Fiordi norvegesi: itinerario

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Fiordo nella lingua scandinava significa approdo o insenatura. Si dice che nessuno sappia con precisione il numero dei fiordi norvegesi, ma si crede siano almeno quattromila. Di sicuro sappiamo che sono un prodotto delle ere glaciali; i ghiacciai ritirandosi hanno scavato lunghe e profonde gole che il mare ha invaso, dando vita ad un paesaggio fiabesco unico al mondo. Qualsiasi itinerario si scelga, classico, avventuroso, culinario, culturale, i giorni passati in questi angoli di Norvegia rimarranno per sempre negli occhi e nel cuore del turista. Ecco una semplice guida su Fiordi norvegesi: itinerario.

24

I leggendari battelli postali

La Norvegia è caratterizzata da una particolare e articolata costa. Il mare penetra per chilometri nella terra norvegese formando tortuose, spettacolari, incredibili insenature costellate da una miriade di isole e isolotti. I fiordi, piccoli o grandi, possono essere esplorati in due modi: con i leggendari battelli postali o via terra. I vecchi battelli ormai sono stati sostituiti da comode navi, ma rimane il fascino del passato e del lento trascorrere del tempo ammirando paesaggi da sogno. Continuando verso nord si incontra il Sognefjord che penetra all'interno per 204 chilometri e che regala una natura dalla bellezza indescrivibile, in un magico alternarsi di acqua, rocce e boschi. Si può ammirare il ghiacciaio di Jostedalsbreen, il più grande dell'Europa continentale, o lo strettissimo braccio di Naeroyfjord racchiuso tra alte pareti rocciose.

34

Bergen e Trondheim

Tra Bergen e Trondheim si trovano i fiordi più spettacolari. L'Hardangerfjord è uno dei fiordi più lunghi, approssimativamente 179 chilometri, ed è chiamato il frutteto della Norvegia. Qui si coltivano mele, ciliegie, lamponi e fragole grazie alla benefica corrente del Golfo che mitiga il clima. Su questo fiordo si affaccia Bergen, città diventata Patrimonio dell'Umanità. Nel mondo medievale faceva parte della potente Lega Anseatica e il suo quartiere di Bryggen, abitato da mercanti tedeschi, era considerato con Costantinopoli, Lisbona e Novgorod, uno dei poli del grande quadrilatero del commercio marittimo di tutta l'Europa.

Continua la lettura
44

Il fiordo di Geirangerfjord

Il più visitato tra i fiordi è sicuramente il Geirangerfjord, che di recente è entrato a far parte de Patrimonio dell'UNESCO. Poco lontano si inerpica la Trollstigen, una ripidissima strada affacciata su paurosi burroni che, dopo undici interminabili tornanti, porta i coraggiosi automobilisti nel regno dei Troll. Sempre per gli amanti delle quattro ruote imperdibile nelle vicinanze è la Strada Atlantica, 8,72 chilometri tra isolotti e scogli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

5 meraviglie Norvegesi

La Norvegia è sicuramente uno degli Stati nordici più affascinanti e ricchi di bellezze da visitare: dai paesaggi dalla natura incontaminata, alle località ricche di cultura e svago. Sono tante le meraviglie, naturali e non, che potremmo trovare in...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Oslo

Se state cercando un posto diverso in cui passare le vostre vacanze estive, autunnali oppure volete semplicemente prendervi un po' di tempo di relax, il nord Europa potrebbe fare al caso vostro. Purtroppo quest'ultima è un area geografica molto snobbata...
Europa

Come Organizzare Un Itinerario Lungo La Riviera Dei Fiori

Se mate viaggiare e vedere sempre nuovi luoghi del nostro bel paese non vi resta quindi che organizzare un bellissimo itinerario lungo la riviera dei fiori. Luogo da sempre fiore all'occhiello del nostro paese è spesso però sconosciuta e snobbata dagli...
Europa

I 5 migliori itinerari per una crociera in Europa

È tempo di vacanze ed è giunta l'ora di scegliere la vostra prossima meta. Le alternative sono tante: mare, montagna, città d'arte. Se però siete indecisi e vorreste assaporare più aspetti all'interno di una stessa vacanza allora la crociera è quella...
Europa

Come organizzare un itinerario turistico a Berlino

Quando ci si appresta alla preparazione di un nuovo itinerario, per un bel viaggio di piacere, non si può non tener conto di Berlino. Questa città ha un fascino molto particolare. Difatti la sua peculiarità è quella di essere molto "giovane" come...
Europa

Come organizzare un itinerario a piedi per Barcellona

Sarà possibile spostarsi a piedi con semplicità anche in una vasta e caotica metropoli moderna come Barcellona, grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici (metropolitana e autobus).Grazie al crescente successo delle compagnie aeree economiche...
Europa

Danubio: itinerario in bicicletta

Uno degli itinerari turistici molto suggestivi, da percorrere in bicicletta, è senz'altro quello che costeggia le sponde del fiume Danubio. Si tratta di un itinerario molto rilassante, che percorre la natura incontaminata, e segue una delle più importanti...
Europa

Itinerario per 3 giorni a Madrid

Tra le città spagnole più importanti e conosciute vi è senza dubbio Madrid. Questa città è meta ogni giorno di numerosi turisti provenienti da ogni parte del mondo che si recano in questo luogo ad ammirarne le bellezze. In questa guida pertanto verrà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.