga vero? Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

5 motivi per non vivere negli Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi Unti sono uno stato del sud-est della penisola araba, nell'Asia sud-occidentale. Esso è composto da sette emirati tra cui i più conosciuti sono Dubai e Abu DhabiGli Emirati Arabi sono famosi in tutto il mondo per l'alta qualità della...
Asia

10 motivi per trasferirsi negli Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi sono sempre una meta pittoresca soprattutto per dare una svolta alla propria vita. Certo si tratta di una scelta radicale in un ambiente totalmente diverso da quello in cui si è abituati a vivere. Essendo un fulcro nevralgico per quanto...
Asia

Come visitare gli emirati arabi

Per gli amanti di un mare incantato, un sole splendido e spiagge attrezzatissime dalla sabbia finissima e pulita, un viaggio agli Emirati Arabi non può assolutamente mancare. Giornate meravigliose da trascorrere nell'acqua trasparente del loro mare e...
Asia

Cosa vedere ad Abu Dhabi

Capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi è una città sviluppatasi economicamente e demograficamente nel corso degli ultimi 50 anni, diventando così un polo economico e commerciale in forte ascesa. Molti sono i motivi per vedere questa zona dell'Asia,...
Asia

Oman: cosa vedere

L'Oman si trova nella Penisola Arabica. Questo sultanato confina ad ovest con l'Arabia Saudita, a nord-ovest con gli Emirati Arabi Uniti e a sud-ovest con lo Yemen. Si affaccia inoltre sul Golfo Persico, sul Mar Arabico e sul Golfo dell'Oman. Immerso...
Asia

Le principali cose da vedere a Dubai

Dubai è una città degli Emirati Arabi che sorge sulla costa del Golfo Persico. Si trova nel deserto Arabico e il suo territorio presenta dune di sabbia bianca fatta di coralli e conchiglie frantumati. La città è suddivisa in nove settori, a loro volta...
Asia

Come organizzare un viaggio a Dubai

Viaggiare è una delle attività più belle che ognuno di noi possa fare, infatti visitare altri paese consente di mettersi in comunicazione con culture diverse, assorbirne il fascino, capire lo stile di vita delle altre popolazioni e arricchire il proprio...
Asia

Cosa vedere a Kabul

Kabul è la capitale dell'Afghanistan e chi vi si reca per turismo deve avere delle forti motivazioni etnico-turistiche ed un profondo spirito di avventura. Kabul è situata in un fertile altipiano attorniato da montagne. Sulla riva destra dell'omonimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.