Flora e fauna in America Meridionale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'America meridionale è dotata di una grande vegetazione, in grado di variare in base alle diverse regioni climatiche. Nelle zone coperte da un clima tropicale presenta un fitto manto di foresta pluviale, che copre gran parte della fascia equatoriale e si stabilisce che sia la più estesa del mondo. Questo fa sì che sia anche ricca di una particolarissima e ricchissima fauna. L'America meridionale ricca della sua flora e della sua fauna richiama a se milioni di turisti amanti dell'ambiente e della natura e rappresenta sicuramente uno dei luoghi più belli da vedere. Nella seguente guida, vedremo qual è la flora e la fauna che possiamo trovare in America Meridionale.

24

Caratteristiche dell'America meridionale

L'altitudine media del continente è di circa 590 metri e tutta la sua parte occidentale da nord a sud è attraversata dalla catena montuosa delle Ande. Non vi sono presenti grandi laghi, ma è attraversata dal famoso fiume Rio delle Amazzoni, il fiume con il più ampio bacino idrografico della terra. Il suo clima varia da tropicale a ad equatoriale e temperato. Gli stati sudamericani sono: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Equador, Guyana, Guyana francese, Paraguay, Perù, Suriname, Trinidad e Tobago, Urugauay, Venezuela.

34

La fauna

Nella regione andina vive un'unica specie di orso e un tipo di lama. Molti uccelli tropicali e marini, pappagalli e tucani, colibrì, uccelli mosca, i thraupidi e ara che abitano la avifauna, fenicotteri, nandù e condor. Fra i rettili possiamo trovare i coccodrilli, i caimani, i boa constrictor, una specie molto velenosa, gli iguana, gli anaconda (un serpente che può raggiungere i dieci metri di lunghezza, non è velenoso e vive vicino all'acqua). Dell'America meridionale fanno parte anche le famose isole Galapagos abitate dalle tartarughe giganti.

Continua la lettura
44

La flora

Lungo la costa venezuelana, nel nord-est del Brasile e nel Gran Chaco si estendono grandi macchie di foreste. Mentre nella parte sud del Brasile e lungo le pendici delle Ande si possono esplorare vari esempi di boscaglie, perché qui il clima è più secco. Invece l'Argentina centro-orientale si sviluppano distese praterie su suoli neri. In generale la sua vegetazione è caratterizzata da bambù, rigogliose palme e felci oppure il faggio australe. Tutta è arricchita dalle numerose presenze di animali che le abitano e che vanno a formare la sua straordinaria e famosa fauna. Essa è caratterizzata da diverse specie tra cui scimmie e moltissimi roditori, la cicogna, il giaguaro, l'alpaca, il pecari, opossum, il formichiere gigante, per citarne alcuni. Anche la frutta è numerosa, tra cui le banane, canne da zucchero, piantagioni di cacao e caffè.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

Flora e fauna in Oceania

L'Oceania è un continente insulare di 8.525.989 Km2, che comprende l'Australia, la Nuova Zelanda, la Nuova Guinea e tante altre piccole isole che compongono tre arcipelaghi: la Micronesia, la Melanesia e la Polinesia. Il termine Oceania deriva dalla...
Italia

I 10 parchi più belli d'Italia

La nostra Italia è una terra meravigliosa ed è costellata di attrattive naturalistiche uniche, introvabili in altre parti del mondo: la sua conformazione geografica permette di trovare una varietà sconfinata di paesaggi, fauna, flora ed ambienti, tutti...
Asia

Le dieci mete più suggestive dell'Azerbaijan

L'Azerbaijan è una ex repubblica Sovietica e si trova nel Caucaso meridionale. Gran parte del suo territorio affaccia sul mar Caspio e tende a rientrare verso la Russia, l'Armenia e l'Iran. Al suo interno vi sono 9 delle 11 possibili zone climatiche...
Sudamerica

I cinque parchi nazionali più belli dell'Argentina

L'Argentina rappresenta uno degli stato del mondo in cui abbondano parchi naturali di rara bellezza. Chi ha avuto la fortuna di girare il mondo e di capitare proprio in questo paese, non può non aver visto posti unici che saranno argomento di questa...
Sudamerica

Cosa vedere in Colombia

La Colombia, il cui nome è un omaggio a Cristoforo Colombo, è uno Stato dell´America meridionale affacciato sul mar dei Caraibi e sull'oceano Pacifico. Confina con Venezuela, Brasile, Perù, Ecuador e Panama. In età precolombiana, il sud del paese...
Oceania

Flora e fauna in Australia

L' Australia, insieme all'arcipelago dell'Oceania costituisce un continente, il più recente. Si tratta di un territorio per lo più arido e pianeggiante, con dei rilievi massicci, ma sporadici. È anche un paese multietnico, per via della presenza di...
America del Nord e Centrale

Flora e fauna in America Centrale

Il Centro America è una delle tre macro-regioni in cui è abitualmente suddiviso il continente americano. La zona è anche un'area di passaggio tra due oceani (Atlantico e Pacifico), grazie alla presenza del canale di Panama. Se per ragioni di lavoro...
Europa

Come raggiungere Lampione

L'isola di Lampione è la più piccola delle tre isole Pelagie presenti in Sicilia. La sua dimensione copre circa 700 metri di lunghezza e 180 di larghezza, con un’altezza pari a 36 metri e una superficie complessiva di circa 0,12 km2. Dista pochissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.